Autore Topic: Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot  (Letto 3900 volte)

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #30 il: 17 Settembre 2013 ore 15:27 »
Riguardo la mia ultima domanda qualcuno sa rispondermi?
Usando /media, in fstab invece che /run/utente/media, vellerofonte dice che potrebbero esserci dei problemi.
Vorrei sapere quali per favore  :)

più che altro è una questione di pulizia del sistema.

Prima il sistema montava in /mnt, e tutti a montare in /mnt. Poi si è passati a /media. E tutti a montare in /media.
Ora se si passa a /run/media/nomeutente tutti si passa a questa directory.

C'è un fatto che vorrei far notare: /etc/fstab è di sistema. Se usate più utenze va a finire che con fstab montate i dischi in directory di altri utenti. Non ci sono problemi, ma ammettete che è un po' bizzarro.
Quindi: per quanto mi riguarda io fstab l'ho lasciato in /media (anche perchè ho una serie di link e script che usano queste directory, mi secca cambiarle). Niente vieta di usare /mnt. Tutto ciò che viene invece montato dall'utente in automatico è anche giusto che stia in /run/media/nomeutente.

Quanto sopra è puramente personale. A mio avviso non ci sono direttive per le cartelle di mount. Tant'è che le partizioni di root e home (x esempio) sono montate in fstab e mai potrebbero stare nè in /media nè in /run/media/... ovviamente. Dal punto di vista sistemistico quindi non ci sono problemi, e non potranno neanche essercene in futuro.

stompanato

Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #31 il: 17 Settembre 2013 ore 15:31 »
Ti ringrazio dinolib. Usando linux da poco le cose da imparare sono tante e mi piace capire il perché di alcune scelte.
Quindi sto tranquillo ;D

Offline Pippo

  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #32 il: 19 Settembre 2013 ore 09:09 »
tutto sistemato, noto un notevole miglioramento in quanto velocità di avvio ...

Offline mrcrowley

  • *
  • Post: 876
  • Reputazione: -1
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #33 il: 21 Settembre 2013 ore 18:17 »
Scusa Vellerofonte .... la mia stringa si presenta così:
Codice: [Seleziona]
HOOKS="base udev keymap fsck autodetect pata scsi sata resume filesystems"
Mi confermi che devo togliere anche udev e fsck ??

Ciaociaoooou

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #34 il: 21 Settembre 2013 ore 18:31 »
se hai aggiornato la stringa deve essere:

Codice: [Seleziona]
HOOKS="base systemd autodetect block keymap resume filesystems"
nel tuo sono presenti anche pata, sata e scsi che sono stati "sostituiti" da block tempo fa.
systemd di "sotituisce" udev e fsck
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline dongogo

  • *
  • Post: 52
  • Reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #35 il: 12 Ottobre 2013 ore 23:51 »
 :'( dopo questo pianto espongo il mio problema:

- come da primo post all'avvio constatavo anch'io il medesimo avviso, ma cmq il sistema si avviava tranquillamente;
- decido cmq di sistemare seguendo la procedura descritta da vellerofonte;
- come  mrcrowley anche mio HOOKS era uguale al suo e modifico come segue:
Codice: [Seleziona]
HOOKS="base udev keymap fsck autodetect resume filesystems"
- come potete constatare non ho modificato in HOOKS="base systemd autodetect block keymap resume filesystems"

non l'avessi mai fatto  :'(

al riavvio il sistema non si avvia, ed ottengo questo messaggio:
Codice: [Seleziona]
ERROR: device: 'UUID= numero' not found. Skipping fsck
ERROR: unable to find root device 'UUID= come sopra'
You are being dropped to a recovery shell type 'exit' to try and continue booting
sh: can't access tty; job control turned off
[rootfs /]#
P..S. madò che spavento, ho risolto da chroot

« Ultima modifica: 13 Ottobre 2013 ore 02:29 da dongogo »
+open = - pirateria

Offline dongogo

  • *
  • Post: 52
  • Reputazione: 1
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #36 il: 13 Ottobre 2013 ore 02:27 »
P.S. madò che spavento, ho risolto da chroot
P.P.S. scusate il post doppio ma volevo solo modificare il post di sopra...bhè adesso vado a nanna...stanco, ma soddisfatto  8)
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2013 ore 02:31 da dongogo »
+open = - pirateria

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:Dopo aggiornamento messaggio di errore al boot
« Risposta #37 il: 13 Ottobre 2013 ore 06:46 »
P.S. madò che spavento, ho risolto da chroot
P.P.S. scusate il post doppio ma volevo solo modificare il post di sopra...bhè adesso vado a nanna...stanco, ma soddisfatto  8)

Dunque.....non esiste nessuna "guida di Vellerofonte" al riguardo, dato che mi sono limitato a riportare quanto scritto nel post del forum internazionale linkato dalla notizia.

Notizia: http://chakra-project.it/notizie/?p=1372

Post: http://chakra-project.org/bbs/viewtopic.php?id=11457

In seconda istanza la mia stringa HOOK in /etc/mkinitcpio.conf, si presenta come segue:

Codice: [Seleziona]
HOOKS="base systemd autodetect block keymap resume filesystems"
E non ho riscontrato alcun problema al boot.

Ultima considerazione è che non si capisce come la modifica di hooks debba portare al mancato riconoscimento dell'UUID della partizione di boot, mi pare molto più plausibile che siano stati fatti pasticci nella modifica di /etc/default/grub.

La prima cosa che mi viene in mente è che invece di modificare la stringa:

GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=

tu abbia modificato la stringa:

GRUB_CMDLINE_LINUX="quiet resume=UUID='codice_UUID'"

è l'unica cosa plausibile in relazione all'errore che ti veniva restituito.

Potresti spiegare cosa hai fatto dopo essere entrato in chroot?

Non vorrei passasse che seguire correttamente le procedure suggerite dalle news ufficiali possa creare danni.
« Ultima modifica: 13 Ottobre 2013 ore 06:55 da vellerofonte »

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer