Autore Topic: Chakra 32 bit abbandonata!  (Letto 16168 volte)

Offline JumX

  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #165 il: 26 Agosto 2012 ore 15:06 »
Ho scelto Chakra per 2 motivi sostanziali
 :-[
1 - Half-Rolling
2 - KDE Centrica

 considerando che questi punti sono per me ancora più importanti di avere un gestione grafico di pacchetti "tipo ubuntu" se fosse definitivo quello che ho letto , avendo un pc a 32 bit , non avrò più motivo di restare con chakra   :(
in quanto non avrò più un sistema rolling.

Spero, seppur comprendendo le scelte del team di sviluppo, che abbiano un ripensamento.

ciao
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare.
Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
                                            Igor Sikorsky

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #166 il: 26 Agosto 2012 ore 16:17 »
No, questo tipo di problema non s'è verificato. Le decisioni le prendiamo di comune accordo, durante dei meeting o nelle discussioni in mailing list, e ci basiamo su quelle. La fase di discussione per me ci deve essere a prescindere dalla presenza o meno di un "leader", per cui non mi sento nemmeno di dire che si spreca più tempo.

Già. :)

Sarà pure come dici tu ma io penso che porti problemi, metti caso che vuoi fare qualcosa se hai un leader contatti lui e ti dice lui se va bene o no, se non lo hai dovete fare un meeting e parlarne tutti, e che succede se a 5 sta bene fare quella cosa ed altri 5 no? (sto presupponendo che siate in 10) per giunta ora sarete anche pochi e andrete d'accordo e bene o male vi conoscete ma se un domani si allarga il team? e sopratutto se iniziate a discutere su faccende importanti e vi ritrovate con quel 5/5 che succede??? addio chakra...

Le cose così si possono fare quando si è pochi, ci si conosce e ci si può vedere, e per pochi intendo 4 massimo 5 persone. È gia complicato mettere d'accordo 10 persone per uscire la sera figuriamoci sullo sviluppo e per giunta di un SO tra persone che non si conoscono e che vengono da culture totalmente differenti.

Sarò ripetitivo ma qualsiasi progetto sia grande che piccolo ha un leader, anche debian ai suoi albori aveva un leader, se voi pensate che sia la via giusta provate, ma il 99% delle volte questa via porta alla chiusura del progetto, a litigi e rallentamenti vari.
« Ultima modifica: 26 Agosto 2012 ore 16:29 da d4n1x »

Offline jmc

  • *
  • Post: 1354
  • Reputazione: 95
    • Mostra profilo
    • The Chakra Project
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #167 il: 26 Agosto 2012 ore 17:16 »
L'esperienza degli altri tocca solo parzialmente ciò che fai: i contesti sono diversi, non puoi semplicemente copiare e sperare che vada bene. Per ora noi abbiamo provato la situazione opposta, cioè con un leader che non ha fatto altro che danneggiare l'immagine della distribuzione in più occasioni, scavalcando il team... serve ricordarvi l'annuncio di una "Chakra Minimal" con Razor-Qt che va contro la filosofia KDE-centrica del progetto è che è stato fatto sul forum prima ancora di chiedere al team? Ovviamente la cosa ha avuto del ridicolo, siccome è stata ripresa da vari blog per poi essere smentita...

In sostanza, per ora quella via ha fatto danni e ne stiamo provando un'altra. Non si è verificato alcun problema finora, ma chiaramente se dovessero cambiare le condizioni (allargamento del team o qualunque altra cosa) potremmo facilmente riconsiderare la scelta e riprovare la via di un "leader" eletto democraticamente.

In più, in progetti come questi, il leader non è quello che prende le decisioni per gli altri, non deve evitare le discussioni: deve più che altro sbrigliare le matasse se le discussioni si dovessero incagliare.

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #168 il: 26 Agosto 2012 ore 17:25 »
E infatti proprio a quello mi riferivo, inoltre magari avendo una visione d'insieme del progetto e non soffermandosi solo ad un aspetto magari riesce a dirigere i dev verso una decisione nei casi in cui non ci si arriva o più semplicemente riesce a dare risposte più immediate al singolo sviluppatore che magari non deve attendere la risposta di 10 persone.

Io capisco che la questione Philm abbia creato parecchi problemi, però magari un leader serve anche per la stampa, cioè chi è il portavoce ufficiale di chakra?

Offline jmc

  • *
  • Post: 1354
  • Reputazione: 95
    • Mostra profilo
    • The Chakra Project
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #169 il: 26 Agosto 2012 ore 19:18 »
Lo so, ma intendo dire proprio che al momento questo bisogno non si sente...

Comunque, per la "stampa" se ne occupa principalmente Anke insieme a Neophytos, il quale cura anche la comunicazione sui social network. E come la "stampa" così altri ambiti: personalmente sono molto più favorevole ad un'organizzazione dove c'è un responsabile per ogni area di interesse, come mi pare che stia lentamente diventando qui in Chakra.

Offline enzolatina

  • *
  • Post: 609
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #170 il: 26 Agosto 2012 ore 20:51 »
io non ne farei un dramma sulla questione leader/non leader, ogni situazione è un caso particolare, c'è chi ha bisogno di una persona sopra tutti che prende le decisioni e invece ci può essere un gruppo di persone senza nessuno che sta sopra agli altri e che riesce ad andare d'amore e d'accordo prendendo decisioni comunitarie..
e se quest'ultima strada è quella che hanno presa i dev di chakra beh.....saranno cavoli loro, se sta bene a loro sta bene a tutti....
noi siamo ****linux, ogni resistenza è inutile, sarete assimilati
linuxuser:408768 http://linuxcounter.net

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #171 il: 27 Agosto 2012 ore 00:23 »
Voglio vedere se dici chi se ne frega se smettono di sviluppare chakra per errori commessi. Certe volte magari una nota che arriva da un utente può essere la salvezza. Poi io non credo che funzioni come dici tu, ogni organismo sulla terra ha una parte che comanda o per meglio dire dirige le altre, persino il corpo umano funziona in questo modo. Di solito questo sistema senza "capi" funziona sino a che non ci sono problemi, come c'è una falla un qualcosa succede il putiferio. Poi se loro sono contenti così e pensano che funzioni bene facessero io ho dato solo una mia opinione, sottolineando che magari non è un' idea felice XD

Offline jmc

  • *
  • Post: 1354
  • Reputazione: 95
    • Mostra profilo
    • The Chakra Project
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #172 il: 27 Agosto 2012 ore 02:21 »
Poi io non credo che funzioni come dici tu, ogni organismo sulla terra ha una parte che comanda o per meglio dire dirige le altre, persino il corpo umano funziona in questo modo.

Il parallelo è sbagliato: qui non si parla di organismi, dove il "capo" è il centro delle connessioni neurali e la parte immancabile per l'azione cosciente dell'individuo, ma si parla di organizzazioni di molteplici individui, che in natura esistono, sono grosse e per lo più non strutturate. In natura ne trovi molti esempi.

https://en.wikipedia.org/wiki/Herd
https://en.wikipedia.org/wiki/Herd_behavior
https://en.wikipedia.org/wiki/Stampede

Offline shainer

  • *
  • Post: 18
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
    • Sito personale
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #173 il: 27 Agosto 2012 ore 02:34 »
@d4n1x: sinceramente non capisco questa visione così catastrofica sull'assenza di un leader. Non mi pare che Chakra stia andando alla deriva per mancanza di un leader: la decisione riguardo all'architettura a 32bit ha ragioni completamente estranee, come è già stato detto da altri. Se poi tu senti che stia andando alla deriva, be', la scelta su cosa fare resta tua ovviamente :)

Per informazione, neanche quando avevamo un leader funzionava proprio come hai indicato. Essendo una distribuzione un insieme di elementi interconnessi sorgono problemi: se io ho una questione da risolvere su akabei sono più portata a chiedere opinioni di chi ha lavorato con me su akabei, piuttosto che ad un leader che ci ha lavorato poco o non ci ha lavorato affatto. Dovresti avere un leader con le mani in pasta ovunque, e questo mentre la distro cresce diventa subito un'utopia.
Alla fine ci siamo resi conto che il nostro modo di lavorare non era assolutamente influenzato dalla presenza di uno sviluppatore con il titolo Leader accanto. E abbiamo lasciato perdere. Chissà, le cose potranno cambiare in futuro, ovviamente.
:wq

Offline laerte

  • *
  • Post: 149
  • Reputazione: 10
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #174 il: 27 Agosto 2012 ore 03:28 »
Io credo che vi debba salutare   :'(
Ho un sistema a 32bit, sono stato fuori per lavoro circa 20 giorni, torno e mi trovo a dover cercare un altro sistema operativo?  :'(
A me questa scelta non mi piace, ma ovviamente sono di parte...

A questo punto domando, siccome quasi sicuramente userò nuovamente Arch Linux, se installo KDE sarà uguale a questo che uso su Chakra? o ci sono delle configurazioni in più? perché leggevo che prima era KDEmod, quindi immagino una versione leggermente diversa di KDE...
Fanne e sacci fare. . .

"Alla fine cosa significa vivere? una pianta è più viva di un computer senziente perché è basata di carbonio invece che sul silicio?"

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #175 il: 27 Agosto 2012 ore 07:34 »
ogni organismo sulla terra ha una parte che comanda o per meglio dire dirige le altre, persino il corpo umano funziona in questo modo

In realtà è esattamente il contrario ;)
Specialmente per quanto riguarda l'organizzazione dell'ambiente naturale e del cervello umano. Se fosse come dici, quello che è stato scoperto riguardo alla teoria dell'evoluzione, non sarebbe più valido. Ti consiglio di cercare informazioni sui sistemi dinamici complessi e, se ti va, anche la cibernetica. :)
In linea generale non esiste la tendenza alla leadership, ma essa appare solo in alcuni casi, quando appare più efficiente. Un controllo centralizzato permette scelte più rapide, ma ha come svantaggio la bassissima ridondanza ed una altrettanto bassa fault tolerance.

Offline enzolatina

  • *
  • Post: 609
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #176 il: 27 Agosto 2012 ore 07:50 »
Voglio vedere se dici chi se ne frega se smettono di sviluppare chakra per errori commessi.
è proprio quello che faccio......se una distro smette di sviluppare o se per qualche altro motivo segue una strada che non mi piace la abbandono e ne scelgo una che soddisfa i miei gusti...
poi sulla questione del capo a tutti i costi non sono d'accordo.....che le decisioni le prenda uno per tutti oppure tutti assieme collegialmente cambia poco, l'importante è che una volta presa la decisione siano tutti d'accordo oppure che chi non lo è faccia buon viso a cattivo gioco e si uniformi a quella che è la decisione.....del resto mi pare che un capo lo avevano e i risultati sono quelli che si sono visti, evidentemente o il capo era quello sbagliato oppure è un'insieme che lavora bene senza capo, io non la vedo così tragica l'assenza di un direttore dei lavori a tutti i costi..
che poi, in fondo in fondo, credo che le questioni di leadership sia una cosa interna al gruppo, sta a loro trovare il momento di equilibrio, con un capo o senza sono sempre cose interne loro sulle quali credo gli utenti non ci debbano mettere il becco....
noi siamo ****linux, ogni resistenza è inutile, sarete assimilati
linuxuser:408768 http://linuxcounter.net

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2814
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #177 il: 27 Agosto 2012 ore 10:35 »
In realtà è esattamente il contrario ;)
Specialmente per quanto riguarda l'organizzazione dell'ambiente naturale e del cervello umano. Se fosse come dici, quello che è stato scoperto riguardo alla teoria dell'evoluzione, non sarebbe più valido. Ti consiglio di cercare informazioni sui sistemi dinamici complessi e, se ti va, anche la cibernetica. :)
In linea generale non esiste la tendenza alla leadership, ma essa appare solo in alcuni casi, quando appare più efficiente. Un controllo centralizzato permette scelte più rapide, ma ha come svantaggio la bassissima ridondanza ed una altrettanto bassa fault tolerance.

Esattamente! Bottom-up e non top-down, bazaar e non cattedrale (come direbbe Raymond), ecc, ecc.
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #178 il: 27 Agosto 2012 ore 11:58 »
Il mio esempio era generico come prendete tutto alla lettera cacchio  :P.... Era per far capire che comunque una parte che controlla le altre c'è quasi nel 90% dei casi, poi se parliamo di aziende, o di progetti il 99% dei casi ha una struttura gerarchica. Come ha detto jmc la figura del leader è solo una figura che serve magari in determinati momenti in cui si è in difficoltà nel prendere le decisioni. Più e più volte su siti che si interessano di linux si leggono notizie di comunità in crisi a causa dei propri leader senza polso, nel caso di chakra il problema era differente il leader si era autoproclamato tale e probabilmente la sua visione di chakra non era quella del resto della comunità, magari se il leader fosse stato eletto "democraticamente" sarebbe andata in altro modo. Se uno legge qui si rende conto che il leader di chakra era una sorta di tiranno e non un vero e proprio leader. Anche una figura del genere nuoce alla comunità.

Poi se posso parlare liberamente, secondo me, stiamo avendo già un primo esempio di cattiva gestione e di mala coordinazione. Non me ne volere Jmc ma è così, quando vellerofonte dice "dovevate avvertire", secondo me tu hai capito male cosa intendeva lui. Voi avete avvertito e ora gli utenti hanno 2 mesi o 3 (quanti ne sono insomma) per passare da 32 a 64bit, ma non avete avvertito tutta la comunità con una bella news dicendo, "signori siamo troppo pochi non ce la facciamo a mantenere 32 e 64bit, qualcuno ci vuole aiutare? se non troviamo dev entro 3 mesi il progetto a 32bit sarà abbandonato" per giunta con questa manovra chakra si sta facendo una bruttissima pubblicità, è pieno di blog che parlano di questo abbandono, ed ho letto molti commenti di critica, mentre invece con una news in stile mio magari si sarebbe diffuso un'altro messaggio, ovvero "Chakra cerca sviluppatori" che se permettete è un concetto un bel pò diverso da "Chakra non supporta più i686". Con questo non sto dicendo che con un leader sarebbe andata diversamente, magari voi sarete la prima forma di comunità senza leader, ma al momento qualche errore sta uscendo fuori e forse anche a causa della mancanza di un qualcuno che invece di pensare alla propria fetta del progetto pensi all'insieme generale. Insomma in questa vicenda un filo di tatto in più non avrebbe fatto male, e avrebbe causato meno danni all'imagine di chakra.

Offline jmc

  • *
  • Post: 1354
  • Reputazione: 95
    • Mostra profilo
    • The Chakra Project
Re:Chakra 32 bit abbandonata!
« Risposta #179 il: 27 Agosto 2012 ore 12:24 »
Onestamente, mi pare che non leggiate le cose che vengono scritte. :-\

Il punto è che non sono convinto del fatto che, in presenza di un leader, ci sarebbe stato un qualche avviso. Ho personalmente sperimentato che i titoloni in prima pagina sono una cosa che trascina l'interesse, non lo crea: quando termina la trazione del titolone, ecco che l'interesse va via. Raccogliere uno o due pacchettizzatori in quel modo, per poi vederli andare via, non serve a nulla: come ho già detto, servono persone con una forte dedizione e che non diano un contributo immediato ma effimero, piuttosto un contributo anche modesto ma duraturo. Ho già spiegato come si è cercato di invogliare utenti qualsiasi e pacchettizzatori di CCR, ma è stato inutile.

Poi possiamo restare qui a parlare per altre 12 pagine, ma la questione è sempre quella. Avviso o non avviso, credo che sarebbe cambiato ben poco.

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer