Autore Topic: Procedure di ripristino  (Letto 2325 volte)

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Procedure di ripristino
« il: 12 Novembre 2012 ore 20:03 »
Scopo: Ripristinare una installazione non funzionante di Chakra
Prerequisiti: Connessione a internet, spazio su disco, livecd con la stessa archittetura (64bit ecc.) del sistema malfunzionante,  altri requisiti elencati se necessari.
Tempo necessario: Estremamente variabile
A questo indirizzo è possibile scaricare questa guida in formato odt e pdf (by Chakra Galaxy)


Riassunto di alcune procedure che possono essere utili per il recupero di un sistema apparentemente compromesso, ad esempio nel caso di un aggiornamento non perfettamente riuscito.

# CHROOT [IPOTESI PARTIZIONE DI INSTALLAZIONE SU CUI FARE CHROOT: sdc3]

Avviare una sessione live utilizzando una distribuzione con medesima architettura dell'installazione su cui si desidera effettuare chroot.

Quando richiesto inserire come password: live

Per conoscere il nome della partizione contenente il sistema Gnu/Linux da chrootare digitare:

Codice: [Seleziona]
fdisk -l
Ipotizziamo che la partizione di installazione interessata sia sdc3

Procedura di Chroot

Codice: [Seleziona]
sudo mkdir /mnt/chakra
Codice: [Seleziona]
sudo mount /dev/sdc3 /mnt/chakra
Codice: [Seleziona]
cd /mnt/chakra
Codice: [Seleziona]
sudo mount -t proc proc proc/
Codice: [Seleziona]
sudo mount -t sysfs sys sys/
Codice: [Seleziona]
sudo mount -o bind /dev dev/
Codice: [Seleziona]
sudo chroot . /bin/bash
Eseguito chroot, effettuare le procedure di ripristino necessarie come ad esempio la reinstallazione di un pacchetto.

Uscita da Chroot e smontaggio partizioni

Codice: [Seleziona]
exit
Codice: [Seleziona]
sudo umount proc
Codice: [Seleziona]
sudo umount sys
Codice: [Seleziona]
sudo umount dev
Codice: [Seleziona]
cd..
Codice: [Seleziona]
umount chakra/
# RIPRISTINO GRUB [IPOTESI DISPOSITIVO IN CUI RISIEDE L'MBR: sda]

Eseguire la procedura di chroot

Reinstallazione GRUB 2.00

Codice: [Seleziona]
sudo grub-install /dev/sda --no-floppy
Aggiornamento voci GRUB 2.00

Codice: [Seleziona]
sudo update-grub
# CONTROLLO DISCO IN SINGLE MODE

In caso di ripetuti errori del file system eseguire un controllo del disco

Giunti al grub selezionare la voce di Chakra e premere "e" (di edit).

Quindi aggiungere single alla riga linux, in modo che risulti qualcosa del tipo

Codice: [Seleziona]
linux   /boot/vmlinuz-linux root=UUID=<codicealfanumerico> ro quiet single
loggarsi come root e dare

Codice: [Seleziona]
mount -o remount,ro /
effettuare il controllo tramite il comando

Codice: [Seleziona]
fsck /
al termine riavviare con

Codice: [Seleziona]
reboot
# CAMBIO DRIVER VIDEO [scheda nVidia]

Eseguire se necessario la procedura di chroot

> DA NOUVEAU A NVIDIA

Rimozione driver NOUVEAU

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd libgl
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -R xf86-video-nouveau
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -R nouveau-dri
Installazione NVIDIA

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S nvidia nvidia-utils
> DA NVIDIA A NOUVEAU

Rimozione driver NVIDIA

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd nvidia nvidia-utils
Installazione NOUVEAU

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S xf86-video-nouveau
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S nouveau-dri
Codice: [Seleziona]
sudo modprobe nouveau
Modifica del file xorg.conf

Codice: [Seleziona]
sudo nano /etc/X11/xorg.conf
nella sezione “Device” anteporre # alla voce: Driver “nvidia” ottenendo:

Codice: [Seleziona]
#Driver “nvidia”
# CAMBIO DRIVER VIDEO [scheda ATI]

Eseguire se necessario la procedura di chroot

> DA RADEONHD A CATALYST/FGLRX

Rimozione driver RADEONHD

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd libgl
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd mesa
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd xf86-video-ati
Installazione driver CATALYST/FGLRX

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S catalyst
Codice: [Seleziona]
sudo modprobe fglrx
> DA CATALYST/FGLRX A RADEONHD

Rimozione driver CATALYST/FGLRX

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd catalyst
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Rdd catalyst-utils
Installazione driver RADEONHD

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -Syu
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S xf86-video-ati
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S mesa
Modifica del file xorg.conf

Codice: [Seleziona]
sudo nano /etc/X11/xorg.conf
nella sezione “Device” anteporre # alla voce: Driver “fglrx” ottenendo:

Codice: [Seleziona]
#Driver "fglrx"
Per una trattazione maggiormente esaustiva degli argomenti riassunti vedere:

# CHROOT

# GRUB

# CAMBIO DRIVER

Guida aggiornata a Febbraio 2013 -modificata da Andreazube
« Ultima modifica: 04 Maggio 2013 ore 15:08 da andreazube »

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #1 il: 12 Novembre 2012 ore 22:46 »
Se si vogliono gli effetti 3D con nouveau bisogna installare anche libgl:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S libgl
Sono certo perchè sono appena passato ai nouveau e mancava il 3D  ;D
Purtroppo questa parte manca nel wiki (andreazube sei in ascolto?  ;D ;D)

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #2 il: 12 Novembre 2012 ore 23:10 »
Se si vogliono gli effetti 3D con nouveau bisogna installare anche libgl:
Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S libgl
Sono certo perchè sono appena passato ai nouveau e mancava il 3D  ;D
Purtroppo questa parte manca nel wiki (andreazube sei in ascolto?  ;D ;D)

Aggiunto  ;)

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #3 il: 13 Novembre 2012 ore 00:50 »
Purtroppo questa parte manca nel wiki (andreazube sei in ascolto?  ;D ;D)

Aggiunto anche al Wiki  ;)
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline senso42

  • *
  • Post: 580
  • Reputazione: -4
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #4 il: 13 Novembre 2012 ore 13:31 »
ciao, grazie per l'utile guida.
Una domanda, una volta avviata la live, cerco di modificare un file con diritti di root, metto la password live, come descritto sopra, ma non l'accetta, come mai?
Il mio problema è modificare il file /etc/fstab per cercare di far ripartire il sistema come suggeritomi in un altro post. Sto provando con il dvd live, ma non riesco a loggarmi.
« Ultima modifica: 13 Novembre 2012 ore 13:33 da senso42 »

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #5 il: 13 Novembre 2012 ore 13:40 »
mi sembra che root e sudo hanno password diverse.

se usi il comando su devi dare password root

con sudo invece è corretto live

Se non ti funziona ancora sono perplesso e smarrito  :-\
 ;D ;D ;D


Offline senso42

  • *
  • Post: 580
  • Reputazione: -4
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #6 il: 13 Novembre 2012 ore 13:44 »
Caspita hai ragione, provavo ad entrarci da dolphin, tasto destro sul file, azioni come root
Evidentemente non equivale al sudo.
Da terminale invece il sudo riconosce live  :D

EDIT: il mio notebook continua a piantarsi all'avvio:

systemd-fsck[89]: dev/sd1 è stato montato 31 volte senza essere controllato, controllo forzato

Ho cambiato in fstab da 1 a 0 come suggerito per evitare il controllo della partizione, ma continua a piantarsi così. Systemd mi ha rovinato  :nono:
C'è il modo di rianimarlo secondo voi?
« Ultima modifica: 13 Novembre 2012 ore 13:49 da senso42 »

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #7 il: 16 Novembre 2012 ore 20:48 »
Ho nuovamente rimosso il comando:

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S libgl
come mi ha fatto notare cippaciong su Galaxy, libgl è dipendenza del pacchetto nouveau-dri ed ati-dri, dunque non è necessario reinstallarlo.

Probabilmente c'è anche da rivedere il wiki :)
« Ultima modifica: 16 Novembre 2012 ore 20:49 da vellerofonte »

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #8 il: 16 Novembre 2012 ore 21:15 »
Ho nuovamente rimosso il comando:

Codice: [Seleziona]
sudo pacman -S libgl
come mi ha fatto notare cippaciong su Galaxy, libgl è dipendenza del pacchetto nouveau-dri ed ati-dri, dunque non è necessario reinstallarlo.

Probabilmente c'è anche da rivedere il wiki :)

Vatti a fidare di dinolib!!!!  ;D
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #9 il: 16 Novembre 2012 ore 23:25 »

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #10 il: 17 Novembre 2012 ore 08:24 »
ti assicuro che due settimane fa ho installato gli open e libgl non me l'aveva installato...  ???
 >:( >:( >:(


Strano, ho visto ora su git e non sembra ci siano state modifiche al pacchetto  :-\
Cmq qui http://www.chakra-project.org/packages/index.php?act=show&subdir=platform/x86_64&sortby=date&file=nouveau-dri-8.0.3.1-1-x86_64.pkg.tar.xz c'è un errore al link a gitorious (punta a nouveau-dri-git).


Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:PROCEDURE DI RIPRISTINO
« Risposta #11 il: 17 Novembre 2012 ore 09:33 »
Grande guida! Grazie! :)



 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer