Autore Topic: 32 bit : Alternativa a Chakra  (Letto 13130 volte)

Offline Fatto di note

  • *
  • Post: 133
  • Reputazione: 4
  • Marco, minimal is the word
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #30 il: 02 Settembre 2012 ore 12:45 »
 Premesso che Chakra non la mollo, devo dire che sto cercando alternative diciamo di "sicurezza".
Per ora ho scaricato e sono pronto a provare le seguenti distro:
- Sabayon
- Arch
- Aptosid
Mi spiace ma non credo nei +1 e -1, vi ringrazierò magari più volte ma scrivendovelo direttamente.

Offline leonibus

  • *
  • Post: 35
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #31 il: 02 Settembre 2012 ore 16:36 »
io sabayon l'avevo provata prima di chakra e devo dire che mi ero trovato abbastanza bene tranne quando per un aggiornamento al driver grafico ho cominciato ad avere problemi video. comunque dal forum arrivavano aiuti costanti ed erano ben organizzati.
sabayon sta a gentoo un po come chakra sta ad arch. è vero che è un po più pesante ma sostanzialmente mi sembra la distro più simile a questa, una scelta obbligata a chi piace la filosofia di chakra ma si trova a non poterla più utilizzare. per quanto mi riguarda penso che aspetterò l'arrivo della nuova versione 10 e installerò quella, giusto per evitare eventuali problemi alla grafica.

Offline JumX

  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #32 il: 02 Settembre 2012 ore 22:24 »
Allora confermo il mio fallimento con l'installazione di arch
Ho seguito alla lettera il wiki ma niente. Problemi su problemi l'ultimo su grub.

Alla fine mi sono arreso e reinstallato ubuntu. l'unica per il momento che non mi da nessun problema a livello di hardware naturalmente.

Sabayon l'ho provata qualche anno fa, rimasi sconcertato dal fatto che ogni volta che aggiornavo o installavo nuovo software
compilava e a volte anche oltre 30 minuti .. troppi
Ora non so mi avete incuriosito , la proverò sicuramente ma non oggi sono esausto.

Ciao
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare.
Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
                                            Igor Sikorsky

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #33 il: 02 Settembre 2012 ore 22:46 »
Allora confermo il mio fallimento con l'installazione di arch
Ho seguito alla lettera il wiki ma niente. Problemi su problemi l'ultimo su grub.

Alla fine mi sono arreso e reinstallato ubuntu. l'unica per il momento che non mi da nessun problema a livello di hardware naturalmente.

Sabayon l'ho provata qualche anno fa, rimasi sconcertato dal fatto che ogni volta che aggiornavo o installavo nuovo software
compilava e a volte anche oltre 30 minuti .. troppi
Ora non so mi avete incuriosito , la proverò sicuramente ma non oggi sono esausto.

Ciao

Bridge manco a parlarne? Sarebbe a mio avviso la naturale sostituta di Chakra, forse un pò più delicata dato che sostanzialmente trattasi di Arch con annessi e connessi.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #34 il: 02 Settembre 2012 ore 23:13 »
Sono d'accordo anch'io per bridge.

Leggersi prima questo, però: http://www.lffl.org/2012/09/bridge-linux-e-manjaro-e-il-problema.html

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #35 il: 02 Settembre 2012 ore 23:16 »
Con sabayon mica devi compilare niente, ha il package manager binario come arch/chakra e compagnia bella. Si chiama entropy, cercalo nel loro wiki. Se compilavi vuol dire che stavi cercando di utilizzare il portage di gentoo.
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Offline JumX

  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #36 il: 02 Settembre 2012 ore 23:25 »
Ma Bridge è rolling ?
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare.
Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
                                            Igor Sikorsky

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #37 il: 02 Settembre 2012 ore 23:29 »
Ma Bridge è rolling ?

Forse non è chiaro... ;D

Bridge ti permette di installare facilmente Arch, ergo..sì è rolling, molto più spudoratamente di Chakra per questo forse è un pò più delicata.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #38 il: 02 Settembre 2012 ore 23:29 »
bridge "è" arch.

Credo che sia solo una meta distro: ti installa e configura arch. NON so se ha anche dei suoi repository, ma da quel che ho capito no... Vedi sul sito della distro (un po' scarno): http://millertechnologies.net/index.html

Offline pessott

  • *
  • Post: 69
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #39 il: 02 Settembre 2012 ore 23:43 »
Con sabayon mica devi compilare niente, ha il package manager binario come arch/chakra e compagnia bella. Si chiama entropy, cercalo nel loro wiki. Se compilavi vuol dire che stavi cercando di utilizzare il portage di gentoo.

Se non ricordo male, se stai nel ramo testing utilizzi i pacchetti di gentoo prima che vengano precompilati. comunque non conviene, tanto vale usare gentoo almeno quando le cose non vanno sai il motivo...
Se c'e' soluzione, perchè ti preoccupi?

Se non c'e' soluzione, perchè ti preoccupi?

Offline JumX

  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #40 il: 02 Settembre 2012 ore 23:49 »
ok mi avete convinto , proverò anche Bridge.

E pensare , scusate lo sfogo che in Chakra avevo trovato la mia distro perfetta .... e per 32 bit sono punto e a capo.

Buonanotte a tutti
 
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare.
Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
                                            Igor Sikorsky

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #41 il: 03 Settembre 2012 ore 13:45 »
Se non ricordo male, se stai nel ramo testing utilizzi i pacchetti di gentoo prima che vengano precompilati. comunque non conviene, tanto vale usare gentoo almeno quando le cose non vanno sai il motivo...
Da quello che mi ricordo i pacchetti in sabayon-limbo (il ramo testing di sabayon) sono già pacchettizzati. Bah...
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Offline pessott

  • *
  • Post: 69
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #42 il: 03 Settembre 2012 ore 14:29 »
Da quello che mi ricordo i pacchetti in sabayon-limbo (il ramo testing di sabayon) sono già pacchettizzati. Bah...

Si hai ragion quel repo contiene pacchetti già compilati...

Cmq Sabayon è compatibile con Gentoo e si puo' utilizzare portage e relativi ebuild piuttosto che il loro package manager (di cui non ricordo il nome). Cmq generalmente crea del casino, io Gentoo l'ho dovuto abbandonare dopo un paio di anni perchè era diventato ingestibile compilare qualunque cosa, mi serviva qualcosa di piu' rapido visto che questo pc lo uso per lavoro, e così ho provato Sabayon. Il primo aggiornamento è risultato nell'impossibilità di avviare il sistema. La stessa cosa mi era successa un paio di anni prima quando lo avevo installato sul mio pc desktop  ::) ::)

Molto probabilmente sono io che sono sfortunato, pero' il fatto che mi sia successo 2 volte a distanza di poche ore o giorni dall'installazione, e nemmeno una su Gentoo in piu' di due anni di utilizzo mi fa riflettere...  :-\
« Ultima modifica: 03 Settembre 2012 ore 14:32 da pessott »
Se c'e' soluzione, perchè ti preoccupi?

Se non c'e' soluzione, perchè ti preoccupi?

Offline Fatto di note

  • *
  • Post: 133
  • Reputazione: 4
  • Marco, minimal is the word
    • Mostra profilo
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #43 il: 15 Settembre 2012 ore 13:37 »
Penso di aver battuto il record di permanenza (in negativo) sul mio pc di una distro.
Non me ne voglia nessuno, probabilmente è colpa mia, ma pclinuxos l'ho trovata veramente brutta.
Magari funzionava pure bene chi lo sa, magari ho sbagliato a scaricare la fullmonty ma ragazzi l'ho trovata ridondante...e se devo passare un'ora a ripulire il tutto tanto vale che ne installo un'altra in prova....altro giro altro regalo.
Dunque il consiglio è: se tendete al "minimal" evitate questa distro, o almeno la versione fullmonty. ;D
Mi spiace ma non credo nei +1 e -1, vi ringrazierò magari più volte ma scrivendovelo direttamente.

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:32 bit : Alternativa a Chakra
« Risposta #44 il: 15 Settembre 2012 ore 14:03 »
Penso di aver battuto il record di permanenza (in negativo) sul mio pc di una distro.
Non me ne voglia nessuno, probabilmente è colpa mia, ma pclinuxos l'ho trovata veramente brutta.
Magari funzionava pure bene chi lo sa, magari ho sbagliato a scaricare la fullmonty ma ragazzi l'ho trovata ridondante...e se devo passare un'ora a ripulire il tutto tanto vale che ne installo un'altra in prova....altro giro altro regalo.
Dunque il consiglio è: se tendete al "minimal" evitate questa distro, o almeno la versione fullmonty. ;D
Anche a me non è mai piaciuta pclinuxos,non saprei dire il perchè
Comunque ovvio che se volevi un sistema minimale dovevi ripudiare la fullmonty,leggi il mio articolo è straripiena di driver e altre cose che dopo averla installata non ti servono a niente
Certo è bello collegare una cosa e avere già i driver,ma una iso da 4gb...
Come alternative a chakra per ora sto pensando a
-Debian wheezy stable con alcuni programmi selezionati aggiornati
-Debian 8 testing
-Arch
-Mageia
-Opensuse
-Slackeware
arch mi piace per pacman ed aur,ma trovo illogico aggiornare sempre anche le parti vitali del sistema:se va,perchè cambiarlo?certo il discorso è diverso per le applicazioni utente
Mageia mi sembra un'alternativa interessante,anche se in live l'avevo trovata estremamente pesante,più di chakra di sicuro.
Opensuse teoricamente sarebbe l'alternativa migliore,ma ogni volta che la provo la "odio" sempre di più,in particolare yast che si blocca ogni 3x2 ed è estremamente rigido
Slackeware....casomai tra un anno almeno,è troppo "pro"
Rimangono per esclusione debian stable e testing,ma per entrambe voglio aspettare l'uscita della nuova stable (e quindi una testing vera e non in freeze)
Ora come ora,non ho una distro di riserva,in compenso ho 3diverse installazioni di chakra  :) (chakra 32bit:la mia prima installazione di chakra.chakra 64 bit "sporcata" con una marea di pacchetti aur e gtk:chakra titolare,con 3 pacchetti di numero non dai repo ufficiali (driver stampante ccr, firefox binari e chromium gtk-repo)
p.s. nel mio post del 30 agosto l'avevo detto che pclinuxos non mi piaceva:
Citazione
Pclinuxos l'ho provata solo in virtualbox ma non mi è mai,e dico mai (provata 4-5 volte) piaciuta,nemmeno un po'.Non so  perchè.però posso dirti che è una rolling,ma ha frequenze di aggiornamento molto basse,è una rolling molto cauta.
cosi impari a non fidarti  :P (scherzo)
« Ultima modifica: 15 Settembre 2012 ore 14:07 da andreazube »

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer