Autore Topic: ATTENZIONE: Leggere prima di aprire un nuovo topic di supporto  (Letto 977 volte)

Offline Homey

  • (s)Coordinatore Team Traduzioni e (ir)Responsabile Template
  • *
  • Post: 687
  • Reputazione: 57
  • Tizio a tempo perso
    • Mostra profilo
Piccoli suggerimenti da adottare prima e durante la stesura di una richiesta di supporto. Se ne consiglia caldamente la lettura, anche più volte.

È veramente necessario aprire un topic?

In presenza di un problema che rende difficoltoso l'utilizzo di Chakra, è bene non farsi prendere dal panico, ma cominciare ad analizzare con calma il problema. Per prima cosa, bisogna determinare a quale area appartiene il problema: hardware o software?

Problema hardware

Sintomi comuni: una volta collegato il dispositivo, Chakra non lo elenca tra i dispositivi hardware (da konsole con lsusb o lspci, oppure da Centro delle informazioni); non è possibile sfruttare tutte le funzioni del dispositivo (stampa, ma non scannerizza); il dispositivo non si comporta come previsto (la qualità della stampa è più bassa rispetto alle specifiche tecniche del dispositivo)

Cosa fare:
  • Assicurarsi che il dispositivo sia acceso e ben alimentato (no, non sto scherzando)
  • Assicurarsi che i cavi siano ben inseriti negli ingressi corretti (un dispositivo USB non funziona se inserito dentro la porta Ethernet)
  • Assicurarsi che i driver siano correttamente installati e abilitati

Il problema non è ancora risolto o si hanno dubbi su uno dei passi precedenti? Se sì, passare alla fase Ricerca della soluzione

Problema software

Sintomi comuni: il programma non viene eseguito al clic o al richiamo del suo comando; il programma si chiude improvvisamente; il programma non consente l'esecuzione di una sua funzione

Cosa fare:
  • Annotarsi i messaggi di errore
  • Se il programma si chiude in un momento o in un punto preciso, annotarselo
  • Se il programma non genera una finestra di errore, eseguire il suo comando da terminale e annotarsi tutti gli output

Ora che si ha sottomano la causa del malfunzionamento del software, se non si sa come procedere, andare alla fase Ricerca della soluzione

Ricerca della soluzione

Ok, effettivamente un problema serio esiste, ma forse non è ancora necessario aprire un topic: qualcuno potrebbe aver già affrontato il problema e scoperto la soluzione con l'aiuto della comunità. Per scoprirlo, bisogna cliccare su "Ricerca" all'interno del menù principale del Forum. Apparirà un campo di testo in cui è possibile inserire i termini che possano identificare sinteticamente un problema. Una volta digitati questi termini, premere il tasto "Ricerca" a fianco di tale campo. Se i risultati della ricerca non sono soddisfacenti, si consiglia di effettuare una ricerca più volte e con termini diversi. Se ancora la ricerca non è soddisfacente, allora si può effettuare la Stesura di un topic di supporto.

Stesura di un topic di supporto

Per risolvere un problema, è necessario fornire tutti gli strumenti perché la comunità possa essere di aiuto. Basta seguire queste semplici regole:

  • Titolo del topic: deve essere chiaro e sintetico nell'identificazione del problema. Titoli come: "Aiuto, si è rotto Internet!" non sono accettati. Un buon esempio può essere "Stampante marca modello stampa, ma non scannerizza"
  • Descrizione del problema: nella stesura del post, inserire tutte le informazioni possibili utili alla comprensione del problema, soprattutto i messaggi di errore e il risultato dei passi che avete effettuato in precedenza
  • Messaggi di errore: I messaggi di errore del programma devono essere formattati in un certo modo. Per fare ciò, bisogna inserirli nel tag <code>, richiamabile con il pulsante con il cancelletto. Questa cosa è molto importante, perché rende migliore la lettura del topic.
  • Pazienza: i membri della comunità, spesso, non sono in grado di rispondere immediatamente, si prega di avere un po' di pazienza.
  • Attenzione: non sempre la prima risposta contiene la soluzione. Anzi, il risponditore potrebbe aver bisogno di maggiori dettagli e potrebbe chiedere di eseguire alcune istruzioni per ottenerli. Seguire sempre ciò che viene indicato e riportare tutti i risultati.
  • Buona educazione: Ultimo, ma non meno importante, si richiede di essere gentili gli uni con gli altri. Chi aiuta, non lo fa per un tornaconto personale, anzi è spesso rognoso e impegnativo. La buona educazione rende il tutto più appagante, meno pesante e più stimolante, sia per chi aiuta che per chi è aiutato.
Problema risolto?
  • : tutta la comunità ne è felice. Si richiede un ultimo sforzo da parte di chi ha aperto il topic: cliccare sul pulsante "Topic Risolto" e, se si vuole, modificare il titolo del topic (attraverso la modifica dell'oggetto del primo messaggio) aggiungendo il prefisso "[Risolto]". In questo modo, chi è stato aiutato ha la possibilità di aiutare a sua volta chi in futuro si scontrerà con lo stesso problema.
  • No: purtroppo non sempre è possibile risolvere un problema. Chakra è un buon sistema operativo, ma chi lo programma e chi lo usa non possiede sempre tutti i  mezzi necessari alla risoluzione dei problemi. Ma non bisogna abbattersi, perché spesso è solo questione di tempo ed esiste molte volte una valida alternativa. La comunità di Chakra è sempre disponibile per questo.

Per approfondimenti sul corretto utilizzo del forum, si rimanda al Regolamento. Si ricorda che i topic che non rispondono ai requisiti richiesti, possono subire modifiche senza preavviso. Questo però non è da intendersi come una sorta di attacco verso chi apre tale topic, lo si fa solamente per mantenere il forum ordinato e pulito, perché possa essere godibile al meglio per tutti. Lo staff di Chakra Project Italia è sempre disponibile per ulteriori chiarimenti ;)
Homey

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer