Autore Topic: Aumentare velocità di avvio  (Letto 96677 volte)

Offline UnderTheGun

  • *
  • Post: 716
  • Reputazione: 69
  • [ Official Packager ]
    • Mostra profilo
    • kernel-CK repository
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #195 il: 15 Marzo 2014 ore 21:05 »
e4rat però ha anche il vantaggio di velocizzare l'avvio dei programmi, e per roba tipo Firefox e libreoffice è una mano santa!

per migliorare l'avvio di Firefox e Calligra li ho compressi con UPX, per tutti gli altri uso preload ;).

Kernel ottimizzati per Chakra
*Kernel CK - Kernel PF*

Offline DottorGab

  • *
  • Post: 236
  • Reputazione: -31
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #196 il: 26 Agosto 2014 ore 10:06 »
Ci sono novità? Qualche nuovo trucchetto o passaggio?
Per esempio, questo demone, perché impiega così tanto secondo voi?
Codice: [Seleziona]
8.985s systemd-modules-load.service

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #197 il: 26 Agosto 2014 ore 11:38 »
perchè? perché systemd è umorale... siamo a fine mese e ha le sue cose... a parte le st####@#e, l'unico modo per aumentare diminuire i tempi di boot è comprarsi un ssd. ultimamente su arch vado su i 30 secondi di boot quando mi va bene, ci sono servizi che da un momento all'altro impiegano "un'eternità" ad avviarsi senza nessun motivo, visto che il giorno seguente hanno velocità di un terzo inferiore... quindi in sostanza vuoi bootare veloce, comprati un ssd, altrimenti ci si deve accontentare di un boot umorale che non andrà mai sotto una certa soglia che dipendera da molti fattori, oltre che il fattore C.

vellero ...  :P :P :P
« Ultima modifica: 26 Agosto 2014 ore 13:57 da Cylon »
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #198 il: 26 Agosto 2014 ore 12:50 »
perchè? perché systemd è umorale... siamo a fine mese e ha le sue cose... a parte le st####@#e, l'unico modo per aumentare i tempi di boot è comprarsi un ssd.

Per diminuire i tempi di boot, comunque quoto  ;D

SSD su tutti i PC in casa oramai, dal tocco del tasto di accensione non passano 30 secondi  8)
Ovviamente i vantaggi che mi interessano di più riguardano la fluidità del sistema, la velocità di avvio delle applicazioni, le temperature inferiori, ma l'avvio con tempi più che dimezzati è un bel valore aggiunto.
« Ultima modifica: 26 Agosto 2014 ore 12:53 da vellerofonte »

Offline Sparmi

  • *
  • Post: 108
  • Reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #199 il: 26 Agosto 2014 ore 14:17 »
Unico problema degli SSD è la compilazione. Devi compilare tutto in RAM, preparare tutto preciso e se vai oltre si pialla tutto Altrimenti ti mangi un pò di letture e scrittture e te ne infischi  ;D

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #200 il: 26 Agosto 2014 ore 14:22 »
Unico problema degli SSD è la compilazione. Devi compilare tutto in RAM, preparare tutto preciso e se vai oltre si pialla tutto Altrimenti ti mangi un pò di letture e scrittture e te ne infischi  ;D
Temo serva un traduttore...  ;D :P

Intendi dire che bisogna un pelo smanettarci per limitare al massimo i cicli di scrittura/lettura e preservare la durata del dispositivo?

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #201 il: 26 Agosto 2014 ore 14:29 »
Ci sono esaurienti guide che spiegano quei 2 / 3 passaggi per preservare la vita di un oggetto che in ogni caso se sottoposto a cicli di lettura e scrittura di svariate decine di GB di dati al giorno durerebbe comunque anni.

Certo non li monterei ancora in un server, ma per uso tradizionale soprattutto se affiancati da un bel disco meccanico per i dati più ingombranti, credo che non ci sia nessun problema anche non facendo assolutamente nulla per premunirsi.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #202 il: 26 Agosto 2014 ore 14:36 »
Ci sono esaurienti guide che spiegano quei 2 / 3 passaggi per preservare la vita di un oggetto che in ogni caso se sottoposto a cicli di lettura e scrittura di svariate decine di GB di dati al giorno durerebbe comunque anni.

Che poi in configurazione RAID ridondante anche su un server non ce li vedo male. Almeno per fare caching (e qui anche senza ridondanza)...

Offline Sparmi

  • *
  • Post: 108
  • Reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #203 il: 26 Agosto 2014 ore 14:40 »
Si esistono guide, tuttavia un SSD non è nato per fare questo. Da solo non soddisfa bene e nel tempo perde molte prestazioni. Gli OCZ che per ora sono i più veloci (ma non i migliori a parer mio) hanno un grosso problema di perdita di prestazioni quando perdono il 50-60% di capienza. Gli unici sono i Samsung (che ho comprato) che anche sotto grande carico non perdono prestazioni, ma hanno velocità leggermente inferiori. Alla fine rischi di avere un SSD, mangiarti letture e scritture ed avere una velocità di 150 MB/s raggiungibili anche da un buon HD rotativo al modico prezzo di 60 €(ho un WD Blue Edition da 50 € che fa 130 MB/s) che tuttavia se ne "infischia" delle letture e scritture e va alla grande.
Gli SSD vanno bene se utilizzati come supplemento per motivi particolari oppure come base del SO. Da soli è una grossa spesa che ora non ritorna. A parer mio meglio spendere i soldi per un bel WD Black Edition. :-[

Offline Sparmi

  • *
  • Post: 108
  • Reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #204 il: 26 Agosto 2014 ore 14:44 »
Inoltre devi ricordarti di abilitare il TRIM altrimenti rischi di mangiarti mezza vita del tuo HD!
(Non si abilita in automatico su tutti i dischi)

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #205 il: 26 Agosto 2014 ore 15:47 »
Si esistono guide, tuttavia un SSD non è nato per fare questo. Da solo non soddisfa bene e nel tempo perde molte prestazioni. Gli OCZ che per ora sono i più veloci (ma non i migliori a parer mio) hanno un grosso problema di perdita di prestazioni quando perdono il 50-60% di capienza. Gli unici sono i Samsung (che ho comprato) che anche sotto grande carico non perdono prestazioni, ma hanno velocità leggermente inferiori. Alla fine rischi di avere un SSD, mangiarti letture e scritture ed avere una velocità di 150 MB/s raggiungibili anche da un buon HD rotativo al modico prezzo di 60 €(ho un WD Blue Edition da 50 € che fa 130 MB/s) che tuttavia se ne "infischia" delle letture e scritture e va alla grande.
Gli SSD vanno bene se utilizzati come supplemento per motivi particolari oppure come base del SO. Da soli è una grossa spesa che ora non ritorna. A parer mio meglio spendere i soldi per un bel WD Black Edition. :-[

Guarda, sono semplicemente completamente in disaccordo, ogni PC su cui ho montato un SSD è rinato e da oltre un anno non ho nessun calo di prestazioni, l'unico svantaggio è che se torni a usare un PC con disco tradizionale ti sembra di essere piombato nel paleozoico  ;D

Per il resto goditi i dischi SSD che ti sei comprato senza farti troppe paranoie alimentate da articoli super nerd sui vari hardwaretomshdupgradebloggeeek.com, i numerelli lasciano il tempo che trovano, gli SSD sono sul mercato da un tempo abbastanza considerevole e non ho ancora sentito di epidemie da riscrittura  ;D

Offline DottorGab

  • *
  • Post: 236
  • Reputazione: -31
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #206 il: 26 Agosto 2014 ore 21:33 »
Condivido, se mi compro un pezzo, non è certo per tenerlo in mostra "oh che bello ho un ssd!!!" lo uso con buon senso (c'è stato un periodo su questo computer, dove in meno di 24 ore avevo installato sulla stessa partizione 5 S.O. diversi.

Ok, appena cambierò computer tra uno due anni, quando avrà sudato 4 anni di vita coniugale, comprerò un ssd nella speranza che a quella data, Systemd sia entrato in meno pausa da non avere più le sue cose ed essere così umorale

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #207 il: 03 Settembre 2014 ore 21:54 »
Non starete andando un pochino OT?  ;D

[sì, sono tornato a rompere]
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline xUm10p

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #208 il: 23 Settembre 2014 ore 15:32 »
Scusatemi, ho letto ora questo post, so che sono abbastanza in "ritardo" comunque per non aprire un altro thread volevo chiedere se dopo aver fatto:

Codice: [Seleziona]
$ systemd-analyze critical-chain
questo risultato:

(le righe segniate con "R" appagliono in rosso sul terminale)

Codice: [Seleziona]
The time after the unit is active or started is printed after the "@" character.
The time the unit takes to start is printed after the "+" character.

graphical.target @16.936s
└─multi-user.target @16.936s
R └─clamd.service @5.846s +11.089s
    └─basic.target @5.846s
      └─timers.target @5.846s
        └─systemd-tmpfiles-clean.timer @5.846s
          └─sysinit.target @5.761s
          R └─systemd-update-utmp.service @5.612s +147ms
           R  └─systemd-tmpfiles-setup.service @5.566s +46ms
                └─local-fs.target @5.565s
                  └─run-user-1000.mount @14.647s
                    └─local-fs-pre.target @2.884s
                   R └─systemd-remount-fs.service @2.733s +150ms
                      R└─systemd-fsck-root.service @1.222s +1.511s
                          └─systemd-journald.socket
                            └─-.slice

sia normale,
« Ultima modifica: 23 Settembre 2014 ore 15:36 da xUm10p »

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #209 il: 25 Settembre 2014 ore 09:52 »
Curioso .. stavo testando questi giorni profile-sync-daemon, tool che dovrebbe rendere più reattivo il browser.
Peccato che il leggero miglioramento nella velocità di apertura dei vari firefox, chromium ecc si paghi con un peggioramento spropositato della velocità di avvio del sistema. Sia qui su chakra che su arch i tempi si allungano di quasi 30 secondi.. una follia.

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer