Autore Topic: Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]  (Letto 15374 volte)

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« il: 01 Marzo 2014 ore 16:21 »
Linux-CK
Kernel custom ottimizzato con le patch CK di Con Kolivas, incluso il "Brain Fuck Scheduler" (BFS)

STATISTICHE DOWNLOADS: clicca qui
(aggiornate al 07 aprile 2014)






Scopo: Aumentare la reattività del sistema in qualsiasi situazione di carico, migliorare le performance a livello globale (CPU,Hard DIsk) rispetto al kernel ufficiale
Come: Installando il kernel CK precompilato da un mio repo oppure compilando il proprio tramite CCR
Possibili conflitti o problemi: Alla versione attuale il Kernel è molto stabile. Scrivete per qualsiasi dubbio o richiesta.
Vantaggi: Performance CPU, reattività del desktop, scritture disco fisso migliori.
Tempo necessario: 3 minuti!
Link utili : Topic sul forum internazionale
Pagina del Wiki di Chakra (eng)




INFORMAZIONI GENERALI:


  • COS'È LINUX-CK

Linux-CK è un Kernel modificato rispetto a quello ufficiale di Chakra. Sfrutta le ottime patch CK di Con Kolivas.
Queste patch sono progettate per migliorare la reattività del sistema con particolare enfasi nei desktop, ma adattabili a qualsiasi carico di lavoro. Le patch CK *(1) includono il BFS (Brain Fuck Scheduler), mentre nel kernel ufficiale è attivo il CFS (Completely Fair Scheduler)
Per un paragone tra i due, ecco un Test di Comparazione BFS vs CFS

In più con questo Kernel avete la possibilità di abilitare anche il BFQ I/O Scheduler (Budget Fair Queueing)*(2), creato e mantenuto da Paolo Valente.


*(1) Le patch CK sono progettate per migliorare la reattività del sistema, in particolar modo per i desktop, ma utilizzabile in ogni sistema. Le patch sono create e mantenute da Con Kolivas, il suo sito internet è questo.
*(2) Il BFQ è un "I/O scheduler del disco fisso", che bilancia tutti i processi a seconda delle esigenze del sistema. Quando il "valore di bilanciamento" scade, perchè il compito si è svolto, ne viene assegnato subito un altro.
BFQ =  disk scheduler = metodo che il S.O. usa per decidere quali operazioni di Input/output sottoporre al  volume di storage.
BFS = process scheduler  = Gestisce l'assegnazione delle risorse della CPU per l'esecuzione dei processi.


Per maggiori dettagli sulle differenze tra BFQ e CFQ [entrambi sono(disk scheduler)] consiglio di vedere questo video e leggere qui sotto le differenze tra i vari tipi. (cliccate qui sotto)
Differenze tra i vari disk cheduler
    [spoiler]Lo Scheduler è un algoritmo che, dato un insieme di richieste di accesso ad una risorsa, stabilisce un ordinamento temporale per l'esecuzione di tali richieste, privilegiando quelle che rispettano determinati criteri in modo da ottimizzare l'accesso a tale risorsa.
    La differenza tra i vari scheduler è l'attenzione posta su alcuni criteri piuttosto che su altri.
    La scelta di un dato scheduler non produce cambiamenti così visibili come per la scelta dei governor, ma apporta comunque dei miglioramenti.
    Al solito gli scheduler vanno provati personalmente per trovare quello più adatto alle proprie esigenze.

    Deadline: si prefigge lo scopo di garantire un termine, una scadenza a tutte le richieste in modo da evitare fenomeni indesiderati come lo "starvation" ovvero l'eterna attesa di alcune richieste che si verifica quando uno o più processi di priorità bassa vengono lasciati indefinitamente nella coda dei processi pronti, perchè vi è sempre almeno un processo pronto di priorità più alta.

    V(r): la richiesta successiva viene eseguita in base alla distanza dall'ultima richiesta. In rete girano buoni pareri riguardo questo scheduler.

    No-op: inserisce tutte le richieste in un’unica coda semplicemente in base al loro ordine di arrivo, raggruppando insieme quelle contigue.

    SIO: è lo scheduler più semplice, non fa alcun tipo di ordinamento, si prefigge solo lo scopo di ottenere una bassa latenza, di ridurre cioè il lasso di tempo che intercorre tra l'istante in cui la richiesta è generata e quello in cui la richiesta è soddisfatta.

    CFQ: ordina le richieste dei processi in code distinte per tipologia e assegna a ciascuna coda uno specifico intervallo di tempo la cui durata dipende dalla priorità assegnata ai processi. Può essere considerato l'Ondemand degli scheduler, è infatti lo scheduler più equilibrato, svolgendo il suo compito in maniera onesta.

    BFQ: è basato sul CFQ ma, invece degli intervalli di tempo, assegna una parte della larghezza di banda del disco a ogni processo in esecuzione in modo proporzionale.

    Anticipatory: ordina le richieste in base a criteri predittivi, mette cioè in pausa le richieste per un brevissimo periodo di tempo in previsione che arrivino altre richieste simili in modo da aggregarle.

[/spoiler]

Per maggiori informazione sulle bontà del BFS rispetto al CFS  [entrambi sono (process scheduler)]  consiglio di leggere qui sotto (in inglese)

A Little About the BFS
[spoiler]The Brain Fuck Scheduler is a desktop orientated cpu process scheduler with extremely low latencies for excellent interactivity within normal load levels.
BFS Design Goals

The BFS has two major design goals:
    Achieve excellent desktop interactivity and responsiveness without heuristics and tuning knobs that are difficult to understand, impossible to model and predict the effect of, and when tuned to one workload cause massive detriment to another.
    Completely do away with the complex designs of the past for the cpu process scheduler and instead implement one that is very simple in basic design.

For additional information, see the linux-ck#Further_Reading_on_BFS_and_CK_Patchset section of this article.


An Example Video About Queuing Theory
See this video about queuing theory for an interesting parallel with supermarket checkouts. Quote from CK, "the relevance of that video is that BFS uses a single queue, whereas the mainline Linux kernel uses a multiple queue design. The people are tasks, and the checkouts are CPUs. Of course there's a lot more to a CPU scheduler than just the queue design, but I thought this video was very relevant."

Some Performance-Based Metrics: BFS vs. CFS
A major benefit of using the BFS is increased responsiveness. The benefits however, are not limited to desktop feel. Graysky put together some non-responsiveness based benchmarks to compare it to the CFS contained in the "stock" linux kernel. Seven different machines were used to see if differences exist and, to what degree they scale using performance based metrics. Again, these end-points were never factors in the primary design goals of the bfs. Results were encouraging.

For those not wanting to see the full report, here is the conclusion: Kernels patched with the ck1 patch set including the bfs outperformed the vanilla kernel using the cfs at nearly all the performance-based benchmarks tested. Further study with a larger test set could be conducted, but based on the small test set of 7 PCs evaluated, these increases in process queuing, efficiency/speed are, on the whole, independent of CPU type (mono, dual, quad, hyperthreaded, etc.), CPU architecture (32-bit and 64-bit) and of CPU multiplicity (mono or dual socket).

Moreover, several "modern" CPUs (Intel C2D and Ci7) that represent common workstations and laptops, consistently outperformed the cfs in the vanilla kernel at all benchmarks. Efficiency and speed gains were small to moderate. [/spoiler]


NOTA: Linux-ck esiste anche per ArchLinux, io mi sono basato su quello, ma è diverso e installarlo su Chakra porterebbe peggiori prestazioni dato le diverse configurazioni delle due distro; inoltre Arch utilizza patch e un .config-X86_64 diverso da Chakra!

  • COMPOSIZIONE DEL KERNEL
Ricapitolando, questo kernel si compone così:

  • Kernel Ufficiale upstream
  • .config.x86_64 di default nel Kernel core di Chakra
  • Patch CK1 by Con Kolivas
  • BFQ Patchset

In più ho tolto le Patch aufs3 comprese nel Kernel ufficiale di Chakra che servono solo da live.



  • DOVE LO TROVO
Al momento mantengo e aggiorno un repo non ufficiale che contiene:

TUTTE queste versioni ottimizzate del kernel-ck per CPU specifiche!

Inoltre, troverete anche i seguenti driver/moduli, specifici per funzionare col kenel-ck:

  •     nvidia-bumblebee-ck (331.38-4)  -   NVIDIA drivers. Packaged for Bumblebee
  •     nvidia-ck (331.38-1)   -  NVIDIA drivers.
  •     nvidia-304xx-ck (331.38-1)   -  NVIDIA drivers, 304xx legacy branch.".
  •     vhba-module-ck  -  Kernel module that emulates SCSI device
  •     bbswitch-ck (0.8-1)   -   kernel module allowing to switch dedicated graphics card on Optimus laptops
  •     broadcom-wl-ck (6.30.223.141-3)   -   Broadcom 802.11abgn hybrid Linux networking device driver
  •     r8168-ck (8.037.00-1)   -   A kernel module for Realtek 8168 network cards

Ogni pacchetto è stato compilato in un ambiente chroot pulito ed è fornito di firma per una maggiore sicurezza.

Potete alternativamente scaricare da CCR il PKGBUILD con le patch e compilarvi da voi il Kernel.
Questo processo può durare dai 30 ai 50/60 minuti a seconda della potenza del pc.
Mi raccomando di aprire e leggere con attenzione il PKGBUILD per abilitare le patch che desiderate. Una volta salvato il file lanciate "makepkg -sc" e seguite le informazioni a video.


COME INSTALLARLO:

Come dicevo prima, avete 2 strade:
  • Usare i pacchetti precompilati dal mio repo (veloce,semplice e sicuro)
oppure
  • compilarvi il vostro da CCR (più lungo, richiede un minimo di conoscenze di compilazione pacchetti e kernel)



1#==INSTALLAZIONE VIA REPO (pacchetti precompilati)==

Chi vuole installare i pacchetti tramite il mio repo segua questi passaggi.

1# Lanciare un bel:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman-key --init
2# Controllate che nel file /etc/pacman.d/gnupg/gpg.conf ci sia questo server:
Codice: [Seleziona]
cat /etc/pacman.d/gnupg/gpg.conf | grep keyserver
Codice: [Seleziona]
keyserver hkp://pool.sks-keyservers.net
3# Aprite il file /etc/pacman.conf  e aggiungete il mio repo:
Codice: [Seleziona]
[linux-ck]
Server = https://sourceforge.net/projects/chakra-linux-ck/files/linux-ck/
SigLevel = PackageRequired
Nota: Se non volete usare le firme, sconsigliato, togliete "SigLevel = PackageRequired"

4# Ora aggiungiamo questa chiave (se avete abilitato le firme):
Codice: [Seleziona]
sudo pacman-key -r 9E9AF4CD
5# E diamo poi:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman-key --lsign-key 9E9AF4CD
6# OK. Chiave importata e verificata!

7# Ora possiamo installare il nostro kernel-ck.
Consiglio di dare un occhio in fondo a questo post per leggere quali versioni ottimizzate sono disponibili, per quale "famiglia" della CPU.
Per installare il kernel-CK generico e i suoi headers lanciate:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu linux-ck linux-ck-headers
Mentre per installare un kernel-ck specifico, per esempio in questo caso quello per core2, lanciate:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu linux-ck-core2 linux-ck-core2-headers
8.1#Se avete i driver nvidia installate quelli equivalenti per il nostro kernel-ck:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S nvidia-ck
8.2#Se avete bisogno dei driver Broadcom per le chiavette wireless installate anche questo pacchetto:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S broadcom-wl-ck

Ora abbiamo il nostro kernel ottimizzato con le patch CK e il BFS!

9# Se vogliamo anche utilizzare il BFQ (Budget Fair Queueing) continuate a leggere!


Attivare il BFQ

Abbiamo 2 scelte, possiamo attivarlo:
  • Globalmente
  • Selettivamente

1) GLOBALMENTE (per tutti i devices)

Bobbiamo appendere elevator=bfq nei parametri del kernel in /etc/default/grub alla riga GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=.

Codice: [Seleziona]
kdesu kate /etc/default/grub
Codice: [Seleziona]
GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT='elevator=bfq'
In questo modo attiviamo il BFQ, al posto del CFQ di default, a livello globale per tutti i devices!


10# Molto bene. Ora dobbiamo aggiornare grub.
Lanciamo:
Codice: [Seleziona]
update-gruboppure il buon vecchio:
Codice: [Seleziona]
sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg .

Fatto!


2) SELETTIVAMENTE (solo per i devices che preferiamo)

Per esempio se vogliamo utilizzarlo solo per /dev/sda, lanciamo:
Codice: [Seleziona]
sudo echo bfq > /sys/block/sda/queue/scheduler
Per conferma, lanciamo:
Codice: [Seleziona]
sudo cat /sys/block/sda/queue/scheduler
Codice: [Seleziona]
noop deadline cfq [bfq] Come vedete è selezionato il BFQ!

Queste modifiche vanno perse al riavvio! Quindi per mantenerle creiamo un file:

Codice: [Seleziona]
sudo nano /etc/tmpfiles.d/IO_scheduler.conf
ed incolliamo questo:
Codice: [Seleziona]
w /sys/block/sdX/queue/scheduler - - - - bfqdove X è la lettera del device!

Fatto!


Ora riavviate e al boot selezionate "Opzioni avanzate per Chakra Linux" / "Advanced options for Chakra Linux" e troverete il nuovo kernel:
Citazione
Chakra Linux, with Linux ck

selezionatelo e......fatemi sapere :).

Più feedback mi lasciate (positivi/negativi, non fa differenza) e + vi sono grato!!


Nota:
Per controllare quale scheduler è attivo sul nostro computer lanciate questo:

Codice: [Seleziona]
sudo dmesg | grep schedulerVi uscirà una cosa simile.
Codice: [Seleziona]
[    0.380500] BFS CPU scheduler v0.420 by Con Kolivas.A me in questo caso segnala che sto usando il BFS!




2#==INSTALLAZIONE VIA CCR (compilazione sul proprio pc)==

[....]
[a breve descrizione di come fare]




VERSIONI OTTIMIZZATE:

Per sapere precisamente a quale famiglia appartiene la vostra CPU lanciate questo comando:
Codice: [Seleziona]
sudo gcc -c -Q -march=native --help=target | grep march

Queste qui sotto sono le versioni ottimizzate (del kernel-ck) al momento disponibili:

AMD    
ck-kx    athlon, athlon-4, athlon-tbird, athlon-mp, athlon-xp, k8-sse3
ck-k10    amdfam10
ck-bobcat    btver1
ck-bulldozer    bdver1
ck-piledriver    bdver2

Intel    
ck-core2    core2
ck-haswell    core-avx2
ck-ivybridge    core-avx-i
ck-atom    atom
ck-nehalem    corei7
ck-sandybridge    corei7-avx
ck-p4    pentium4, nocona

_______________________________________________



Stay Tuned!!

UtG
« Ultima modifica: 13 Aprile 2014 ore 03:40 da UnderTheGun »

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #1 il: 01 Marzo 2014 ore 17:11 »
Post prenotato.

RISOLUZIONE ERRORI


________________________

Repo di BackUp

Se il repo dovesse essere irraggiungibile per qualsiasi motivo, potete usare un repo di backup caricato su dropbox.
Questi i dati:
Codice: [Seleziona]
[linux-ck]
Server = https://dl.dropboxusercontent.com/u/66275722/chakra-linux-ck/
SigLevel = PackageRequired

Utilizzatelo però solo quando ci sono problemi su SourceForge!
« Ultima modifica: 04 Marzo 2014 ore 15:55 da UnderTheGun »

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline pico

  • *
  • Post: 109
  • Reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #2 il: 01 Marzo 2014 ore 21:21 »
+1 per UTG ma ne meriteresti almeno un centinaio!!!

Appena riesco lo provo o provo la versione per core 2 se esce prima e ti faccio sapere come va  ;)

Birra!!!!!!!!   :beer:  :beer: :beer:  :beer: :beer:  :beer: :beer:  :beer: :beer:  :beer: :beer:  :beer:

Offline tumbler

  • *
  • Post: 299
  • Reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #3 il: 01 Marzo 2014 ore 23:45 »
Molto bene UTG ... io lo proverei volentieri ma ... dalla guida non si capisce a che famiglia di cpu sia indirizzato ... presumo che sia generico mentre gli ottimizzati li farai successivamente ... nel dubbio ti posto le caratteristiche della mia cpu e mi confermi che posso installarlo???

Codice: [Seleziona]
[tumbler@tumbler ~]$ cat /proc/cpuinfo
processor       : 0
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Pentium(R) Dual  CPU  T3400  @ 2.16GHz
stepping        : 13
microcode       : 0xa3
cpu MHz         : 1000.000
cache size      : 1024 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 0
cpu cores       : 2
apicid          : 0
initial apicid  : 0
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe syscall nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts rep_good nopl aperfmperf pni dtes64 monitor ds_cpl est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm dtherm
bogomips        : 4324.52
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:

processor       : 1
vendor_id       : GenuineIntel
cpu family      : 6
model           : 15
model name      : Intel(R) Pentium(R) Dual  CPU  T3400  @ 2.16GHz
stepping        : 13
microcode       : 0xa3
cpu MHz         : 1000.000
cache size      : 1024 KB
physical id     : 0
siblings        : 2
core id         : 1
cpu cores       : 2
apicid          : 1
initial apicid  : 1
fpu             : yes
fpu_exception   : yes
cpuid level     : 10
wp              : yes
flags           : fpu vme de pse tsc msr pae mce cx8 apic sep mtrr pge mca cmov pat pse36 clflush dts acpi mmx fxsr sse sse2 ss ht tm pbe syscall nx lm constant_tsc arch_perfmon pebs bts rep_good nopl aperfmperf pni dtes64 monitor ds_cpl est tm2 ssse3 cx16 xtpr pdcm lahf_lm dtherm
bogomips        : 4324.52
clflush size    : 64
cache_alignment : 64
address sizes   : 36 bits physical, 48 bits virtual
power management:

[tumbler@tumbler ~]$
ATI Mobility Radeon HD 3650; Processore:Intel Pentium Dual CPU T3400 2.16GHz;
Ram: 4,00 GB

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #4 il: 02 Marzo 2014 ore 01:06 »
Aggiornamento:

linux-ck-kx
linux-ck-core2

Lunedì disponibili!

____________________________________

Molto bene UTG ... io lo proverei volentieri ma ... dalla guida non si capisce a che famiglia di cpu sia indirizzato ... presumo che sia generico mentre gli ottimizzati li farai successivamente ... nel dubbio ti posto le caratteristiche della mia cpu e mi confermi che posso installarlo???
Precisamente.

Questo kernel è quello generico e lo possono installare TUTTI!!!

Per darmi precisamente la famiglia della tua cpu lancia questo comando:
Codice: [Seleziona]
sudo gcc -c -Q -march=native --help=target | grep marche postami il risultato!

+1 per UTG ma ne meriteresti almeno un centinaio!!!
Appena riesco lo provo o provo la versione per core 2 se esce prima e ti faccio sapere come va  ;)
Birra!!!!!!!!   :beer:
Troppo buono  :-[
 :D :D  :beer:

Ho messo proprio ora in compila ilkernel per core2 (linux-ck-core2;D.
Domani mattina lo carico sul repo!


« Ultima modifica: 02 Marzo 2014 ore 02:16 da UnderTheGun »

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline tumbler

  • *
  • Post: 299
  • Reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #5 il: 02 Marzo 2014 ore 09:02 »
Per darmi precisamente la famiglia della tua cpu lancia questo comando:
Codice: [Seleziona]
sudo gcc -c -Q -march=native --help=target | grep marche postami il risultato!
Questo è quanto
Codice: [Seleziona]
  -march=                               core2



Ho messo proprio ora in compila ilkernel per core2 (linux-ck-core2;D.
Domani mattina lo carico sul repo!
Mi pare di capire che debba attendere questo :)
ATI Mobility Radeon HD 3650; Processore:Intel Pentium Dual CPU T3400 2.16GHz;
Ram: 4,00 GB

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #6 il: 02 Marzo 2014 ore 13:18 »
Aggiornamento:

Linux-ck-core2

pronto e caricato sul repo!

Domani sarà la volta del ck-kx (che poi è anche il mio!!)

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #7 il: 03 Marzo 2014 ore 00:47 »
Aggiornamento


Kernel kx disponibile !!! Linux-ck-kx !!


AMD   
ck-kx   athlon, athlon-4, athlon-tbird, athlon-mp, athlon-xp, k8-sse3





Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline danyf90

  • *
  • Post: 827
  • Reputazione: 42
  • Chakra
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #8 il: 03 Marzo 2014 ore 08:39 »
Aggiornamento


Kernel kx disponibile !!! Linux-ck-kx !!


AMD   
ck-kx   athlon, athlon-4, athlon-tbird, athlon-mp, athlon-xp, k8-sse3

Appena ho tempo (oggi o domani) lo provo  :beer:

Offline pico

  • *
  • Post: 109
  • Reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #9 il: 03 Marzo 2014 ore 10:08 »
Installato il core2 e per adesso nessun problema! Grazie UTG!

Riguardo alle prestazioni per ora non ho notato particolari cambiamenti, ma ancora non l'ho sottoposto a carichi rilevanti. Lo testo qualche giorno e ti faccio sapere  ;)

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #10 il: 03 Marzo 2014 ore 11:28 »
UtG: installando linux-ck-kx mi aspettavo andasse a sostituire linux-ck. In effetti ci prova, ma ho problemi con nvidia-ck (richiede linux-ck).
Non è che anche questo sia un caso in cui va aggiunto replaces?

In ogni caso ora vado di -Rdd linux-ck e installo il pacchetto linux-ck-kx...

EDIT: intanto ho installato il kernel linux-ck-kx e sembra andare via liscio. journalctl non ha niente di strano ed il sistema per ora è stabile.
Perfetto. UtG n°1!!  :beer:

[OT]
PS: con l'aggiornamento al riavvio ho trovato anche l'icona rinnovata per applet-plasma-nm l'alternativa (QML?aiuto Franz!) a networkmanager. Ma ora è di default o si deve ancora installare con la nuova ISO?  ;D ;D
[/OT]
« Ultima modifica: 03 Marzo 2014 ore 12:29 da dinolib »

Offline danyf90

  • *
  • Post: 827
  • Reputazione: 42
  • Chakra
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #11 il: 03 Marzo 2014 ore 12:44 »
Non è che anche questo sia un caso in cui va aggiunto replaces?

credo che in linux-ck-kx serva un provides linux-ck :D

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #12 il: 04 Marzo 2014 ore 00:46 »

<<< Aggiornamento >>>

kernel ck-haswell disponibile!! Linux-ck-haswell



credo che in linux-ck-kx serva un provides linux-ck :D

eheheh  :D, si, errore mio :D

Provvedo subito a correggere!

Dino riscarica il nuovo kernel-ck-kx col provides giusto! La versione è la stessa (l'ho lasciata così) ma il file è corretto, quindi sovrascrivi ;).

Installato il core2 e per adesso nessun problema! Grazie UTG!

Riguardo alle prestazioni per ora non ho notato particolari cambiamenti, ma ancora non l'ho sottoposto a carichi rilevanti. Lo testo qualche giorno e ti faccio sapere  ;)

Grazie mille pico!  :beer: :beer:

Sai, per quanto riguarda le prestazioni, il miglior modo è fare dei benchmark con e senza il kernel-ck, così vedrai la differenza ;). Se hai un buon pc ad occhio nudo, a meno di carichi di lavoro particolari, è difficile notare differenze.
Ma un buon benchmark te le può mostrare! ;).
Prova!


Grazie a tutti ragazzi !!
 :beer: :beer: :beer:
« Ultima modifica: 04 Marzo 2014 ore 00:50 da UnderTheGun »

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline Stardust_95

  • *
  • Post: 349
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #13 il: 04 Marzo 2014 ore 12:31 »
Codice: [Seleziona]
[giulio@Giulio-Ultrabook ~]$ sudo gcc -c -Q -march=native --help=target | grep march
Password:
  -march=                               corei7-avx
[giulio@Giulio-Ultrabook ~]$


Non tornano i conti, io ho un ivy bridge, ma forse è perchè è una versione notebook, pertanto è solo un sandy rimarchiato al solito... :nono:
Utilizzo Chakra sin dal 2011, ma sono ancora nabbo XD

Offline Sparmi

  • *
  • Post: 108
  • Reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re:Linux-CK [Kernel ottimizzato - performance migliori]
« Risposta #14 il: 04 Marzo 2014 ore 13:01 »
Codice: [Seleziona]
[claudio@claudio-pc ~]$ sudo gcc -c -Q -march=native --help=target | grep march
  -march=                               bdver2

Per questo FX-8320? :D
Se posso dare una mano ;)

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer