Autore Topic: GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat (Obsoleta)  (Letto 7417 volte)

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat (Obsoleta)
« il: 11 Agosto 2012 ore 19:18 »
ATTENZIONE
A metà ottobre 2012 circa è stato effettuato l'aggiornamento a systemd,quindi questa guida non è più valida.Chi volesse avere e4rat,dovrà seguire questa guida (comunque molto simile)
----------------------------------

Grazie a whoami per l'aiuto e la correzione di alcune sviste
E4rat sta per "Reduced Access Time" (e4 sta per Ext4-only)
È usato per diminuire i tempi di boot e i tempi d'avvio delle principali applicazioni
Infatti,grazie a e4rat,potremo usare tutta la potenza del nostro processore già a partire dal boot.In un avvio normale,infatti,il processore non viene usato a dovere e quindi parte della sua potenza viene completamente ignorata.
L'ho installato oggi,e devo dire che i miglioramenti ci sono.
Il tempo di boot mi pare migliorato,quando ho tempo confronterò chakra con e4rat e chakra normale (ho un kernel doppione)
Chakra normale impiega 1 minuto e 4 secondi per avviarsi (64 sec):chakra con e4rat invece impiega 49 secondi
Un risparmio di 15 secondi -decisamente non male:circa il 25% più veloce.
Tengo a precisare che
1)Le due chakra sono perfettamente identiche:il software installato è lo stesso,tema icone ecc. le stesse,demoni/applicazioni in avvio automatico le stesse:cambia solo che una ha e4rat e l'altra no.
2)e4rat impiega 2-3 secondi per avviarsi:solo dopo parte il caricamento di chakra
3)Per entrambe ho contato a partire da quando ho selezionato la rispettiva voce nel menu di grub fino a quando non si è concluso (non inziato) il suono di benvenuto classico di kde (che non dissativo apposta perchè mi dice quando tutto è pronto)Se togliessi effetti grafici vari di kde e il qbittorrent che ho in avvio automatico (ovviamente per entrambe le chakra,ripeto,sono identiche)sospetto di riuscire ad arrivare a meno di 44-45 secondi,ma sinceramente non ne vedo il motivo
preciso inoltre che la vecchia chakra 32 bit che ho usato per diversi mesi (e che ancora ho in dual boot) impiegava circa 80 secondi per l'avvio
I tempi d'avvio delle applicazioni scelte,infine,sono visibilmente ridotti.
Dico subito che (a meno che non mi sbagli io) NON agisce sui bundle,ma solo sulle applicazioni standart (dolphin,okular ecc.)
Ora le applicazioni da me selezionate (konsole,kate,smplayer,dolphin,qbittorrent,okular,in pratica quelle che uso di più.ho provato a ficcarci dentro anche i bundle di firefox e chrome ma come ho detto non funziona con i bundle) si avviano molto più velocemente,in particolare l'aumento è visibilissimo in dolphin (che sulla mia macchina è abbastanza lentuccio:comunque ora si avvia due volte più velocemente)ma le altre applicazioni,già velocissime prima,ora si avviano all'istante (o quasi:comunque meno di un secondo contato veloce)
Dico subito che mi sono basato sulla guida di arch, https://wiki.archlinux.org/index.php/E4rat ,che al momento è disponibile solo in inglese
AVVERTENZE:
e4rat non avrà effetto se usato su un ssd o su un pc con un unico processore
È invece l'ideale per pc multi-core (dual-core o quad-core)
Si può usare solo ed eslusivamente su ext4,la partizione di default per la root di chakra (molto probabilmente anche voi avrete ext4) quindi non può essere usato su file system alternativi come btrfs o versioni di ext precedenti (ext3 ad esempio)
La guida è testata su un sony vaio vgn-fw21l (un dual-core) con chakra 64 bit (archimedes 2012.07)
benche la guida funzioni senza problemi sul mio pc,non mi assumo responsabilità per pc guasti,pc esplosi,bombe atomiche,guerre mondiali,invasioni aliene e via dicendo  :)
Ultima cosa:in fondo a questo post ho postato la versione sintetica della guida,adatta ai più esperti:invece quella lunga (quella che parte nella riga dopo ) è adatta a tutti ed è molto semplice da applicare (non spaventatevi per il relativamente alto numero di righe:all'atto pratico tutto è finito in una decina di minuti contando anche i riavvii)
Passo uno:installazione
Scarichiamo e4rat dai repository ufficiali di chakra
Codice: [Seleziona]
# pacman -Sy e4ratN.B. pacman -Sy è da preferire a pacman -S per evitare pasticci coi mirror:il primo comando,prima di installare,gli aggiorna
ora usiamo kate o nano (o un'altro editor a scelta) per aprire come root il file /boot/grub/grub.conf
Codice: [Seleziona]
kdesu kate /boot/grub/grub.cfgper kate e
Codice: [Seleziona]
sudo nano /boot/grub/grub.cfgper nano
N.B.per avviare come root applicazioni grafiche,è sempre meglio usare kdesu (per applicazioni qt/kde) e gtksu (per applicazioni gtk/gnome) al posto di sudo
E aggiungiamo init=/sbin/e4rat-collectalla riga linux della nostra chakra,subito prima di ro quiet (se avete lasciato la riga kernel come è di default dopo un installazione di chakra)
Queste sono le stringhe relative alla mia chakra con e4rat:la riga kernel,evidenziata,include appunto init=/sbin/e4rat-preload al posto giusto
Codice: [Seleziona]
menuentry 'Chakra Linux 4rat' --class chakra --class gnu-linux --class gnu --class os $menuentry_id_option 'gnulinux-simple-e2379842-187d-4278-b8ef-a037ae47f0e4' {
   savedefault
   load_video
   set gfxpayload=keep
   insmod gzio
   insmod part_msdos
   insmod ext2
   set root='hd0,msdos8'
   if [ x$feature_platform_search_hint = xy ]; then
     search --no-floppy --fs-uuid --set=root --hint-bios=hd0,msdos8 --hint-efi=hd0,msdos8 --hint-baremetal=ahci0,msdos8  e2379842-187d-4278-b8ef-a037ae47f0e4
   else
     search --no-floppy --fs-uuid --set=root e2379842-187d-4278-b8ef-a037ae47f0e4
   fi
   echo   'Caricamento Linux linux...'
---------------------->   linux   /boot/vmlinuz-linux root=UUID=e2379842-187d-4278-b8ef-a037ae47f0e4 init=/sbin/e4rat-collect ro  quiet resume=/dev/sda5       < ------------
   echo   'Caricamento ramdisk iniziale...'
   initrd   /boot/initramfs-linux.img
}
Una volta  aggiunte la frase,salvate il file (in kate file-->salva,in nano premete contemporaneamente ctrl e x e quando chiede se volete salvare digitate la lettera s )
Ora riavviate la distribuzione.
Se avete fatto tutto corretamente,le prime stringhe di output all'avvio(le scritte che compaiono subito dopo che avete selezionato chakra nel menu del vostro bootloader,probabilmente grub)dovrebbero riferirsi a e4rat.

Se funziona,attendete che si carichi il desktop.Dopodichè aprite più velocemente possibile le applicazioni principali,quelle che usate di più
Una buona scelta potrebbe essere aprire browser,client torrent,file manager,file edito (kate),konsole, e volendo okular e/o libreoffice
Non apritele tutte,esagerare non è mai un bene
Dopo aver aperto tutte le applicazioni (non serve usarle,basta avviarle:in pratica tenete aperto il menu e avviate tutto quello che serve)
Per sicurezza,aspettate un paio di minuti (è inutile aspettare più di 120 secondi) poi aprite dolphin e entrate in /var/lib/e4rat e guardate cosa c'è dentro. (In alternativa,da konsole
Codice: [Seleziona]
cd /var/lib/e4rat && ls )
Se tutto è andato bene dentro dovrebbe esserci un file chiamato startup.log
Ora aprite di nuovi il file grub.cfg
Codice: [Seleziona]
kdesu kate /boot/grub/grub.cfgper kate e
Codice: [Seleziona]
sudo nano /boot/grub/grub.cfgper nano
e togliete il parametro precedentemente inserito.
Salvate (file->salva per kate,ctrl+x e poi rispondere s per nano)

Passo due:configurazione
Se venite da arch o usate linux da un po' e siete abituati a usare il terminale non dovreste avere problemi:chi viene da ubuntu/mint o altre distro che non fanno uso di termianle,invece,dovrebbe stare più attento e sopratutto tranquillo (si troverà senza interfaccia grafica per un paio di minuti)
In entrambi i casi,appuntatevi i seguenti comandi,perchè dopo aver dopo aver dato il primo (verde)vi ritroverete non in konsole,ma nel terminale vero,e non potrete tornare su kde  finche non riavviate
Ecco i comandi:
sudo init 1 ATTENZIONE:dopo questo comando vi ritroverete nel terminale e senza interfaccia grafica:segnatevi su un foglietto la procedura che segue
Dopo aver dato questo comando verrete catapultati nel terminale
Dopo un poco,vi verrà chiesta la password di root per la recovery(ve la chiederà in testuale,ovviamente)
Digitate la vostra password di root (solitamente,su chakra,è la stessa password dell'utente,la stessa che usate per sudo)
e premete invio (sembrerà che non capisca che state digitando,ma niente paura:é cosi apposta)
Ora dovreste essere loggati come root
digitate
Codice: [Seleziona]
e4rat-realloc  /var/lib/e4rat/startup.loge attendete la fine dell'operazione (non dovrebbe durare molto)
Una volta finito,sempre loggati come root,dovrete dare il seguente comando:
Codice: [Seleziona]
nano /etc/default/grub
Uscira un file di testo.Dovrete aggiungere init=/sbin/e4rat-preload alla riga GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULTCome prima,posto il mio e evidenzio la riga interessata
Codice: [Seleziona]
GRUB_GFXPAYLOAD_LINUX=keep
GRUB_COLOR_HIGHLIGHT="light-cyan/blue"
GRUB_COLOR_NORMAL=light-blue/dark-gray
GRUB_TIMEOUT=5
GRUB_DISTRIBUTOR="Chakra"
GRUB_DEFAULT=saved
GRUB_SAVEDEFAULT=true
--------------->GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT="init=/sbin/e4rat-preload quiet resume=/dev/sda5" <-------------------
GRUB_PRELOAD_MODULES="part_gpt part_msdos"
GRUB_TERMINAL_INPUT=console
GRUB_CMDLINE_LINUX=""

Salvate. (ctrl+x e poi rispondete con s )
N.B. Questo,come il file grub.cfg,non deve essere uguale al mio:deve essere simile,ma non uguale (perchè è configurato per la mia chakra,non per la vostra)
Ho postato i due file per farvi capire dove va messo init=/sbin/e4rat-preload ,non per farvi copiare la mia configurazione rischiando di incasinarvi il pc
Infine,l'ultimo comando:
Codice: [Seleziona]
grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg
N.B. Il comando che ho appena postato ha lo stesso effetto di update-grub.Mentre update-grub è un alias,una specie di comando "inventato" fatto per abbrevviare o rendere più facile da ricordare/scrivere il comando originale,il comando che ho postato è la versione originale .Mentre update-grub funziona solo con alcune distro,il comando che ho postato vale per qualsiasi distro con grub2,quindi vale la pena di ricordarselo o anche solo appuntarlo da qualche parte

riavviate il sistema scrivendo
Codice: [Seleziona]
reboot o spegnetelo se preferite accenderlo più tardi
Codice: [Seleziona]
shutdown nowLa prossima volta che avvierete chakra,e4rat sarà usato e dovreste vedere i miglioramenti  :)

Sintesi
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S e4rat
Codice: [Seleziona]
sudo nano /boot/grub/grub.cfgaggiungere il seguente parametro alla riga kernel,subito prima (o subito dopo) di ro quiet:
Codice: [Seleziona]
init=/sbin/e4rat-collectsalvare e riavviare. Da questo momento si hanno 120 secondi per usare i programmi di proprio interesse (quelli da velocizzare).Allo scadere del tempo (meglio aspettare un minuto o due per essere sicuri),controllare se è presenti il file /var/lib/e4rat/startup.log:se si,è andato tutto bene.

Ora rimuovere il parametro precedentemento inserito nella riga kernel di  /boot/grub/grub.cfg e salvare di nuovo.

Codice: [Seleziona]
sudo init 1 (attenzione:dopo questo comando non si potrà più usare l'interfaccia grafica fino all riavvio:consiglio di appuntarsi i comandi seguenti)

inserire la password di root

Codice: [Seleziona]
e4rat-realloc  /var/lib/e4rat/startup.log
Codice: [Seleziona]
nano /etc/default/grub
inserire per sempre il parametro init=/sbin/e4rat-preload nella riga GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT

Infine,l'ultimo comando:
Codice: [Seleziona]
grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg

salvare e riavviare:ora e4rat è installato correttamente

NOTE:
1)Ora questa guida è da me collaudata.In origine presentava alcune sviste,corrette da whoami
2)e4rat-preload-lite,presente in ccr,è stato anch'esso collaudato ma all'autore del post è sembrato molto più lento del e4rat originale.
« Ultima modifica: 11 Febbraio 2013 ore 20:57 da andreazube »

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #1 il: 11 Agosto 2012 ore 21:17 »
+1 per la guida!!!  :beer:

Quando riuscirò la proverò...

Solo due annotazioni:

  • Nella parte "completa" non hai messo quando togliere da /boot/grub/grub.cfg init=/sbin/e4rat-preload, ma dici solo alla fie di rimetterlo. L'indicazione c'è invece nella parte sintetica...
  • La guida mi piace un sacco sopratutto per l'attenzione a chi non mastica molto il terminale ecc, magari potresti mettere il comando per riavviare* alla fine invece di dire solo riavviate

*
Codice: [Seleziona]
reboot
Poi una domanda: la velocizzazione in apertura delle applicazioni avviene solo per quelle applicazioni che apriamo nei 120 secondi della "prima parte" o quelle servono da "esempio" ma poi funziona su tutte?
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #2 il: 11 Agosto 2012 ore 21:29 »
+1 per la guida!!!  :beer:

Quando riuscirò la proverò...

Solo due annotazioni:

  • Nella parte "completa" non hai messo quando togliere da /boot/grub/grub.cfg init=/sbin/e4rat-preload, ma dici solo alla fie di rimetterlo. L'indicazione c'è invece nella parte sintetica...
  • La guida mi piace un sacco sopratutto per l'attenzione a chi non mastica molto il terminale ecc, magari potresti mettere il comando per riavviare* alla fine invece di dire solo riavviate

*
Codice: [Seleziona]
reboot
Poi una domanda: la velocizzazione in apertura delle applicazioni avviene solo per quelle applicazioni che apriamo nei 120 secondi della "prima parte" o quelle servono da "esempio" ma poi funziona su tutte?
Grazie  :D
Funziona solo in quelle che apriamo nei primi 120 secondi
Volendo si può aumentare questo limite,modificando il file /etc/e4rat.conf
Non l'ho messo nella guida perchè non credo sia utile,120 secondi dovrebbero bastare e avanzare
Secondo me però non è conveniente mettere troppa roba in preload:credo che se ne metti troppa finisci per rallentare il tutto (l'aumento di velocità sara valido per più applicazioni,ma sarà minore)
direi non più di 10 applicazioni,quelle che usiamo di solito (browser,client mail,client torrent,lettore multimediale,file manager,terminale almeno per me)
oppure volendo si potrebbe creare un'altra riga in grub.cfg (un doppione,prendendo stesso kernel ecc.),metterci e4rat solo per il browser,togliere tutti i servizi tipo cups e effetti grafici e continuare cosi...dovrebbe uscire fuori una chakra super veloce per quando c'è da fare una ricerca d'urgenza su internet...
A proposito delle applicazioni,ti consiglio di caricare un browser qt come rekonq o qupzilla oppure un browser gtk da binari,perchè come ho scoperto a malincuore non va coi bundle (peccato)
provvedo a modificare la guida come hai suggerito  :)

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #3 il: 12 Agosto 2012 ore 14:05 »
Ciao. Ho appena installato e configurato e4rat.. purtroppo però ho dovuto farlo dalla wiki di arch perchè la tua guida non andava!  :(

Magari se hai voglia correggi un paio di cose:

  • il primo comando da inserire in /boot/grub/grub.cfg è init=/sbin/e4rat-collect e non preload, visto che nella prima fase non precarica niente ma deve appunto raccogliere...
  • ho capito perchè dicevi che sul wiki diceva di fare sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg e a te non andava: il primo comando (blablabla-collect) è da mettere in /boot/grub/grub.cfg e poi toglierlo mentre quando sei in runlevel 1 (dopo init 1) il wiki consiglia giustamente di mettere init=/sbin/e4rat-preload in /etc/default/grub e di ricreare il menu di grub, in modo tale che se tu dovessi installare altri SO e vuoi dare update-grub l'opzione al kernel rimane... probabilmente a te non funzionava perchè lo scrivevi direttamente in /boot/grub/grub.cfg e dando udate-grub (o chi per esso) quel file veniva riscritto perdendo il comando in più...

Non so se sono stato chiaro ma con questi due accorgimenti dovrebbe essere a posto!  :P
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #4 il: 12 Agosto 2012 ore 14:44 »
Ciao. Ho appena installato e configurato e4rat.. purtroppo però ho dovuto farlo dalla wiki di arch perchè la tua guida non andava!  :(

Magari se hai voglia correggi un paio di cose:

  • il primo comando da inserire in /boot/grub/grub.cfg è init=/sbin/e4rat-collect e non preload, visto che nella prima fase non precarica niente ma deve appunto raccogliere...
  • ho capito perchè dicevi che sul wiki diceva di fare sudo grub-mkconfig -o /boot/grub/grub.cfg e a te non andava: il primo comando (blablabla-collect) è da mettere in /boot/grub/grub.cfg e poi toglierlo mentre quando sei in runlevel 1 (dopo init 1) il wiki consiglia giustamente di mettere init=/sbin/e4rat-preload in /etc/default/grub e di ricreare il menu di grub, in modo tale che se tu dovessi installare altri SO e vuoi dare update-grub l'opzione al kernel rimane... probabilmente a te non funzionava perchè lo scrivevi direttamente in /boot/grub/grub.cfg e dando udate-grub (o chi per esso) quel file veniva riscritto perdendo il comando in più...

Non so se sono stato chiaro ma con questi due accorgimenti dovrebbe essere a posto!  :P
Per il primo punto hai assolutamente ragione,colpa mia che per pigrizia ho riaperto il mio grub.cfg invece di guardare come avevo fatto all'inizio
per il secondo punto,hai parzialmente ragione:
È vero che riscrivevo sempre grub,ma ho messo la stringa anche in /etc/default/grub,difatti dopo alcuni aggiornamenti di grub funziona ancora tutto.
Quindi posso togliere la stringa in /boot/grub/grub.cfg,giusto?
Guida a parte (si vede che mi sono perso un po' mentre scrivevo) come ti trovi con e4rat?hai notato miglioramenti?
Io avevo una mezza idea di rifarlo per includere anche i browser-nobundle (firefox binari e opera),magari lo rifaccio cosi testo la guida per vedere se è tutto giusto
EDIT:Mi sa che ho fatto casino solo nella parte completa perchè mi sono perso tra le varie righe,nella parte sintetica la stringa -collect era già giusta
Nella guida ho fatto togliere la stringa da grub.cfg prima di usare init1,e secondo me va bene lo stesso,perchè la stringa serve solo al primo avvio,init 1 non se ne fa niente,corregimi se sbaglio
« Ultima modifica: 12 Agosto 2012 ore 14:58 da andreazube »

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #5 il: 12 Agosto 2012 ore 14:59 »
in avvio a stima mi sembra che una decina di sec li ho guadagnati, per quanto riguarda i programmi il miglioramento più grande è in opera, che mi ha più che dimezzato il tempo di avvio. dolphin & co erano già talmente veloci prima che i decimi di secondo guadagnati sono abbastanza ininfluenti...
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #6 il: 12 Agosto 2012 ore 15:05 »
in avvio a stima mi sembra che una decina di sec li ho guadagnati, per quanto riguarda i programmi il miglioramento più grande è in opera, che mi ha più che dimezzato il tempo di avvio. dolphin & co erano già talmente veloci prima che i decimi di secondo guadagnati sono abbastanza ininfluenti...
A me è il contrario,opera è velocissimo dolphin è lentissimo
Gli altri qt nativi erano già velocissimi
Immagino però che e4rat dia il massimo con un quad core
a proposito di e4rat,secondo te è meglio e4rat normale o l'alternativa e4rat-lite? (il wiki di arch ne fa un accenno)
EDIT:Sto rifacendo tutto per verificare il funzionamento della guida.
Già che ci sono uso e4rat-preload-lite
EDIT² Ho rifatto tutto.La guida ora è giusta,a parte un dettaglio:avevo messo un comando che doveva essere eseguito dal utente root (dopo init 1) con sudo  >:(
e4rat-preload-lite l'ho trovato più lento di e4rat normale
Tra l'altro ho notato che e4rat rallenta un poco il tempo di caricamento del sistema per caricarsi,poi però velocizza tantissimo il caricamento di kde
« Ultima modifica: 12 Agosto 2012 ore 15:46 da andreazube »

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #7 il: 12 Agosto 2012 ore 18:43 »
Complimenti. Ci voleva proprio qualcuno che sostituisse UnderTheGun nel creare guide. Le tue sembrano complete e decisamente ben fatte.  :)



Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #8 il: 12 Agosto 2012 ore 18:58 »
Complimenti. Ci voleva proprio qualcuno che sostituisse UnderTheGun nel creare guide. Le tue sembrano complete e decisamente ben fatte.  :)
Ho letto alcune guide di underthegun
Di sicuro era molto più esperto di me
Tra l'altro questa guida era completamente sbagliata perchè avevo invertito due comandi,se non fosse per whoami che se n'è accorto sarebbe completamente inutile
p.s. tra le guide di underthegun oggi ho notato quella su opera.avevo già usato opera e non mi sembrava male,ma preferivo chrome e firefox.Ora sto imparando a usarlo e credo che diventerà il mio nuovo browser di default (mi piace unire le schede  :) )

Offline kdekda

  • *
  • Post: 441
  • Reputazione: 22
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #9 il: 13 Agosto 2012 ore 16:51 »
a prima vista sembra aver funzionato.. grazie della guida!

Offline kdekda

  • *
  • Post: 441
  • Reputazione: 22
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #10 il: 19 Agosto 2012 ore 15:55 »
dopo un po' di giorni di utilizzo posso confermare che ha velocizzato notevolmente l'avvio.

Sul mio notebook però ora ho problemi in avvio dalla sospensione: per diversi secondi/minuti il desktop è inusabile, non riesco nemmeno ad avviare konsole per vedere eventualmente se c'è qualche processo bloccato. Ho saltato qualche passaggio specifico per i portatili magari?

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #11 il: 19 Agosto 2012 ore 16:24 »
dopo un po' di giorni di utilizzo posso confermare che ha velocizzato notevolmente l'avvio.

Sul mio notebook però ora ho problemi in avvio dalla sospensione: per diversi secondi/minuti il desktop è inusabile, non riesco nemmeno ad avviare konsole per vedere eventualmente se c'è qualche processo bloccato. Ho saltato qualche passaggio specifico per i portatili magari?
Mi dispiace ma non lo so.
La guida è fatta per i fissi.
Può essere benissimo usata su un portatile,ma le funzioni aggiuntive dei portatili non si sa se funzioneranno.
Io,per inciso, ho un portatile ma non ho mai usato la sospensione/ibernazione in quanto su linux sono entrambe molto restie a funzionare a dovere,inoltre ora ho un boot di 45 secondi circa,preferisco un sano riavvio piuttosto che impazzire per configurare queste due funzioni e poi scoprire pure che hanno problemi...
Quindi mi dispiace ma non ho idea di come sistemare le cose
Da una ricerca su google ho trovato questo:
http://www.archlinux.it/forum/viewtopic.php?f=23&t=13536

L'utente che aveva il tuo stesso problema usava e4rat,ma  non era e4rat il problema visto che anche togliendolo non è cambiato niente.
Problemi di sospensione/ibernazione dovuti a e4rat non ne ho trovati dopo una ricerca veloce,quindi presumo che potrebbe non essere e4rat il problema.
Nel dubbio puoi momentaneamente toglierlo  e provare se va (togli il parametro inserito in /etc/default/grub e poi aggiorni grub)
Se hai ancora il problema,sicuramente non sarà dovuto a e4rat e quindi potrai rimettere e4rat


Offline kdekda

  • *
  • Post: 441
  • Reputazione: 22
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #12 il: 21 Agosto 2012 ore 15:42 »
peccato,era proprio colpa di e4rat, avendo tolto il parametro e aggiornato grub il problema non si presenta più

Offline J03Bukowski

  • *
  • Post: 41
  • Reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #13 il: 11 Settembre 2012 ore 14:19 »
Non riesco a far creare il file startup.log.
Ho provato anche i consigli del wiki di arch, e anche aumento il minutaggio... ma nulla...
Quale protrebbe essere il problema?
Ah naturalmente ho controllato decide di volte i giusto posizionamento della linea del grub.
"Per vivere ci vuole molto coraggio o molta ironia. Chi difetta di entrambe vive lo stesso, ma male."

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:GUIDA:Velocizzare chakra con e4rat
« Risposta #14 il: 11 Settembre 2012 ore 15:52 »
Non riesco a far creare il file startup.log.
Ho provato anche i consigli del wiki di arch, e anche aumento il minutaggio... ma nulla...
Quale protrebbe essere il problema?
Ah naturalmente ho controllato decide di volte i giusto posizionamento della linea del grub.
Hai atteso i due minuti?
Se si,posta il contenuto del file grub.cfg relativo a chakra,cosi controllo anche io

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer