Autore Topic: A pinguino donato....non si perdona nulla!  (Letto 4694 volte)

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:A pinguino donato....non si perdona nulla!
« Risposta #45 il: 09 Settembre 2013 ore 11:54 »
Non credo che Windows venga percepito migliore perchè lo si paga, praticamente nessuno lo compra, si compra direttamente il computer nuovo e anche se in realtà lo si paga con il computer la maggior parte delle persone non se ne rende conto.

Secondo me sì. Non tanto il fatto di dover sborsare dei soldi, quanto piuttosto l'idea che gli si è attribuito un valore in denaro. Cioè, non che l'hai pagato, ma che ha un costo.
Probabilmente viene spontaneo di fare un parallelo erroneo: valore monetario->qualità

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:A pinguino donato....non si perdona nulla!
« Risposta #46 il: 09 Settembre 2013 ore 12:08 »
Secondo me sì. Non tanto il fatto di dover sborsare dei soldi, quanto piuttosto l'idea che gli si è attribuito un valore in denaro. Cioè, non che l'hai pagato, ma che ha un costo.
Probabilmente viene spontaneo di fare un parallelo erroneo: valore monetario->qualità

Esattamente.
Purtroppo è un concetto molto radicato nella società moderna, cosa che rende difficile la diffusione del FOSS, dato che in molti lo "pubblicizzano" puntando tutto sul fatto che sia gratis e non su altri (e più importanti) aspetti.
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline evilwillneverdie

  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: 0
  • In The Finnish We Trust.
    • Mostra profilo
Re:A pinguino donato....non si perdona nulla!
« Risposta #47 il: 14 Settembre 2013 ore 13:45 »
Ciao ragazzi, sono nuovo del forum, vengo a portare la mia opinione, a chi interessa: Il problema della concezione di SO differenti credo si ponga abbastanza poco per un semplice motivo: ti danno il pc con Windows, chi glielo fa fare a chi non è prettamente interessato di dare un occhio per vedere se c'è altro? ho colleghi sistemisti che fanno miracoli con le varie SUSE e Debian, e ne ho altri che sono semplici utenti di pc come me che invece a malapena sanno che esiste un sistema operativo chiamato Linux, ma non vedono perché dovrebbero interessarsene visto che uno ce l'hanno già e non è che sembra che Linux faccia i miracoli. I curiosi sono pochi, io lo sono sempre stato, sono quel tipo di r@mpic@gli@ni che chiede sempre "come&perché" e questo mi ha portato a giocare con Linux (Ubuntu oviamente, e santo subito Mark Shuttleworth!) su una macchina virtuale, e da li ad innamorarmene. Mi ci sono voluti più di 3 anni di comparazioni quasi costanti perché mio fratello, all'ennesimo crash/virus di W7 mi chiedesse di installarglielo, e ha voluto che all'inizio glielo mascherassi da 7 il più possibile! solo ora, ad un anno di distanza si sta un po' avventurando, e non è certo uno stupidotto: semplicemente non ne sente l'esigenza e il pc non è il suo hobby ma solo uno strumento per determinate attività.  Io spero che un bel giorno il virus numero 1 di Windows (per parafrasare liberamente un certo nerd sopracitato) si diffonderà portando nella cultura comune una diversa concezione dell'uso di questi strumenti di comunicazione, e credo che la cosa sia destinata ad avvenire nel giro di qualche anno. Nel frattempo mi godo il colpo di fortuna che mi ha permesso di allargare i miei orizzonti ed arrivare qua, e vedremo dove mi porterà.
Un saluto a tutti.
Ubuntu è un'antica parola africana che significa "Debian è troppo difficile da configurare"
Samsung serie 9 Ultrabook NP900X4C, GPU Intel HD 4000, RAM 8 GB DDR3/1600 MHz, Chip Intel Core™ i7 3517U (1,9 GHz, 4 MB L3 Cache) MB Intel HM75 -
Ubuntu Unity, openSUSE KDE, Scientific Linux 6.5 Gnome 2

Offline fabbrilli

  • *
  • Post: 157
  • Reputazione: 3
    • Mostra profilo
Re:A pinguino donato....non si perdona nulla!
« Risposta #48 il: 15 Settembre 2013 ore 00:35 »
 :) ben ritrovato, evilwillneverdie  ;) quì, davvero trovi gente seria. ;)

Offline evilwillneverdie

  • *
  • Post: 4
  • Reputazione: 0
  • In The Finnish We Trust.
    • Mostra profilo
Re:A pinguino donato....non si perdona nulla!
« Risposta #49 il: 15 Settembre 2013 ore 10:15 »
We ciao! si, ho letto un po' in giro, e sto provando a vedere se c'è modo di diventare un Chakra user, ma dovrete aiutarmi come avete già fatto a suo tempo eh! e perdonatemi se vi romperò le scatole su cose che per voi saranno banali o se mi ci vorrà tempo per assimilare la filosofia di questa distro...

:)

Nel frattempo  :beer: :beer:
Ubuntu è un'antica parola africana che significa "Debian è troppo difficile da configurare"
Samsung serie 9 Ultrabook NP900X4C, GPU Intel HD 4000, RAM 8 GB DDR3/1600 MHz, Chip Intel Core™ i7 3517U (1,9 GHz, 4 MB L3 Cache) MB Intel HM75 -
Ubuntu Unity, openSUSE KDE, Scientific Linux 6.5 Gnome 2

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer