Autore Topic: LIBRI: cosa state leggendo?  (Letto 83361 volte)

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #150 il: 04 Febbraio 2013 ore 14:46 »
Ah! Belli i racconti di Lovecraft. Ricordo che quando me li avevano prestati, li avevo divorati (figurativamente parlando, dico... non vorrei mai, visto il tema, essere scambiato per qualcosa di oscuro e strisciante :D).

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #151 il: 05 Febbraio 2013 ore 18:49 »
Non so se già ve lo avevo suggerito. Se non lo avevo fatto vi consiglio di provare a leggere Il gioco del mondo di Julio Cortazar! Davvero splendido! Si può leggere in 3 modi diversi. Dall'inizio alla fine, oppure saltando capitoli come suggerito dall'autore, o completamente a caso! Viene sempre una storia compiuta! E scritta bene, molto bene! ;D
« Ultima modifica: 05 Febbraio 2013 ore 18:57 da dongongo »



Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #152 il: 05 Febbraio 2013 ore 18:54 »
Forte questa cosa. Mi hai incuriosito. :)

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #153 il: 05 Febbraio 2013 ore 18:58 »
Leggilo. Non te ne pentirai. Magari all'inizio può risultare un pochino ostico, ma poi tutto fila lisco! :)



Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #154 il: 05 Febbraio 2013 ore 19:02 »
Sono sopravvissuto a Pasto Nudo... Posso farcela! :D

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #155 il: 05 Febbraio 2013 ore 20:41 »
Beh Pasto Nudo è ostico perché è crudo (davvero un bel libro anche questo, tra l'altro. Devo ancora vedere il film di Cronenberg). Rayuela (titolo originale) è ostico perché scorre poco bene all'inizio... :)



Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #156 il: 24 Febbraio 2013 ore 03:16 »
Perché non siamo il nostro cervello prosegue lentamente, perché sono distratto da altre cose. :)
Nel frattempo ho trovato e letto un fumetto abbastanza carino sulla vita di Alan Turing. Si intitola "Enigma: La strana vita di Alan Turing". È una breve biografia rappresentata quasi come fosse una favola. Rispetto ad altri fumetti simili come "Logicomix" (sulla vita di Bertrand Russell) e "Ultima lezione a Gottinga" (sugli studi di Cantor sui numeri infiniti) si occupa più della vita del protagonista, che di spiegare i suoi studi.

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #157 il: 08 Marzo 2013 ore 18:57 »
Mentre proseguo il libro di Alva Noe, ho iniziato L'unico e la sua proprietà, di Max Stirner... in versione su pdf... nei buchi di tempo libero a lavoro. :D
Domani andrò in libreria a cercarlo su carta ed a prendere Il gioco del mondo. Forse mi saranno arrivate anche delle nuove ristampe di Moebius.

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2814
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #158 il: 08 Marzo 2013 ore 21:49 »
Io sto leggendo l'interessante "La Fine del Copyright".
Essendo rilasciato con licenza Creative Commons, allego il link per scaricare il pdf   ;)
http://dl.dropbox.com/u/215828/ bp-LAFINEDEL©.pdf
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #159 il: 08 Marzo 2013 ore 22:12 »
Il titolo m'intriga parecchio :)

Offline IVIonty

  • *
  • Post: 70
  • Reputazione: 15
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #160 il: 24 Marzo 2013 ore 22:09 »
Questa non è proprio una segnalazione di un libro che consiglio, in quanto lo devo ancora leggere eheh
piuttosto è un libro del quale autore ho letto un'intervista molto interessante, la quale mi ha spronato a leggerne l'opera quanto prima.

Il tema sarà sicuramente gradito a Masque in quanto è un libro di neuroscienze scritto da un neuroscienzato, allo scopo di presentare in maniera divulgativa i risultati dei suoi studi.

Il libro si chiama "PHI"



l'autore è Giulio Tononi (http://it.wikipedia.org/wiki/Giulio_Tononi), nato a Trento, laureato a Pisa,
ma direttore del centro sul sonno e la coscienza dell'università del Wisconsin.

Succo del suo lavoro è conciliare due concezioni della coscienza (o dell'anima) apparentemente antitetiche:
il dualismo Cartesiano, che vede l'anima/coscienza residente in un luogo separato dalla mente (nel caso di Descartes un luogo comunque fisico, ossia la ghiandola pineale)
il riduzionismo, ossia concepire la coscienza come interna alla fisiologia della mente.

La giunzione delle due visioni, è quella che Joseph Levine chiama il gap di spiegazione, ossia la chiave per capire come e quando in un'intelligenza si accende la coscienza di se.

Tononi e la sua equipe hanno sviluppato una formula, identificata appunto dalla phi greca, che come risultato, applicata ad un sistema cognitivo, ne misura il grado di coscienza. Un'unità di misura che tiene insieme informazione (ossia abilità di discriminare tra un numero finito di stati) e integrazione (livello di entropia interno al sistema [secondo la formula di Shannon])

Ecco uno stralcio dell'intervista a Tononi:

"Pensate ad un fotodiodo, ovvero una specie di lampadina, che ha due stati possibili: acceso o spento, uno o zero, nella sintassi binaria dell'informatica. Per questo sensore buio è 'ciò che non è luce'. Un'esperienza con un valore informativo molto limitato. Nel caso degli esseri umani invece il buio è uno stato diverso da trilioni di possibili altri stati: dalla luce rossa, da quella blu, da una forma o un'intensità anzichè un'altra, e così via. Ha un valore informativo infinitamente maggiore.
Diciamo, da una parte varrà un bit, dall'altra miliardi. Questa densità, questa capacità di discriminare è un prerequisito essenziale della coscienza. Però non basta. Negli umani queste informazioni vengono percepite in maniera integrata. Se vediamo una palla rossa, non si può separare la sua forma dal colore. O, sentendo una parola, il suono dal suo significato. E' la caratteristica che Kant chiamava "appercezione trascendentale":
la funzione cognitiva che, a partire dalle percezioni sensibili, le 'pensa', unificandole e dando loro senso.
I computer non funzionano così. In un'immagine digitale ogni singolo pixel è un'unità di informazione.
Se si cancellano metà dei pixel, l'immagine perde qualità, ma si vede ancora. Perchè a differenza dei 'pixel' che compongono il pensiero cognitivo, i pixel dell'immagine sono autonomi e non interconnessi."
« Ultima modifica: 24 Marzo 2013 ore 22:13 da IVIonty »
- Per arrivare all'alba non c'è altra via che la notte -
Kahlil Gibran

Offline SHADOW LIONHEART

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
  • Ascoltate il mio ruggito...
    • Mostra profilo
    • SHADOWLIONHEART.IT - Assistenza e consulenza informatica
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #161 il: 24 Marzo 2013 ore 22:16 »
Visto che mi devo trasferire in Brasile ho trovato interessantissimo questo libro intitolato "Ciao, ciao Italia, vado a vivere in Brasile. Istruzioni e suggerimenti dai nuovi emigranti di successo":
http://www.amazon.it/gp/product/8890768258/ref=as_li_ss_sm_it_fb_asin_tl?ie=UTF8&camp=3710&creative=25222&creativeASIN=8890768258&linkCode=shr&tag=shitasecoin-21

Mi sono parecchio rotto dell'Italia e ho già diversi contatti non solo di amicizia ma anche di lavoro.
Quindi per curiosità avevo cercato anche un libro e altre testimonianze sul web.
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.

Offline Stardust_95

  • *
  • Post: 349
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #162 il: 24 Marzo 2013 ore 22:19 »
Visto che mi devo trasferire in Brasile ho trovato interessantissimo questo libro intitolato "Ciao, ciao Italia, vado a vivere in Brasile. Istruzioni e suggerimenti dai nuovi emigranti di successo":
http://www.amazon.it/gp/product/8890768258/ref=as_li_ss_sm_it_fb_asin_tl?ie=UTF8&camp=3710&creative=25222&creativeASIN=8890768258&linkCode=shr&tag=shitasecoin-21

Mi sono parecchio rotto dell'Italia e ho già diversi contatti non solo di amicizia ma anche di lavoro.
Quindi per curiosità avevo cercato anche un libro e altre testimonianze sul web.

ti trasferisci vale?  :o

P.S perchè mi hai cancellato da skype? XD
Utilizzo Chakra sin dal 2011, ma sono ancora nabbo XD

Offline SHADOW LIONHEART

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 0
  • Ascoltate il mio ruggito...
    • Mostra profilo
    • SHADOWLIONHEART.IT - Assistenza e consulenza informatica
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #163 il: 24 Marzo 2013 ore 22:20 »
ti trasferisci vale?  :o

P.S perchè mi hai cancellato da skype? XD

Cancellato da Skype?  :o
Sicuro?
Notebook ASUS G74SX-91085V. Intel® Core™ i7 2630QM 2.9 Ghz Sandy Bridge Quad Core, ram 16 GB DDR3 1333 MHz SDRAM, LCD 17.3" 16:9 (1920x1080 120Hz) Full HD 3D LED Backlight con Occhiali, NVIDIA® GeForce® GTX 560M 3GB GDDR5 VRAM, Dual HDD 2.5" SATA 500GB 7200rpm SSD ibridi (1 TB), Blue-ray Writer.

Offline Stardust_95

  • *
  • Post: 349
  • Reputazione: 2
    • Mostra profilo
Re:LIBRI: cosa state leggendo?
« Risposta #164 il: 24 Marzo 2013 ore 22:22 »
Cancellato da Skype?  :o
Sicuro?

sei con il punto interrogativo XD io non ti ho cancellato, XD
Utilizzo Chakra sin dal 2011, ma sono ancora nabbo XD

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer