Autore Topic: Aumentare velocità di avvio  (Letto 96531 volte)

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #210 il: 25 Settembre 2014 ore 11:39 »
Strano, con profile-sync-daemon non ho mai notato particolari rallentamenti. Lo uso sia su Chakra che su Arch+gnome, per diminuire l'uso dell'ssd su cui ho fatto l'installazione.

Magari alla prima occasione provo a vedere cosa riporta "systemd-analyze critical-chain", oppure disabilito il servizio e riprovo l'avvio.

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2810
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #211 il: 25 Settembre 2014 ore 15:31 »
Strano, con profile-sync-daemon non ho mai notato particolari rallentamenti. Lo uso sia su Chakra che su Arch+gnome, per diminuire l'uso dell'ssd su cui ho fatto l'installazione.

Magari alla prima occasione provo a vedere cosa riporta "systemd-analyze critical-chain", oppure disabilito il servizio e riprovo l'avvio.

Anche da me è particolarmente lento
Codice: [Seleziona]
[franz@chakra-pc ~]$ systemd-analyze blame
          9.352s psd.service
           917ms tlp.service
           441ms psd-resync.service
           313ms NetworkManager.service
           203ms systemd-logind.service
           178ms alsa-restore.service
           165ms udisks2.service
           161ms polkit.service
           146ms systemd-vconsole-setup.service
           139ms avahi-daemon.service
           131ms systemd-binfmt.service
           114ms colord.service
            98ms systemd-fsck-root.service
            86ms systemd-tmpfiles-clean.service
            71ms systemd-udev-trigger.service
            66ms upower.service
            55ms systemd-modules-load.service
            54ms dev-hugepages.mount
            52ms kmod-static-nodes.service
            47ms systemd-tmpfiles-setup-dev.service
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #212 il: 25 Settembre 2014 ore 15:40 »
Strano, con profile-sync-daemon non ho mai notato particolari rallentamenti. Lo uso sia su Chakra che su Arch+gnome, per diminuire l'uso dell'ssd su cui ho fatto l'installazione.

Non so se dipenda dal fatto che non uso gli ssd ma, come ha confermato pure franzmari, è molto lento.  Da me "systemd-analyze critical-chain" riporta 39.716s, anzi riportava .. Al momento l'ho disabilitato sia su chakra che su arch-gnome.

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #213 il: 25 Settembre 2014 ore 16:29 »
Ora non posso provare, il notebook è a casa. Comunque qui
https://github.com/graysky2/profile-sync-daemon/issues/76
mi sembra che la discussione sia interessante.

Ho letto al volo, ma il tipo (con un ssd) ha avuto problemi a causa dell'ottimizzazione fatta da powertop che ha rallentato il disco. Magari il vostro non è lo stesso caso, comunque ad essere lento non è tanto psd ma l'operazione di copia dei dati del profilo in memoria, quindi probabilmente si può migliorare il tempo di boot.

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #214 il: 26 Settembre 2014 ore 10:02 »
Si, è interessante. Da approfondire se effettivamente la lentezza possa essere imputabile al resync anche se, almeno nel mio caso, le dimensioni dei profili dei browser son di gran lunga inferiori all'esempio citato. Ho ricontrollato il file di configurazione /etc/psd.conf e non da molte possibilità di personalizzazione. A questo punto mi vien da pensare che la lentezza possa essere collegata al fatto che uso un hdd piuttosto che un ssd. Psd forse è nato proprio per questi ultimi mi sembra di aver capito.

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2810
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #215 il: 26 Settembre 2014 ore 16:59 »
Ora non posso provare, il notebook è a casa. Comunque qui
https://github.com/graysky2/profile-sync-daemon/issues/76
mi sembra che la discussione sia interessante.

Ho letto al volo, ma il tipo (con un ssd) ha avuto problemi a causa dell'ottimizzazione fatta da powertop che ha rallentato il disco. Magari il vostro non è lo stesso caso, comunque ad essere lento non è tanto psd ma l'operazione di copia dei dati del profilo in memoria, quindi probabilmente si può migliorare il tempo di boot.

Rimuovendo dal file di configurazione i browser che uso di meno ho abbattuto di molto i tempi
Codice: [Seleziona]
systemd-analyze blame
          1.091s psd.service
           974ms psd-resync.service
           752ms tlp.service
[...]

Psd forse è nato proprio per questi ultimi mi sembra di aver capito.
Sì, lo scopo è di ridurre il numero di scritture sull'SSD.
Sta a te valutare se ti conviene sacrificare il tempo di boot a fronte di un incremento di velocità nell'utilizzo del browser
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #216 il: 30 Settembre 2014 ore 09:38 »
Ieri ho provato su arch e in effetti psd ci mette qualcosa come 2.9 s con un ssd, probabilmente con un HDD meccanico sarebbero effettivamente diventati molti di più. Quindi si, psd non è per nulla veloce all'avvio, al massimo è mascherato dalla velocità dell'ssd o da altri fattori.

Questa sera devo aggiornare Chakra, quindi provo anche li per curiosità  :) 

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Aumentare velocità di avvio
« Risposta #217 il: 30 Settembre 2014 ore 09:46 »
Rimuovendo dal file di configurazione i browser che uso di meno ho abbattuto di molto i tempi

Nelle mie prove, su arch il file di configurazione includeva il solo firefox mentre su chakra includeva pure chromium e rekonq; i tempi di boot venivano rallentati in maniera uguale.
A questo punto, come ha detto alex, la differenza dev'essere dovuta al fatto di usare un hdd piuttosto che un ssd.

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer