Autore Topic: Installare Chakra su notebook Asus a56cm  (Letto 11181 volte)

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« il: 14 Agosto 2013 ore 10:29 »
Fonti:
                    https://wiki.archlinux.org/index.php/EFI
                    https://wiki.archlinux.org/index.php/Grub
                    https://wiki.archlinux.org/index.php/Partitioning_%28Italiano%29
                    http://chakraos.org/wiki/index.php?title=Chroot/it


Scopo: installare Chakra e Arch e tenendo il sistema operativo preinstallato.

Come: partizionando il disco fisso opportunamente e installando per primo sistema Chakra e il suo bootloader ed in seguito Arch, il cui boot sarà gestito dal grub di chakra.

Prerequisiti: dimistichezza nell'uso del terminale e la lettura delle fonti, difatti molte cose le dò per scontate.

Vantaggi:  installare un sistema operativo come si deve, ovvero GNU/Linux.

Svantaggi:  uso di un'applicazione per windows per partizionare.

Tempo necessario:  circa 30 minuti per installare Chakra... ma per installare grub in efi potrebbe volerci molto di più.

Procedimento: La guida è valida esclusivamente per il portatile Asus a56cm o simili con Windows 8 preinstallato.


Perchè questa guida: perchè EFI è una novità in cui prima o poi, cambiando pc, ci si imbatte.

Avvertenze: questa guida è stata scritta circa 9 mesi dopo l'installazione, alcune cose potrei averle non scritte,  scritte male o dimenticate, quindi se qualcosa non funziona ditelo.

Passo 1) Partizionamento:

All'epoca, novembre 2012 (ora, nel 2014, questo passo può essere fatto con gparted-live), gparted aveva problemi a gestire le partizioni GPT, era impossibile partizionare e formattare, poi non avevo voglia e tempo di provare da utilità da riga di comando (cfdisk o simile). quindi la soluzione più veloce, per me, è stata scaricare un sw di partizionamento per windows e installarlo, la scelta è caduta su questo.


Una volta installato il sw, ho partizionato nel secondo modo:

Codice: [Seleziona]
[root@arch cylon]# blkid -o list
device                         fs_type     label        mount point                        UUID
--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
/dev/sda1                                               (not mounted)
/dev/sda2                      vfat        SYSTEM       (not mounted)                      4CE3-E350
/dev/sda3                                               (not mounted)
/dev/sda4                      ntfs        OS           (not mounted)                      EC78A27A78A242E6
/dev/sda5                      ntfs        SCAMBIO      /run/media/cylon/SCAMBIO           F04AE71E4AE6DFF8
/dev/sda6                      ext4                     /                                  fc1e1197-7bcb-4c81-8877-7dac8e8332bc
/dev/sda7                      swap                     <swap>                             ea3f1e0c-3457-49f4-9d8d-d1e298dec0a5
/dev/sda8                      ext4                     (not mounted)                      3621c9fc-a9d9-40af-890e-5d1dd06969a6
                     
                   
dove la partizione sd1 è stata ottenuta rimpicciolendo la partizione EFI(sda2), deve essere di 8/10M. Questa partizione è necessaria per installare chakra e obbligatoriamente deve essere la prima partizione del disco, dopo l'installazione può essere rimossa e il suo spazio può essere riassegnata alla partizione EFI (lo schema di partizionamento mostrato è quello che ho ora, sda1 è la partizione da 8M che ho lasciato in caso di reinstallazione forzata)

IMPORTANTE: quando fate spazio per GNU/Linux fate attenzione alla partizione di ripristino, potreste cancellarla visto che viene vista con spazio non assegnato, se non vi importa e avete fatto un backup completo, cosa consigliata, procedete pure.

Ora partizionato il sistema, si può riavviare. Al riavvio entrate in EFI e disabilitate il secureboot, salvate ed uscite con il dvd/usb di installazione di chakra inserito.

Una volta avviato la live di chakra è necessario "flaggare" la partizione da 8M, sda1, come segue:

Codice: [Seleziona]
sudo parted /dev/sda set 1 bios_grub onil numero 1 dopo set stà ad indicare la prima partizione

ora si può installare chakra.

Passo 2) Installazione:

L'installazione viene eseguita come su un sistema legacy, con la differenza di non installare il boot manager, ossia grub2.

Dopo di che sono entrato in chroot :

ho creato la directory efi in /boot e successivamente vi ho montato la partizione EFI

Codice: [Seleziona]
sudo mkdir -p /boot/efi
sudo  mount -t vfat /dev/sda2 /boot/efi

poi ho installato grubefi

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S grub2-efi
e successivamente per creare la directory grub_chakra nella partizione EFI ho dato

Codice: [Seleziona]
sudo  modprobe dm-mod
sudo grub-install --target=x86_64-efi --efi-directory=/boot/efi --bootloader-id=grub_chakra --recheck --debug
sudo mkdir -p /boot/grub/locale
sudo cp /usr/share/locale/it/LC_MESSAGES/grub.mo /boot/grub/locale/it.mo

ho generato il file di configurazione di grub:
Citazione
sudo grub-mkconfig -o /boot/efi/EFI/grub_chakra/grub.cfg

poi ho creato una voce grub nel Firmware Boot Manager dando:

Codice: [Seleziona]
sudo cp /boot/efi/EFI/grub_chakra/grubx64.efi /boot/efi/EFI/Boot/bootx64.efi
per vedere se l'installazione di grub è andata a buonfine guardate se nella partizione EFI è presente una directory del grub di chakra.

ho riavviato e grub era nelle opzioni di avvio di EFI (era impostato come avvio principale), selezionato la voce relativa a chakra e questo parte.

dopo aver installato chakra ho "de-flaggato" sda1, ossia:

Codice: [Seleziona]
sudo parted /dev/sda set 1 bios_grub off
ora si può scegliere e lasciare  questa mini partizione o eliminarla e riassegnare lo spazio alla partizione EFI, io l'ho lasciata per future installazioni (sperando che non mi serva)

dopo di che ho installato Arch, non installado nessu boot loader e facendolo partire dal grub di chakra.

Passo 3) Post-installazione.

- per far funzionare correttamente i tasti FN e la luminosità è necessario aggiungere alla riga del kernel relativa a chakra acpi_osi= ... ossia deve essere:
 
Codice: [Seleziona]
linux /boot/vmlinuz-linux root=UUID=3621c9fc-a9d9-40af-890e-5d1dd06969a6 ro  quiet acpi_osi= 
- poi è necessario aggiungere allo stack MODULES di mkinicpio
 
Codice: [Seleziona]
asus-nb-wmi
 e infine è necessario rigenerare initramfs, ossia da terminare bisogna dare:
 
Codice: [Seleziona]
sudm mkinitcpio -p linux
- per il touchpad, è stato sufficente installare il pacchetto psmouse-elantech presente anche su ccr.

Passo 4) Verifica del sistema operativo preinstallo:

cercando di fare partire win8 da grub dava un errore, allora da chakra ho dato

Citazione
# grub-probe --target=fs_uuid /boot/efi/EFI/Microsoft/Boot/bootmgfw.efi
xxxx-xxxx

dove xxxx-xxxx è la risposta del comando. (ovviamente affinche questo comando funzioni è necessario che partizione EFI sia montata)

poi ho aperto grub.cfg e modifiato la voce win così:

Citazione
menuentry "Windows 8" {
    insmod part_gpt
    insmod fat
    insmod search_fs_uuid
    insmod chain
    search --fs-uuid --no-floppy --set=root --hint-bios=hd0,gpt1 --hint-efi=hd0,gpt4 --hint-baremetal=ahci0,gpt4 xxxx-xxxx
    chainloader (${root})/efi/Microsoft/Boot/bootmgfw.efi
}
« Ultima modifica: 18 Luglio 2014 ore 12:27 da Cylon »
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #1 il: 14 Agosto 2013 ore 14:20 »
Anzitutto grazie per aver condiviso la guida  :)

Inizio col partizionamento eeeee..zac, la partizione che dovrei rimpicciolire (EFI System Partityon) per ricavarne come indichi nella guida una da 8/10 MB, non può essere rimpicciolita....bloccato al primo passaggio, non male....

Il software EaseUS non mi mostra le opzioni di riduzione.... :-X

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #2 il: 14 Agosto 2013 ore 14:34 »
mmm prova con gparted .. sperando che abbiano risolto il problema..ma facendo click dx sulla partizione non esce un menu a tendina come questo in figura?

We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #3 il: 14 Agosto 2013 ore 14:53 »
mmm prova con gparted .. sperando che abbiano risolto il problema..ma facendo click dx sulla partizione non esce un menu a tendina come questo in figura?



Il menu compare ma senza le opzioni di resize e merge, praticamente posso solo consultare le info sulla partizione ma non metterci le mani.

La partizione per installare Chakra e la partizione di Swap le ho create senza problemi riducendo lo spazio dedicato a Win8, ma la partizione UEFI non posso modificarla...

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #4 il: 14 Agosto 2013 ore 15:04 »
è da gestione disco di win8 non te lo fà ridimensionare di quel poco?
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #5 il: 14 Agosto 2013 ore 15:12 »
è da gestione disco di win8 non te lo fà ridimensionare di quel poco?

Intoccabile anche da gestione disco......ma a cosa serve esattamente quella partizione? Ho letto qualche guida in riferimento all'installazione di Ubuntu su UEFI ma non ne parlano.

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #6 il: 14 Agosto 2013 ore 15:17 »
serve a chakra, senza non installa.. puoi provare, si dovrebbe bloccare l'installazione.

edt: dai un sguardo a questo

edit2: hai provato dirattamente dalla live di chakra a creare la partizione da 8M .. o da gparted ???
« Ultima modifica: 14 Agosto 2013 ore 15:42 da Cylon »
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #7 il: 14 Agosto 2013 ore 15:41 »
serve a chakra, senza non installa.. puoi provare, si dovrebbe bloccare l'installazione.

edt: dai un sguardo a questo

Modificando un paio di impostazioni nel bios ora sono anche in grado di avviare una live, da Chakra ho avviato quello strano animale non domestico di KDE partition manager e questo mi permetterebbe di modificare la partizione di EFI, credo dunque che potrei farlo anche da Gparted (che mi rende più sicuro), ma mi chiedo se modificando la partizione UEFI con Gparted non rischio di non riuscire più ad avviare neanche Windows?

La cosa mi costringerebbe a fare un ripristino del sistema su un pc appena comprato.....no buono...

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #8 il: 14 Agosto 2013 ore 15:44 »
non dovrebbe fare nulla,,, ridimensioni la partizione e basta, cosa che puoi fare anche con kpartionmanager... al limite come h scritto meglio un bel backup di tutto, ossia partizioni efi, riservata, win8 con il sw che più ti aggrada.. io ho usato acronis.. ma puo essere fatto bene con clonezilla.
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #9 il: 14 Agosto 2013 ore 16:21 »
non dovrebbe fare nulla,,, ridimensioni la partizione e basta, cosa che puoi fare anche con kpartionmanager... al limite come h scritto meglio un bel backup di tutto, ossia partizioni efi, riservata, win8 con il sw che più ti aggrada.. io ho usato acronis.. ma puo essere fatto bene con clonezilla.

Niente, Kpartition mi fa vedere le opzioni di ridimensionamento, ma quando provo a usarle non me lo fa fare  :o

è come se la partizione fosse in qualche modo protetta, strano però che non me la fa ridimensionare mentre me la farebbe eliminare  :o :o :o

Ma in quel caso il mancato avvio di finestra 8 penso sia matematico.

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #10 il: 14 Agosto 2013 ore 16:30 »
ovviom che non parte.... che portatile è? modello?
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #11 il: 14 Agosto 2013 ore 16:32 »
ovviom che non parte.... che portatile è? modello?

ASUS S500C

Leggo che per bubuntu viene addirittura riconosciuta automaticamente la partizione efi di win, infatti i bubuntiani non fanno manovre sulla partizione efi ma lasciano che il programma di installazione se ne preoccupi allegramente.

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #12 il: 14 Agosto 2013 ore 16:44 »
touchscreen e solo con intel? strana questa cosa della non modifica della partizione efi.. è passato troppo tempo mi ricord che avevo avuto un problema anche io, credendo che la partizione efi fosse bloccata, invece non lo era come anche confermatomi dall'assistenza via email (non contattare l'assistenza via telefono sono degli inetti.. certo via email ogni volta sono cotretto a farli una domanda 3 volte per avere una risposta, ma almeno sono più gentili, figurati che una volta avevo dato un punteggio basso alle risposte avute via email e mi hanno chiamato al telefono chiedendomi il perché del voto basso)..

ps: ma hai prvato con partiton magic
« Ultima modifica: 14 Agosto 2013 ore 16:47 da Cylon »
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #13 il: 14 Agosto 2013 ore 16:51 »
touchscreen e solo con intel? strana questa cosa della non modifica della partizione efi.. è passato troppo tempo mi ricord che avevo avuto un problema anche io, credendo che la partizione efi fosse bloccata, invece non lo era come anche confermatomi dall'assistenza via email (non contattare l'assistenza via telefono sono degli inetti.. certo via email ogni volta sono cotretto a farli una domanda 3 volte per avere una risposta, ma almeno sono più gentili, figurati che una volta avevo dato un punteggio basso alle risposte avute via email e mi hanno chiamato al telefono chiedendomi il perché del voto basso)..

ps: ma hai prvato con partiton magic

Sì solo Intel...

Comunque sul sito Microsoft mi dicono che la partizione EFI:deve disporre di almeno 300 MB

La mia è proprio di 300MB, proprio accanto ho la partizione di recovery che è di 900 MB di cui 540 liberi, potrei ricavare magari da qui i 10MB che mi servono?

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Installare Chakra su notebook Asus a56cm
« Risposta #14 il: 14 Agosto 2013 ore 16:55 »
potresti provare, non smetterò mai di ripeterlo, fai prima un backup di tutte le partizioni che ti ho detto precedentemente... e ricordati una volta installato chakra di disabilitare il fastboot di piastrellotto... bello solo intel quando l'ho preso non ce n'erano cosi... aspetto il prossimo tik o tok e mi cambio il portatile, forse di 5 o 6 generazione... sempre che non mi rompa prima mi prenda direttamente un air
« Ultima modifica: 14 Agosto 2013 ore 16:56 da Cylon »
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer