Sondaggio

Cosa pensereste di un'eventuale possibilità di avere una Chakra Gnome?

Impossibile,Chakra è KDE sarebbe una contraddizione in termini
Non la userei mai perchè andrebbe contro ai suoi principi
Se proprio volessi usare Gnome non sarebbe male farlo su base Chakra
Essere KDEcentrici non significa per forza rinunciare ad altri DE
Sarebbe molto interessante e potrebbe portare nuovi utenti, nuovi dev etc.
Sarebbe la morte di Chakra
Sarebbe la sua rinascita
Blasfemia!!!
Non ci sarebbero comunque le forze per mantenere un'altro DE
Lazy al rogo !!!!

Autore Topic: Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?  (Letto 1564 volte)

Offline Lazy

  • *
  • Post: 731
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Premettendo che la cosa è evidentemente un pò provocatoria, un pò scherzosa, ma cmq sotto molti aspetti figlia di una riflessione personale che ha un suo perchè e che brevemente vi spiego:
Ovviamente ho sempre amato KDE ed altrettanto ovviamente Chakra è sempre stata ed è tutt'ora per molti motivi la mia distro preferita, col passare del tempo però come tutte le cose, sia io che KDE è Chakra sono/siamo cambiati!
Quindi riflettevo sul fatto se ad oggi, a differenza di quando è nato il progetto Chakra e, per come, col tempo si è sviluppato!
Quando è nata Chakra è stata una delle prime se non la prima distro basata su Arch, oggi ce ne sono moltissime, ognuna con obbietttivi diversi ed in qualche modo simili, tra queste tra le più diffuse ci sono Manjaro,Antergos,e Kaos,mentre Manjaro col tempo ha via via preso il posto che aveva Chakra in termini di popolarità diventando addirittura una sorta di Ubuntu (Arch based),Kaos invece con la differenza che non è half rolling sta facendo più o meno quello che faceva Chakra sin dall'inizio, con la differenza che è un progetto più piccolo ma che pian piano sta occupando sempre più spazio e forse in futuro avrà pure qualche dev in più.
In tutto ciò rispetto a quando è nata nel panorama attuale Chakra così com'è, in che modo si differenzia veramente dalle altre distro?Cosa offre di più rispetto a loro?
Perchè una spin Gnome Shell!
Gnome shell è uno dei DE più importanti insieme a kde, ed è l'unico (stranamente) che non è supportato ufficialmente da Manjaro, è supportato da Antergos ma Antergos è Arch Linux con un'installer che non funziona e qualche pacchetto in più, quindi se volessimo vedere la cosa da un punto di vista professionale si potrebbe dire che lì c'è una sorta di fetta di mercato da coprire e che potrebbe portare i suoi frutti!
Ovviamente si dovrebbero mettere sul piatto della bilancia i vantaggi e gli svantaggi di questa cosa, ma personalmente al netto degli eventuali svantaggi, i vedo più vantaggi che altro!
Maggior numero di pacchetti!
Maggiore scelta
La fine del famigerato (Ma voi siete anti questo ed anti quello, per questo ci sono molti haters di chakra)
Che ne pensate? Esprimetevi..

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #1 il: 04 Marzo 2016 ore 12:38 »
io in particolare sarei favorevole all'ultimo punto del sondaggio...e forse al terz'ultimo  ;D ;D ;D

a parte gli scherzi secondo me:
  • Impossibile,Chakra è KDE sarebbe una contraddizione in termini
  • Non ci sarebbero comunque le forze per mantenere un'altro DE
  • Impossibile,Chakra è KDE sarebbe una contraddizione in termini
  • Sarebbe la morte di Chakra
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline Lazy

  • *
  • Post: 731
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #2 il: 04 Marzo 2016 ore 12:51 »
io in particolare sarei favorevole all'ultimo punto del sondaggio...e forse al terz'ultimo  ;D ;D ;D

a parte gli scherzi secondo me:
  • Impossibile,Chakra è KDE sarebbe una contraddizione in termini
  • Non ci sarebbero comunque le forze per mantenere un'altro DE
  • Impossibile,Chakra è KDE sarebbe una contraddizione in termini
  • Sarebbe la morte di Chakra
Le tue considerazioni infatti non a caso sono state messe nel sondaggio, nel senso che personalmente, so benissimo che molti, soprattutto i dev, la vedrebbero così,però seriamente, se volessimo uscire da questi preconcetti e vorremmo vedere le cose con un respiro più ampio io direi questo:
Ad oggi esistono moltissime distro e moltissime possibilità se si vuole usare KDE, dopo Chakra che al tempo in cui è stata fondata vedeva come sue "rivali" solo Opensuse (più di tutte) ed a suo modo (Kubuntu) ad oggi se si vuole una distro simile a Chakra ci sono oltre alle precedenti, pure Manjaro,Kaos e non ultimo il progetto Neon, a suo tempo Chakra puntava, grazie all'essere Kdecentrica ad essere un punto di riferimento per tutti gli amanti di kde, ad oggi è ancora possibile?Il focus è lo stesso o la situazione ed il panorama è cambiato?
Quanti sviluppatori di KDE usano Chakra?Perchè non la usano?
Fedora è Gnome ma ha le sue spin, la spin kde di Gnome ha come strumenti principali, ove non ci sono alternative, roba gtk.
Chakra potrebbe mantenere il focus su kde, avere e sviluppare i propri tool in Qt ed usarli anche sulla flavour Gnome, un pò il contrario di quello che fanno le distro Gnome con le spin KDE, quindi in realtà non sarebbe una contraddizione così grande, inoltre secondo me sarebbe la chiave per avere più sviluppatori!
Oppure un'altra alternativa sarebbe quella di diventare in qualche modo una distro ufficiale di KDE(un pò come Neon o Netrunner) il punto è che pure i dev di kde snobbano chakra, credo per la mancanza di tool e strumenti gtk che cmq sono utili pure a loro, infatti Netrunner ha scelto di basarsi su Manjaro per la sua rolling e non su Chakra

Offline paolomi

  • *
  • Post: 287
  • Reputazione: 21
  • Akabei... con spacchettamento a destra
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #3 il: 04 Marzo 2016 ore 13:47 »
non so ancora cosa scegliere come risposta per il tuo sondaggio ("Lazy al rogo" non mi piace, mi ricorda un brutto periodo passato, preferirei "sodomizzate Lazy! ;D"), ma credo saprai già come la penso, dato che nel mio sistema l'unico pacchetto che dipende da gtk è firefox e prima di eliminare anche quello sto aspettando che qualcuno faccia un'interfaccia qt a gecko usando i sorgenti usati da jolla per il loro browser. Volontari?   ;)
Usare Chakra senza PulseAudio

«L'anno prossimo passerò a pulseaudio» (frase detta da me alcuni anni fa… e ancora valida!)

Offline sannythebest

  • *
  • Post: 47
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #4 il: 04 Marzo 2016 ore 17:44 »
Ovviamente attirerebbe molti più utenti, ma secondo me quando una comunità è "limitata" nel numero è inutile puntare troppo in alto
Meglio fare il proprio lavoro alla perfezione che esagerare ottenendo risultati discreti
Poi se ce la farebbero comunque beh, non saprei...non so neanche quanti siano gli sviluppatori di Chakra

Offline gnastyle

  • *
  • Post: 62
  • Reputazione: 11
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #5 il: 04 Marzo 2016 ore 22:50 »
Ciao Lazy,
sono un packager di Chakra, quindi posso dirti abbastanza bene come siamo messi.
Intanto la mia opinione è:
-Non ci sarebbero comunque le forze per mantenere un'altro DE
Anzi a dire il vero è leggermente diversa
-Non ci sarebbero comunque le forze per mantenere un'altro DE, mantenendo alta la qualità della distro

Il punto è che ogni distro linux è uguale alle altre. Le librerie di sistema sono quelle, anche i programmi principali non è che cambiano molto. Quello che è diverso è il principio dietro ogni distro. Ubuntu nasce per essere facile da usare, Arch per chi vuole avere gli ultimi pacchetti disponibili e avere sotto controllo ogni libreria installata nel sistema, Chakra per avere un sistema stabile ma con gli ultimi programmi disponibili e ottimizzata per Plasma, Debian per chi vuole la stabilità a tutti i costi.

Spesso invece altre distro nascono solo con il pensiero di differenziarsi dalle altre, senza capire qual'è il problema che va a risolvere quella distro.
Per esempio Kaos cerca di di fare quello che fa Chakra, half rolling + Plasma 5. Antergos, se non ho capito male, fa semplicemente quello che fa Manjaro.

Ecco perchè non dovremmo avere una Spin GNOME. Non andremo a risolvere nessun problema che non sia già stato affrontato da un'altra distro.
Non solo due DE andrebbero a richiedere troppe risorse, ma la qualità della distro ne risentirebbe.
Poi che facciamo, mettiamo insieme [gtk] e [desktop]? Perderemmo uno degli scopi principali della distro (Qt focused).
Se volessimo avere più utenti e basta tanto varrebbe essere una derivata di Ubuntu, tanti pacchetti, poco lavoro da fare e tutti contenti.
Sono del parere di sannythebest, meglio continuare a offrire la miglior esperienza di Plasma 5 che fare un lavoro discreto.
Se volessi una distro discreta, che funzioni e basta userei Ubuntu e non Chakra.

Il problema che Chakra ha avuto negli anni passati è che, secondo me, molti dev se ne erano andati e c'è stato il rischio che la distro potesse chiudere, da li sono nate tutte queste altre distro basate su Arch con la stessa filosofia di Chakra.
E il fatto di non avere tanti pacchetti ha influito anche.

Il fatto dei dev di KDE è che lavorano spesso sulle ultime versioni di Plasma 5 e Qt, e ovviamente usano Arch perchè li offre entrambi subito. Ma questo non toglie che Chakra possa offrire un'esperienza migliore per un utente normale (cioè che non sviluppi per KDE).

Se vuoi la migliore esperienza di GNOME allora usa Fedora.
Ha tanti pacchetti, è gestita da Red Hat come GNOME e per questo hanno la migliore integrazione.
Non c'è molto da dire su questo.

PS: Scusate se sono stato molto lungo :P

PPS: Comunque, Lazy, avevo in mente di aprire un topic come questo ma più simile a un brainstorming, dove ognuno posta un'idea per migliorare Chakra.
Visto che mi sembri bravo con queste cose perchè non lo apri tu?  ;)

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #6 il: 04 Marzo 2016 ore 23:38 »
i dev KDE, che io sappia, non usano Arch.. la maggioranza usa openSuse e qualche distro sotto 'l'ombrello' bluesystem (visto che diversi dev chiave lavorano per loro).. piu che un spin gnome sarebbe più 'lineare' una spin lxqt, visto che quest'ultimo usa anche librerie KDE...
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline Hombremaledicto

  • *
  • Post: 520
  • Reputazione: 40
  • Ma chi ti si incula
    • Mostra profilo
    • Hombre on DA
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #7 il: 05 Marzo 2016 ore 11:05 »
Premessa: ho cliccato Lazy al rogo quasi d'istinto  :)

Onestamente meglio una cosa sola ma fatta bene che fare come fanno tremila distro insignificanti che si distinguono solo dal colore del wallpaper o perchè ti offrono di tutto e di più ma non hanno un carattere ben preciso.
Chakra ha KDE¹, Fedora ha Gnome (anche se offre la varietà BSDM con KDE Plasma², si), ubuntu ha unity, ecc...
La rinascita di Chakra - per me - ci sarebbe se e soltanto se si puntasse a progetti sotto il cofano (come doveva essere akabai, o i bundles), attirando possibilmente ulteriori dev/packager/ecc interessati.


¹ Plasma
² Sigh
Keep it rolling, baby...

Offline Lazy

  • *
  • Post: 731
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #8 il: 05 Marzo 2016 ore 14:51 »
Allora, rispondo un pò a tutti,premettendo che comunque sia lo scopo del topic che le mie risposte non sono per far polemica ma per confrontarsi liberamente e senza pregiudizi, e comunque a me Chakra già così piace, però come qualcuno qui sa, il mio cervello frulla a mille all'ora e penso sempre a queste ipotesi filosofico/progettuali con lo sguardo verso il futuro XD
Innanzitutto su le altre distro vorrei chiarire meglio e correggetemi se sbaglio:
Manjaro:
Un progetto nato un pò cercando di imitare Chakra, con base XFCE ma di più ampio respiro, all'inizio anche a Philm Muller o come si chiama (ex membro del team di chakra espulso) hanno pure "rubato"(si rubato perchè comunque in alcuni casi lo hanno fatto risultare come creato da loro ma non era così), parecchio codice ed idee a Chakra(addirittura ci fu un periodo in cui il sito di chakra e ccr subirono attacchi anonimi strani, ma questa è storia)comunque a lungo andare proprio perchè il progetto Manjaro è nato con una visione più ampia hanno iniziato a sfornare spin su spin acquisendo utenza (anche a discapito di chakra) e diventando concettualmente una sorta di riferimento per chi vuole una Arch facile un pò la Ubuntu delle derivate Arch.Manjaro comunque mi pare che ha i suoi repo ed è comunque compatibile con i pacchetti di Arch inoltre mi pare non abbiano un loro Aur ma usano direttamente AUR di Arch!
Antergos:
Antergos è nata come Cinnarch ed offriva una distro basata su Arch + Cinnamon, poi hanno cambiato in Gnome Shell il loro DE di riferimento, offrono anche altre spin coi vari DE, ma in sostanza a parte l'installer (che fa schifo) una gui per scaricare i pacchetti e 2 repo loro in cui aggiungono qualche pacchetto by Antergos, in realtà per il resto usano i repo di Arch e sono una Arch a tutti gli effetti!
Kaos:
anche Kaos nata da più di una costola di Chakra, ma da una delle migliori e più attive dev di chakra, è tra queste quella più simile a Chakra, infatti anch'essa è una distro con un solo DE, KDE, usa KCP invece di CCR, si distingue da Chakra perchè non è Half rolling ma completamente rolling, addirittura in alcuni casi implementano roba di kde che ancora non è stata rilasciata definitivamente neanche da kde,mi sembra che non abbia un repo gtk, ma comunque di gtk nei loro repo hanno giusto il minimo indispensabile!

Ora veniamo a Chakra
Io sono degli utenti di Chakra, non dico della prima ora, perchè ho iniziato ad usarla credo un paio di anni dopo che è nato il progetto credo, però quando ho iniziato ad usare chakra c'erano ancora molti componenti che facevano parte del team di Kdemod, c'era ancora Phil Muller (quello di Manjaro)!
in quel periodo Chakra aveva ancora dei problemini con l'installer Tribe,aveva i Bundle, si lavorava ad akabei XD
Comunque diciamo che era un periodo in cui la distro era in piena fase di crescita, ad un certo punto era entrata nella top ten delle distro su distrowatch e nella settimana di uscita della distro in alcuni casi si arrivava pure in prima posizione!
La cosa bella di chakra era che era basata solo su KDE, quindi l'utente kde trovava tutto ciò che gli serviva, kde era super veloce e più stabile che su altre distro, aveva, ch enon fa mai male, l'artwork più curata di tutte le distro kde!Aveva anche una versione minimal ch ein perfetta filosofia KISS ti lasciava installare post-installazione ciò che volevi!Inoltre c'erano vari tool ed altri in cantiere, si lavorava su tribe, su una gui per nvidia-setting in qt, ad un packege manager grafico, ad un bundle manager, il sistema era ottimizzato per essere veloce e leggero, c'era un tool sviluppato da Chakra per Rc.conf, un'altro tool di Chakra gtk config che poi passò direttamente a KDE e che usiamo ancora oggi su tutte le distro!Un'altro dei vantaggi era che avevi le ultime versioni di kde sempre prima degli altri, perchè proprio perchè si seguiva solo kde, si poteva avere più energie dedicate ad esso, infatti ad un certo punto addirittura si decise di rilasciare le iso, sia minor release che majore release sincronizzate coi rilasci minor e majore di KDE!
Insomma in effetti il fatto di essere focalizzati su un solo DE portava i suo vantaggi,ora leggo ch emolti dicono che Chakra deve restare focalizzata su KDE perchè questo ne aumenta la qualità, ma mi chiedo cosa ha oggi Chakra in effetti in più rispetto ad altre distro.
Io oggi usando Chakra rinuncio ad avere altri DE ed alcuni pacchetti gtk, questo che vantaggi mi porta rispetto alle altre distro?
Ora oltre a Netrunner basata su Manjaro si è aggiunta anche Neon che sarà una sorta di KDE OS!
Per questo e solo per questo quindi avevo pensato che forse, allargare la platea di utenti ed aprirsi ad altri DE forse potrebbe portare maggiori dev, e far rinascere Chakra!
Riguardo al maggior lavoro, credo che sia solo iniziale perchè poi si formerebbero gruppi di utenti e di dev che seguono e si dedicano alla eventuale spin, ricordo inoltre che da quel che mi disse Andrea Scarpino una volta parlando, lui per pacchettizare Kde su Arch usava dei tool e degli script che gli velocizzavano il lavoroe lui faceva quasi tutto da solo

Offline sim0161

  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: 1
  • مداد حبر العالم أقدس من دم الشهيد
    • Mostra profilo
    • pagina facebook
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #9 il: 05 Marzo 2016 ore 15:27 »
Se ci fosse, cliccherei: "se volessi usare GNOME non sceglierei Chakra".

Vi offro il mio punto di vista, che è quello dell'utonto, del "cliente finale", dell'utente medio di Ubuntu.

Ho iniziato a conoscere Linux a undici anni, trovando una distro di Mandrake allegata a una rivista (mi pare PC Open). Correva l'anno 2003.

era un bel giocattolo, filava che era una meraviglia sulla vecchia carretta che mio padre mi aveva procurato (perché dismessa dagli uffici della fabbrica per cui faceva il meccanico). Passavo la maggior parte del mio tempo su Windows XP giocando a Diablo II o a Sim City 4. Così, quando Mandrake mi chiedeva all'avvio di scegliere un DE, quasi sempre sceglievo KDE. Mi ci trovavo meglio, lo trovavo più carino e semplice da usare... mi stava più simpatico.

Avevo undici anni, e non avevo troppa voglia di spippolare con Mandrake... dopo un po' me ne liberai e tornai ilare e giulivo a giocare a Diablo II su winXP.

Anni dopo, da studente universitario, finita l'epoca dei giochi (e molto prima di Steam), ruppi gli indugi e passai a Ubuntu.

Ci misi due giorni per rinunciare all'odiatissimo GNOME e scaricare Kubuntu.

Era fatta, avevo trovato quello che faceva per me.

Di aggiornamento in aggiornamento, però, e di nuovo programma installato in nuovo programma installato, mi trovai ad avere praticamente il 90% di GNOME installato. La cosa non mi piacque.

Fu più per principio che per reale esigenza che rinunciai a Kubuntu per cercare una distro meglio integrata con KDE.

Reduce da Mandrake, provai Mandriva: un casino. Il mio hardware non la voleva digerire.

Arrivai quindi a OpenSuSE, e li mi fermai. Ero soddisfatto.
Certo, la pesantezza di SuSE su un computer vecchio come il mio era a volte esasperante... e dopo qualche mese trovai Chakra. Era ormai arrivato il 2013.

Voglio Chakra perché Chakra è KDE. Perfettamente integrato, pronto all'uso anche per un tonto come me e molto più leggero e veloce di SuSE.

Se mi fosse piaciuto GNOME sarei fin da subito rimasto su UBUNTU e alla fine sarei migrato a Fedora.

Dal punto di vista dell'utonto, non c'è motivo attualmente per passare a Chakra se non KDE. Per questo forse la tua questione non è del tutto fuori luogo. Ma, secondo me, non è questo il punto.
Una distro che voglio usare è una distro che funziona bene.

Perché non Manjaro, Antergos, Kaos? Perché non le conosco, e sono troppo pigro per provarle: finché Chakra funziona e mi ci trovo bene, non cambio.

Perché andarsene da Chakra? Quando qualcosa non funzionerà a dovere e risolvere il problema richiederà più di tre comandi da shell, avrò un valido motivo per provare qualcos'altro. Ma fino ad allora viva Chakra.

Insomma se si vogliono attrarre nuovi utenti bisogna affermare (ma bisogna anche fare in modo che sia vero) che Chakra sia la miglior esperienza KDE, mentre Netrunner, Neon e le altre no.
HP Compaq 6730s - 4GB DDR2 - Intel Core 2 Duo T5870

«Lei è il "membro" più in vista della comunità. Chiuda la lampo, per piacere.» [Liberty Liber]

chi sono?

Offline Hombremaledicto

  • *
  • Post: 520
  • Reputazione: 40
  • Ma chi ti si incula
    • Mostra profilo
    • Hombre on DA
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #10 il: 05 Marzo 2016 ore 18:42 »
Citazione
Io oggi usando Chakra rinuncio ad avere altri DE ed alcuni pacchetti gtk, questo che vantaggi mi porta rispetto alle altre distro?

E' un discorso che in parte condivido (no, non voglio tornare sui miei passi rispetto quanto detto prima, anzi) sul lato applicazioni.
O per meglio dire, aprendo un OT e praticando vilipendio a chakra stesso: le distro hanno ragione d'esistere grosso modo solo per differenze di packaging. Il discorso desktop environment diventa secondario (se non in casi rari come chakra).
Sono anni che aspetto qualcosa come xdg-app, che ora sta iniziando a prendere piede - e parlando di piedi Gnome ci ha investito sin dall'inizio  :P
Il punto è che man mano che xdg-app diventerà utilizzato upstream direttamente dai vari KDE, Gnome, Mozilla(?) e compagnia bella - se succederà, cosa che spero - non ci saranno più grossi problemi ad installare app "straniere" sul proprio sistema... E se sarà così, le varie distro perderanno ragione d'esistere.
Keep it rolling, baby...

Offline paolomi

  • *
  • Post: 287
  • Reputazione: 21
  • Akabei... con spacchettamento a destra
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #11 il: 05 Marzo 2016 ore 20:52 »
Concordo molto con quanto scritto da altri prima di me, ora rispondo ad un paio di tematiche:

piu che un spin gnome sarebbe più 'lineare' una spin lxqt, visto che quest'ultimo usa anche librerie KDE...
Beh, si... magari una live minimale con lxqt, giusto per accontentare la vecchia richiesta di una iso chakra leggera. Cmq questo è da fare solo se arrivano nuovi sviluppatori e manutentori, perché vale il discorso già fatto prima sulla mancanza di persone. Chi vuole sperimentare lxqt su chakra può usare l'unofficial user repository


La rinascita di Chakra - per me - ci sarebbe se e soltanto se si puntasse a progetti sotto il cofano (come doveva essere akabai, o i bundles), attirando possibilmente ulteriori dev/packager/ecc interessati.

akabei: non sento parlare di akabei da un pezzo, sinceramente non so quanto sia sviluppato ora come ora.

bundles: ora va di moda docker, in effetti l'ho provato e funziona discretamente anche se forse per l'utente finale erano più facili i vecchi bundle... cmq funzionano. Per chi vuole sperimentare: https://chakraos.org/wiki/index.php?title=Docker
Usare Chakra senza PulseAudio

«L'anno prossimo passerò a pulseaudio» (frase detta da me alcuni anni fa… e ancora valida!)

Offline gnastyle

  • *
  • Post: 62
  • Reputazione: 11
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #12 il: 06 Marzo 2016 ore 00:41 »
Avere una spin LxQt non avrebbe senso comunque.
Lxqt nasce per quei pc datati e poco potenti e Chakra supporta solo PC a 64-bit.

Per akabei stiamo in fase di testing. Dovrebbe (se tutto va bene, non si sa mai) uscire quest'anno.
Poi è tornata anche Shainer, una vecchia sviluppatrice di Chakra, che sta dando una mano ad AlmAck a questo proposito. E per il frontend dovremo usare Muon Discover, quindi ormai diciamo che ci siamo quasi.

xdg-app è utile in quanto fornisce un sandbox...Il concetto di bundle è un'altra cosa e ha il vantaggio che il programma ha già tutte le librerie al suo interno, ma poi se una di queste librerie ha una vulnerabilità (openssl, libpng ecc.) devi fare conto sullo sviluppatore per l'aggiornamento...E infatti spesso non vengono aggiornate.
Sul Mac App Store ci sono una marea di applicazioni con librerie con vulnerabilità.
Ora se hai uno store con milioni di applicazioni questo è un vantaggio.
Ma se devi mantenere solo qualche migliaio di pacchetti preferisco gestirmi le dipendenze manualmente.


Riguardo alle idee, queste sono la cosa più importante che, secondo me, un utente può fornire a uno sviluppatore.
Perchè non apriamo un topic per condividere queste idee?
A me, ad esempio, interessa molto quella di riscrivere nvidia control center in Qt...
Ne avete altre? Per cortesia, non siate avidi, condividete  ;)

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #13 il: 06 Marzo 2016 ore 13:45 »
Avere una spin LxQt non avrebbe senso comunque.
Lxqt nasce per quei pc datati e poco potenti e Chakra supporta solo PC a 64-bit.
esistono pc datati e poco potenti che montano una cpu a 64 bit.. ;D
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline Lazy

  • *
  • Post: 731
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Re:Sondaggio:(Blasfemia?)Ma se Chakra avesse una spin Gnome Shell?
« Risposta #14 il: 06 Marzo 2016 ore 18:19 »
@gnastyle
Il progetto di nvidia setting in qt è ancora da qualche parte, ci stava lavorando  jmc, ricorda che una volta feci pure da tester, ma era ancora molto incompleto, e cmq a suo tempo c'erano ancora le qt 4, oggi non saprei se converrebbe scriverlo in qml o roba così,comunque, da un'altra parte mi pare che per fortuna Chakra, grazie anche al repo gtk abbia abbandonato questa via del riscrivere le robe che già esistono in qt, perchè se da un lato sarebbe bello da un'altro è sicuramente uno spreco di tempo e di risorse utili altrove, certo se io lo sviluppassi (parlo sempre di nvidia setting in qt) ad un certo punto cercherei comunque di fare in modo che arrivi direttamente a nvidia, di modo che magari loro stesso avendo un lavoro già pronto provino a svilupparlo come tool principale al posto di quello in gtk, così la cosa avrebbe più senso!

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer