Autore Topic: Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?  (Letto 7552 volte)

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Riprendo qua, il discorso cominciato sul topic dei libri. 8)

L'idea che mi era balzata in testa era quella di scrivere un progetto da presentare al comune per ottenere un fondo completamente pagato per svolgere volontariamente un'attività dove la moneta non esiste, ma si scambiano ugualmente beni e servizi.
Affascinato dalle banche del tempo (http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_del_Tempo), dall'economia del dono, e dal sistema di scambio non monetario, pensavo di aprire un negozio che coniugasse scambio di beni (baratto) e scambio di prestazioni, e qualora fosse possibile mi piacerebbe farci rientrare anche un GAS (http://it.wikipedia.org/wiki/Gruppo_di_acquisto_solidale), possibilmente (e utopisticamente) senza utilizzare denaro.

Per far questo ho preso spunto da questo sito: http://www.reoose.com/ (consiglio a tutti di darci un'occhiata; funziona davvero molto bene. Ma le spese di spedizione a mio avviso minano le fondamenta del baratto...): assegnare cioè un "valore" ad ogni tipo di bene (una borsa sia che sia marchiata "gucci" sia che sia marchiata "sbucci" rimane sempre una borsa), e un valore per ogni prestazione calcolato in ore lavorative, indipendentemente dal tipo di lavoro svolto. Così, nella mia testa c'era questo: assegnando un valore "x" ad un oggetto/prestazione, quando questi veniva donato gli sarebbe stato corrisposto "x/2" in punti. Quando l'oggetto avrà un nuovo proprietario, al donante gli sarà restituito il resto dei punti (ho sempre avuto difficoltà nello spiegarmi, spero di aver reso l'idea, anche se non ne sono affatto convinto ;D).
A mio avviso questo incentiva le persone a sbarazzarsi di tutto quello che in casa ha di superfluo, e ad alimentare gli scambi (lo so, è più bello il freeshop, come sottolineato nell'altro topic da Masque, ma nutro dei dubbi sull'effettiva possibilità di funzionamento. Comunque sono molto aperto, e se qualcuno mi convince del contrario... perché no? :D).

Vorrei sapere da voi cosa ne pensate, consigli sul come iniziare, e soprattutto mi piacerebbe che parlaste sinceramente: è un'idea del cacchio? Può funzionare? :)
Logicamente tutte le vostre idee saranno prese in seria considerazione, per il momento è tutto fortemente campato in aria... :-[



Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #1 il: 31 Luglio 2012 ore 15:41 »
Secondo me è una cosa da provare. Il fatto che vuoi usare i punti, anche se mi pare che tolga un po' la parte educativa, può mettere un po' a tacere i dubbi che sento sempre riguardo ai freeshop, tutti causati dalla paura che qualcuno possa approfittarne a danni degli altri.

Sul come iniziare... non ne ho la minima idea! :D

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #2 il: 01 Agosto 2012 ore 09:48 »
Grazie Masque!
Hai colto nel segno! È proprio quella la mia paura infatti...

Qualche suggerimento o critica, proprio nessuno nessuno!? :-\



Offline SHADOW LIONHEART

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
  • Ascoltate il mio ruggito...
    • Mostra profilo
    • SHADOWLIONHEART.IT - Assistenza e consulenza informatica
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #3 il: 01 Agosto 2012 ore 19:52 »
Il problema principale è pagarti le spese, con il baratto non riusciresti a pagare le varie utente, senza contare tasse e fisco.
L'idea è senza dubbio umana a tutti gli effetti ma vinchè si vive in questo sistema serve il denaro, diversamente non può essere.
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #4 il: 01 Agosto 2012 ore 22:22 »
Nei due esempi di freeshop che conosco, se non ricordo male, si mantengono con le offerte, oppure hanno agevolazioni dal comune. Uno è a Bolzano, l'altro a Innsbruck.

Offline SHADOW LIONHEART

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
  • Ascoltate il mio ruggito...
    • Mostra profilo
    • SHADOWLIONHEART.IT - Assistenza e consulenza informatica
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #5 il: 01 Agosto 2012 ore 23:24 »
Nei due esempi di freeshop che conosco, se non ricordo male, si mantengono con le offerte, oppure hanno agevolazioni dal comune. Uno è a Bolzano, l'altro a Innsbruck.

E' questo il fatto, in Italia i governi e i comuni possono mai sostenere cose del genere?
Fanno già fatica per ogni cosa prendendo la scusa della crisi, dello spread e alte boiate ma lasciano morire ogni forma d'iniziativa o di crescita.
Quindi anche un attività simile, per quanto positiva, cadrebbe in poco tempo.
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #6 il: 02 Agosto 2012 ore 09:30 »
Sono soluzioni utili proprio per evitare alla gente di subire i risultati delle crisi causate dagli stessi governi e dalle lobby bancarie. L'idea è di rendersi autonomi dagli strumenti forniti da governi e mercato che al tempo stesso in cui ci offrono un servizio, ci tengono legati e dipendenti da essi. È chiaro che una cosa del genere, su larga scala, diminuirebbe di molto il potere che i governi esercitano sulla gente per mezzo delle politiche di mercato e di welfare. In una situazione in cui la gente si auto organizza in associazioni di mutuo aiuto, infatti, le politiche di welfare dei governi diventerebbero sempre meno indispensabili.
Di conseguenza, immagino che questi possano anche essere dei motivi per cui nessun governo vorrebbe appoggiare iniziative di questo genere (oppure permetterle ma imponendo limitazioni).

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #7 il: 02 Agosto 2012 ore 10:11 »
Dici bene Masque. Questo sistema non fa crescere il PIL. Anzi lo fa decrescere, perché diminuiranno gli scambi monetari. Tanto per far capire quanto il PIL è un indicatore poco attendibile del livello di salute di un paese perché misura le merci e non i beni. Non sono la stessa cosa, questo deve essere chiaro: le merci prevedono uno scambio monetario. Io ti do un TOT per ottenere un oggetto, o un servizio. Diversamente i beni, non necessariamente devono essere corrisposti in denaro. L'autoproduzione è un esempio. Se come dice Pallante, mi faccio lo yogurt in casa piuttosto che comprarlo confezionato, avrò un prodotto più buono e più salutare, e a costo zero, con un ovvio vantaggio economico a livello personale. Ma questo non fa crescere il PIL, anzi lo fa decrescere, perché il bene che differentemente avresti comprato, te lo produci da solo. Stessa cosa per il baratto. Ed è per questo che i governi stupidamente cercano di distruggere sul nascere questo tipo di iniziative.
Tuttavia, voglio essere fiducioso. Devono capire che è un'iniziativa che favorisce il cittadino, e il consiglio comunale dovrebbe volere proprio questo. Inoltre al momento sarebbe comunque un commercio di nicchia, e quindi non arrecherebbe troppi danni economici. Per quanto riguarda un fondo, voglio essere fiducioso. Nel mio comune, la maggior parte delle associazioni ha diritto ad un fondo (la mia compresa).
Qualora il comune dovesse fare stupidamente opposizione, penserò a qualcosa di diverso...



Offline Dablim

  • *
  • Post: 233
  • Reputazione: 0
  • I did it for me
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #8 il: 02 Agosto 2012 ore 12:31 »
Ottima proposta, davvero. Sono queste le politiche che fanno crescere l'uomo e la civiltà, ti auguro buona fortuna.

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #9 il: 02 Agosto 2012 ore 15:53 »
Ti ringrazio, molto gentile! :)



Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #10 il: 12 Ottobre 2012 ore 16:09 »
Mi sono dato una mossa solo ora. Ho parlato con l'ufficio ambiente e con l'assessore alla cultura. Il "progetto" è piaciuto. Dovrebbero darmi un fondo, a patto che trovi altri volontari. E devo trovare anche un modo per promuovere l'"attività", creare uno slogan, o qualcosa del genere... Come sensibilizzare la popolazione?!?
Intanto ho deciso di integrarlo con un altro progetto: prendere dai vari supermercati i prodotti che stanno per scadere e reinserirli in questo "mercato alternativo"...



Offline JumX

  • *
  • Post: 15
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #11 il: 13 Ottobre 2012 ore 14:31 »
pongono hai proprio ragione, é un'idea del "cacchio"  ;D

Io se avessi tempo  e naturalmente capacità  farei diversamente. .
Sarò breve perché sto scrivendo dal tablet.

Io ho un tavolino del 1900 e vorrei cambiarlo con una sedia dello stesso anno.
Il moderatore del sito che accoglie l'inserzione verifica che la richiesta sia equa

GIO ha bisogno del tavolino ma non ha  la sedia, allora proporrà o cercherà la sedia da poter barattare.
Innescando n scambi e contrattazioni.

Il proprietario del sito guadagnera una quota sul baratto per pagarsi il sito e tempo. Es. 5 euro fix a scambio.

?.... questa si  che é unidea del cacchio.  Ciao
Ps se qualcuno metterà in atto tutto ciò dovrà pagarmi i diritti.
Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica di aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare.
Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
                                            Igor Sikorsky

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #12 il: 14 Ottobre 2012 ore 15:06 »
Non è che ho capito granché.
Comunque per quanto mi riguarda, non volevo fare un sito internet, voglio agire solo sul locale. E nemmeno volevo guadagnarci niente. Anzi. :)
Comunque spiega meglio la tua idea, sicuramente sarà interessante! :)



Offline SHADOW LIONHEART

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
  • Ascoltate il mio ruggito...
    • Mostra profilo
    • SHADOWLIONHEART.IT - Assistenza e consulenza informatica
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #13 il: 14 Ottobre 2012 ore 23:15 »
Non è che ho capito granché.
Comunque per quanto mi riguarda, non volevo fare un sito internet, voglio agire solo sul locale. E nemmeno volevo guadagnarci niente. Anzi. :)
Comunque spiega meglio la tua idea, sicuramente sarà interessante! :)

Un sito web è fondamentale ora come ora.
Pensare di non operare in merito è totalmente fuori luogo, un idea simile non è meglio diffonderla?
Puoi anche fare in modo di crearne uno a basso costo comprando a € 18,15 tutto compreso con dominio e hosting e installarci Wordpress.
Dal momento che Wordpress è ottimamente gestibile lo puoi interfacciare anche coi social network, in questo modo tutto ciò che pubblichi verrà automaticamente pubblicato su Facebook, Twitter, ecc. e sarà rintracciabile facilmente da Google e altri motori di ricerca.
Ormai chi non investe anche un minimo nel web è come non esistere.
Dopotutto siamo alle soglie del 2013 e ancora queste cose non le abbiamo comprese?
Creare degli articoli con riportate fotografie, iniziative, descrizioni di vario tipo secondo te non aiuterebbe grandemente la tua iniziativa?
« Ultima modifica: 14 Ottobre 2012 ore 23:27 da SHADOW LIONHEART »
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:Quant'è bello il baratto! Mi aiutate ad aprire un negozio?
« Risposta #14 il: 15 Ottobre 2012 ore 11:17 »
Il sito internet lo farò sicuramente (me la date una mano ad allestirlo?). Ma non deve essere la priorità. Come ho detto prima l'idea è agire solo ed esclusivamente sul locale, e,  per far funzionare qualcosa sul locale, il passaparola vale più di 1000 volantini, siti internet, e post su facebook.

PS La parola investire mi fa "inorridire". :) La parola d'ordine è gratuità. Far capire a tutti quante cose si possono fare senza usare la moneta..

PPS l'idea delle fotografie non è male... :)
« Ultima modifica: 15 Ottobre 2012 ore 11:18 da dongongo »



 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer