Autore Topic: "Restringere" partizione  (Letto 482 volte)

Offline cassa94

  • *
  • Post: 20
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
"Restringere" partizione
« il: 25 Maggio 2016 ore 08:05 »
Ciao ho Chakra in dual boot con Windows e sin dal mio primo dual boot ho sempre suddiviso l'Hard Disk in due una per il primo sistema una per l'altro. Ora stavo pensando che visto che gran parte dello spazio che occupo è legato più ai file che ai programmi installati e di conseguenza potrebbe essere comodo avere una terza partizione comune ad entrambi i sistemi operativi, come una sorta di Hard Disk esterno, ma interno. Windows se non sbaglio permette di ridimensionare la partizione di sistema, come lo posso fare su Chakra?

p.s. scusate, ma non avevo davvero idea di dove pubblicare la questione.ì, spero di averci preso.

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #1 il: 25 Maggio 2016 ore 09:58 »
Su Chakra dovresti avere KDE Partition Manager tra le applicazioni. Ma se preferisci puoi farlo anche da Windows, non devi mica usarlo su entrambi per togliere un po' di spazio per parte  ;D

Bisogna però vedere come sono attualmente le partizioni e come sono riempite, non sempre si può o è semplice farlo... In caso estremo e se proprio lo vuoi fare, visto che mi sembra che tu abbia appena installato Chakra, puoi anche tenere solo Windows, sistemare le partizioni e reinstallare poi Chakra. 

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2810
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #2 il: 25 Maggio 2016 ore 11:04 »
Quando bisogna mettere mano alle partizioni io consiglio sempre di usare una live, possibilmente con GParted
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #3 il: 25 Maggio 2016 ore 11:08 »
Quando bisogna mettere mano alle partizioni io consiglio sempre di usare una live, possibilmente con GParted
+1000

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #4 il: 25 Maggio 2016 ore 11:57 »
possibilmente con GParted
Ma KDE Partition Manager da ancora problemi?  onestamente ho usato indifferentemente lui o gparted a seconda della live che stavo usando, sicuramente più spesso gparted.

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2810
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #5 il: 25 Maggio 2016 ore 12:20 »
Ma KDE Partition Manager da ancora problemi?  onestamente ho usato indifferentemente lui o gparted a seconda della live che stavo usando, sicuramente più spesso gparted.

Da un po' di tempo mi pare molto migliorato, lo uso stabilmente; però gparted mi da sempre più fiducia e la live è davvero comoda
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline alex

  • *
  • Post: 190
  • Reputazione: 4
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #6 il: 25 Maggio 2016 ore 12:54 »
Da un po' di tempo mi pare molto migliorato, lo uso stabilmente; però gparted mi da sempre più fiducia e la live è davvero comoda
Ma no Franz! Tu dovresti sempre inspirare fiducia in tutti gli strumenti di kde!

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #7 il: 25 Maggio 2016 ore 13:16 »
i dati sono la cosa più importante di un PC. compromettere una partizione per aver dato fiducia a KDE sinceramente... non so quanto valga la pena  ;D

(PS: cmq concordo sul fatto che kde partition manager sia migliorato)

Offline cassa94

  • *
  • Post: 20
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #8 il: 25 Maggio 2016 ore 15:11 »
Il problema è che aprendo KDE PArtition Manager (c'avevo già provato) non mi da la possibilità di modificare la partizione in uso.  Con una live e Gparted non riscio di dover poi reinstallare tutto?

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #9 il: 25 Maggio 2016 ore 16:33 »
Non si può mai modificare la partizione in uso. Va fatto sempre da live a prescindere dal programma di partizionamento che decidi di usare. Una cosa importante non ti è stata ancora detta: se partizioni da live devi poi modificare il file /etc/fstab aggiornando i valori degli UUID altrimenti il sistema non parte.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #10 il: 25 Maggio 2016 ore 16:50 »
se partizioni da live devi poi modificare il file /etc/fstab aggiornando i valori degli UUID altrimenti il sistema non parte.
anche se soltanto ridimensiona? io non ricordo di averlo mai fatto (ma è un po' che non ridimensiono, tanto che non ridordo se già usavo gli UUID in fstab)

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #11 il: 25 Maggio 2016 ore 17:01 »
Si certo, qualunque modifica alla partizione altera il valore dello UUID.  :)

Offline cassa94

  • *
  • Post: 20
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:"Restringere" partizione
« Risposta #12 il: 26 Maggio 2016 ore 08:43 »
In alternativa posso in qualche modo "clonare" le varie impostazioni e cose installate su un qualsiasi supporto esterno, reinstallare e durante l'installazione creare le partizioni con le nuove dimensioni?

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer