Autore Topic: Screenfetch, configuriamolo per Chakra  (Letto 1706 volte)

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« il: 18 Settembre 2012 ore 13:53 »
Scopo: Stampare sul terminale info sul sistema
Come: Installando e configurando il pacchetto "Screenfetch"
Possibili conflitti o problemi: Non può essere usato insieme ad Alsi
Prerequisiti: Connessione ad internet, spazio su disco
Vantaggi: Permette di vedere velocemente info sul sistema
Svantaggi: L'avvio di Konsole sarà più lento
Tempo necessario: 10 minuti



Screenfetch è uno simpatico tool che ci permette di avere stampate a terminale alcune informazioni sul nostro sistema. La presente guida è stata scritta per l'attuale versione (2.5.3) pertanto, quando mi riferirò a delle specifiche righe di configurazione, la numerazione sarà riferita solamente ad essa.
Iniziamo andando a scaricare screenfetch da

http://git.silverirc.com/cgit.cgi/screenfetch-dev.git/

estraiamo il file screenfetch-dev e apriamolo con kate.
Come prima cosa eliminiamo quel fastidioso bug che ci fa visualizzare una riga di errore subito sopra al logo.
Nella sezione WM Theme Detection cercate la riga 610
               
Codice: [Seleziona]
DEver=$(kwin --version | awk '/^Qt/ {data="Qt v" $2};/^KDE/ {data=$2 " (" data ")"};END{print data}')
e commentatela anteponendo # in modo da trasformarla in
               
Codice: [Seleziona]
#DEver=$(kwin --version | awk '/^Qt/ {data="Qt v" $2};/^KDE/ {data=$2 " (" data ")"};END{print data}')
La cosa più fastidiosa che ho incontrato nella configurazione di screenfetch con chakra è che lo script prevede come  riferimento per le
impostazioni la cartella kde anzichè la kde4. Dovremo pertanto procedere manualmente alla correzione.
Iniziamo indicando allo script dove trovare il nostro tema del desktop.
Nella sezione WM Theme Detection cercate la riga 699

      
Codice: [Seleziona]
'KWin') if [ -f $HOME/.kde/share/config/plasmarc ]; then Win_theme="$(grep -F -A 1 \[Theme\] $HOME/.kde/share/config/plasmarc | awk -F"=" '/^name=/ { getline; print $2 }')"; if [ -z $Win_theme ]; then Win_theme="Air"; fi; else Win_theme="Not Present"; fi;;
chakra, come ho detto, non utilizza la cartella .kde ma la .kde4 quindi la stringa va modificata in

      
Codice: [Seleziona]
'KWin') if [ -f $HOME/.kde4/share/config/plasmarc ]; then Win_theme="$(grep -F -A 1 \[Theme\] $HOME/.kde4/share/config/plasmarc | awk -F"=" '/^name=/ { getline; print $2 }')"; if [ -z $Win_theme ]; then Win_theme="Air"; fi; else Win_theme="Not Present"; fi;;
questo purtroppo non basta in quanto, per un motivo che ignoro, nel file .plasmarc non viene scritto il nome del tema.
Pertanto la soluzione tampone consiste nel modificare ulteriormente la stringa sostituendo a

else Win_theme="Not Present"

il nome del tema che usate. Ad esempio se utilizzate ronak scrivete else Win_theme="Ronak"

Passiamo alla sezione GTK Theme| Icon | Font Detection.
Anche qui andranno fatte le sostituzioni della posizione .kde con ,kde4

Più precisamente il blocco tra la riga 746 e la riga 762:

Codice: [Seleziona]
'KDE') # Desktop Environment found as "KDE"
if [ -a $HOME/.kde/share/config/kdeglobals ]; then
if grep -q "widgetStyle=" $HOME/.kde/share/config/kdeglobals; then
gtk2Theme=$(awk -F"=" '/widgetStyle=/ {print $2}' $HOME/.kde/share/config/kdeglobals)
elif grep -q "colorScheme=" $HOME/.kde/share/config/kdeglobals; then
gtk2Theme=$(awk -F"=" '/colorScheme=/ {print $2}' $HOME/.kde/share/config/kdeglobals)
fi

if grep -q "Theme=" $HOME/.kde/share/config/kdeglobals; then
gtkIcons=$(awk -F"=" '/Theme=/ {print $2}' $HOME/.kde/share/config/kdeglobals)
fi

if grep -q "Font=" $HOME/.kde/share/config/kdeglobals; then
gtkFont=$(awk -F"=" '/font=/ {print $2}' $HOME/.kde/share/config/kdeglobals)
fi
fi
;;
diventa:

Codice: [Seleziona]
'KDE') # Desktop Environment found as "KDE"
if [ -a $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals ]; then
if grep -q "widgetStyle=" $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals; then
gtk2Theme=$(awk -F"=" '/widgetStyle=/ {print $2}' $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals)
elif grep -q "colorScheme=" $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals; then
gtk2Theme=$(awk -F"=" '/colorScheme=/ {print $2}' $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals)
fi

if grep -q "Theme=" $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals; then
gtkIcons=$(awk -F"=" '/Theme=/ {print $2}' $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals)
fi

if grep -q "Font=" $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals; then
gtkFont=$(awk -F"=" '/font=/ {print $2}' $HOME/.kde4/share/config/kdeglobals)
fi
fi
;;
Nella mia configurazione ho scelto di abbassare di una riga il logo in modo che questo non compaia subito sul bordo superiore del terminale.
Per farlo cerchiamo la sezione contenente il logo in ascii di chakra

Codice: [Seleziona]
"Chakra")
c1="\e[1;34m" # Light Blue
if [ -n "${my_lcolor}" ]; then c1="${my_lcolor}"; fi
startline="1"
fulloutput=("${c1}      _ _ _        \"kkkkkkkk."
"${c1}    ,kkkkkkkk.,    \'kkkkkkkkk,         %s"
"${c1}    ,kkkkkkkkkkkk., \'kkkkkkkkk.       %s"
"${c1}   ,kkkkkkkkkkkkkkkk,\'kkkkkkkk,       %s"
"${c1}  ,kkkkkkkkkkkkkkkkkkk\'kkkkkkk.       %s"
"${c1}   \"\'\'\"\'\'\',;::,,\"\'\'kkk\'\'kkkkk;   __   %s"
"${c1}       ,kkkkkkkkkk, \"k\'\'kkkkk\' ,kkkk  %s"
"${c1}     ,kkkkkkk\' ., \' .: \'kkkk\',kkkkkk  %s"
"${c1}   ,kkkkkkkk\'.k\'   ,  ,kkkk;kkkkkkkkk %s"
"${c1}  ,kkkkkkkk\';kk \'k  \"\'k\',kkkkkkkkkkkk %s"
"${c1} .kkkkkkkkk.kkkk.\'kkkkkkkkkkkkkkkkkk\' %s"
"${c1} ;kkkkkkkk\'\'kkkkkk;\'kkkkkkkkkkkkk\'\'   %s"
"${c1} \'kkkkkkk; \'kkkkkkkk.,\"\"\'\'\"\'\'\"\"       %s"
"${c1}   \'\'kkkk;  \'kkkkkkkkkk.,             %s"
"${c1}      \';\'    \'kkkkkkkkkkkk.,          %s"
"${c1}              ';kkkkkkkkkk\'           %s"
"${c1}                ';kkkkkk\'             %s"
"${c1}                   \"\'\'\"")
;;

e lo trasfomiamo così:

Codice: [Seleziona]
"Chakra")
c1="\e[1;34m" # Light Blue
if [ -n "${my_lcolor}" ]; then c1="${my_lcolor}"; fi
startline="1"
fulloutput=("${c1}
     _ _ _        \"kkkkkkkk."
"${c1}    ,kkkkkkkk.,    \'kkkkkkkkk,         %s"
"${c1}    ,kkkkkkkkkkkk., \'kkkkkkkkk.       %s"
"${c1}   ,kkkkkkkkkkkkkkkk,\'kkkkkkkk,       %s"
"${c1}  ,kkkkkkkkkkkkkkkkkkk\'kkkkkkk.       %s"
"${c1}   \"\'\'\"\'\'\',;::,,\"\'\'kkk\'\'kkkkk;   __   %s"
"${c1}       ,kkkkkkkkkk, \"k\'\'kkkkk\' ,kkkk  %s"
"${c1}     ,kkkkkkk\' ., \' .: \'kkkk\',kkkkkk  %s"
"${c1}   ,kkkkkkkk\'.k\'   ,  ,kkkk;kkkkkkkkk %s"
"${c1}  ,kkkkkkkk\';kk \'k  \"\'k\',kkkkkkkkkkkk %s"
"${c1} .kkkkkkkkk.kkkk.\'kkkkkkkkkkkkkkkkkk\' %s"
"${c1} ;kkkkkkkk\'\'kkkkkk;\'kkkkkkkkkkkkk\'\'   %s"
"${c1} \'kkkkkkk; \'kkkkkkkk.,\"\"\'\'\"\'\'\"\"       %s"
"${c1}   \'\'kkkk;  \'kkkkkkkkkk.,             %s"
"${c1}      \';\'    \'kkkkkkkkkkkk.,          %s"
"${c1}              ';kkkkkkkkkk\'           %s"
"${c1}                ';kkkkkk\'             %s"
"${c1}                   \"\'\'\"")
;;

Come ultima cosa possiamo decidere di non visualizzare a terminale alcune delle informazioni (io ad esempio ho nascosto il tipo di font).
Per ottenere questo risultato basta modificare la riga in ascii del logo togliendo alla fine i due caratteri %s (non togliete la " )

Per farlo partire automaticamente ogni volta che apriamo un terminale (o yaquake)
aggiungiamo in fondo, nel file .bashrc, una riga contenente il comando
Codice: [Seleziona]
./.screenfetch-dev
« Ultima modifica: 11 Febbraio 2013 ore 20:35 da andreazube »

Offline kdekda

  • *
  • Post: 441
  • Reputazione: 22
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #1 il: 18 Settembre 2012 ore 16:33 »
screenfetch è presente anche su ccr (http://www.chakra-linux.org/ccr/packages.php?ID=3369), anche se non è all'ultima versione. Appena la pagina ccr accetta le mie credenziali segnalo il pacchetto come obsoleto.
Comunque ottima guida.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #2 il: 18 Settembre 2012 ore 17:24 »
Su ccr c'è anche screenfetch-git (al momento v.2.5.0) che ho scaricato e funziona.

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #3 il: 19 Settembre 2012 ore 08:47 »
Su ccr c'è anche screenfetch-git (al momento v.2.5.0) che ho scaricato e funziona.

La versione su ccr è come l'originale o ha qualche correzione?

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #4 il: 19 Settembre 2012 ore 09:05 »
scarica il pacchetto da git. Quindi "è" l'originale.

Offline danyf90

  • *
  • Post: 827
  • Reputazione: 42
  • Chakra
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #5 il: 19 Settembre 2012 ore 09:36 »
il pacchetto su ccr è stato aggiornata ala versione 2.5.3  :)

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #6 il: 19 Settembre 2012 ore 09:51 »
scarica il pacchetto da git. Quindi "è" l'originale.

e pertanto ha bisogno delle modifiche elencate prima... è un peccato che lo sviluppatore non abbia ancora inserito l'eccezione per la cartella .kde4. Presumo che chakra non sia la sola distro ad adottarla come cartella di configuazione al posto di .kde.

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:Screenfetch, configuriamolo per Chakra
« Risposta #7 il: 19 Settembre 2012 ore 09:58 »
avete segnalato al dev?

Intanto cmq comunica al gestore del ccr. Se gli mandi una patch è facile che la aggiunga (è semplice da creare. Prendi il sorgente originale, il tuo modificato e lanci diff, da qualche parte nel forum ne ho parlato).

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer