Autore Topic: La guerra dei DE  (Letto 8737 volte)

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #30 il: 02 Giugno 2012 ore 13:15 »
Avete letto cosa ha pubblicato Linus Torvalds ieri (cioè il 1 maggio 2012 alle 21:49?) su google+?

Citazione
Any gnome3 knowledgeable people out here?

I broke down, and upgraded my old aging Fedora install on my desktop. Simply because my old F14 comes with ancient X versions that don't contain all the fixes to make intel 3D really work well. And yes, things really do work better on the graphical side.

But with F17 comes gnome3. And I knew I'd have trouble, but also knew that most of the worst crap could be fixed with extensions, and I'd used 3.4 on my laptop enough to know it should be all somewhat usable.

But christ, it's a "one step forward, one step back" kind of thing. Change the font sizes? No can do - until you install the tweak tool, because the standard  settings panel still doesn't do something as fundamental as that. Ok, I knew it used to be broken, I knew the work-around, but it's still broken?

So I go to extensions.gnome.org, and install the panel favorites extension that not only obviates the need for the stupid dual "first go to activities, then go to favorites", but also fixes it so that I can get multiple terminals without doing the whole "three times widdershins and left-click" dance. That gets things usable.

And then I want auto-hide. But now extensions.gnome.org says "You do not appear to have an up to date version of GNOME3". Oh? So 3.4.1 (current F17 as of today) isn't up-to-date enough? Oh wait, no, it's actually just that the chrome plugin seems broken. Fire up firefox instead - now it works. And I can get panel settings and enable auto-hide so that I don't need to look at that butt-ugly thing that has clearly been designed by some goth teenager that thinks that black is cool.

But where did the "Lock Screen" button go? I can still find +Sriram Ramkrishna's extension by searching for it, but it's grayed out - and apparently for a reason. It doesn't seem to work any more.

And how do I add --enable-webgl --ignore-gpu-blacklist to the google chrome favorites entry?  I'm pretty sure I was able to edit the startup details for the favorites in some version of gnome3 with some random installed extensions (probably the frippery set), but it's impossible to find now.

I have to say, I used to think that the "extensions.gnome.org" approach to fixing the deficiencies in gnome3 was really cool. It made me go "Ahh, now I can fix the problems I had".

But it turns out to be a major pain, when it basically ends up as a really magical way to customize your desktop, which breaks randomly and has no sane way to do across machines. And the extensions seem to randomly break when you update the system, so they don't work as well as they would if they just came with the base system.

End result: extensions.gnome.org may be a really cool idea, but it seems to have some serious usability problems in practice. And the whole gnome3 approach of "by default we don't give you even the most basic tools to fix things, but you can hack around things with unofficial extensions" seems to be a total UX failure.

Who do I need to fuck to get standard font size and panel options, instead of having to wade through this kind of "unsupported and random extensions that look ugly as hell and break randomly" crap? Maybe if I told people I was going blind, and claimed the font size was an "accessibility" feature, people would care? Never mind that I want to make the fonts smaller.

Insomma in soldoni, si chiede come è possibile che ancora non si possano cambiare la dimensione dei font senza installare Pannelli di impostazioni quando una cosa del genere dovrebbe stare nelle impostazioni di default di gnome. Poi parla delle estensioni dice che l'idea è fica però l'usabilità è pietosa in quanto rendono il sistema instabile, si rompono e anno altri problemi. Infine dice che la strada di gnome 3 non è che sia molto usabile e che è stupido pensare di risolvere i problemi con tutte estensioni non ufficiali.

Insomma ha detto quello che dico sempre io XD

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:La guerra dei DE
« Risposta #31 il: 02 Giugno 2012 ore 13:18 »
Avete letto cosa ha pubblicato Linus Torvalds ieri (cioè il 1 maggio 2012 alle 21:49?) su google+?

Insomma in soldoni, si chiede come è possibile che ancora non si possano cambiare la dimensione dei font senza installare Pannelli di impostazioni quando una cosa del genere dovrebbe stare nelle impostazioni di default di gnome. Poi parla delle estensioni dice che l'idea è fica però l'usabilità è pietosa in quanto rendono il sistema instabile, si rompono e anno altri problemi. Infine dice che la strada di gnome 3 non è che sia molto usabile e che è stupido pensare di risolvere i problemi con tutte estensioni non ufficiali.

Insomma ha detto quello che dico sempre io XD
Mi dispiace,sei rimasto un po indietro  ;D
Ieri era il primo giugno   :P

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #32 il: 02 Giugno 2012 ore 15:11 »
Ho sbagliato a scrivere volevo dire 1 giugno XD

Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #33 il: 02 Giugno 2012 ore 18:40 »
Quoto,sembra davvero ottimo,sopratutto se è vero che è abbastanza leggero da girare fluidamente su un netbook.
Come grafica mi pare che non abbia molto da invidiare a gnome 3

Provato or ora con una pre-release di luna.
Non sono stato in grado di capire dove fosse il menu con le applicazioni, nè come si potessero ridurre a icone quelle aperte, o un qualsiasi altro metodo per portare in primo piano una finestra coperta da altre in una sola mossa senza doverle ridurre tutte, una per una.  :-X

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #34 il: 03 Giugno 2012 ore 13:55 »
Provato or ora con una pre-release di luna.
Non sono stato in grado di capire dove fosse il menu con le applicazioni, nè come si potessero ridurre a icone quelle aperte, o un qualsiasi altro metodo per portare in primo piano una finestra coperta da altre in una sola mossa senza doverle ridurre tutte, una per una.  :-X
Io non ho mai provato elementaryos tu che voto le daresti da 0 a 10?

Offline Hombremaledicto

  • *
  • Post: 520
  • Reputazione: 40
  • Ma chi ti si incula
    • Mostra profilo
    • Hombre on DA
Re:La guerra dei DE
« Risposta #35 il: 03 Giugno 2012 ore 14:01 »
Sempre il mitico Torvalds:

Citazione
"La mentalità seguita da GNOME, secondo cui gli utenti sono idioti e confusi dalle funzionalità, è un malanno. Se pensate che gli utenti siano degli idioti, solo gli idioti utilizzeranno il vostro software. Io non uso GNOME perché, nel suo sforzarsi di essere semplice, ha ormai raggiunto da tempo il punto in cui, semplicemente, non fa ciò di cui ho bisogno.

Per favore, dite alla gente di usare KDE. "

Scusate, non intendo citarlo per offendere (dato il contenuto lol), ma quando l'ho letto sono caduto dalla sedia dalle risate.
« Ultima modifica: 03 Giugno 2012 ore 14:04 da Spleen »
Keep it rolling, baby...

Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #36 il: 03 Giugno 2012 ore 14:08 »
Io non ho mai provato elementaryos tu che voto le daresti da 0 a 10?
Guarda l'ho "provata" solo 10 minuti da live per cui non saprei nemmeno da dove cominciare per dare un voto, è stato un test troppo superficiale.
Di sicuro posso dire che a un primo approccio l'ho trovata poco intuitiva, ma forse sono stordito io e mi sono perso qualcosa.
L'impressione era di essere davanti a un gioco punta e clicca. Ad un certo punto cliccavo a caso sul desktop nella speranza che uscisse da qualche parte un menu o qualcosa di simile.

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #37 il: 03 Giugno 2012 ore 14:14 »
L'impressione era di essere davanti a un gioco punta e clicca. Ad un certo punto cliccavo a caso sul desktop nella speranza che uscisse da qualche parte un menu o qualcosa di simile.

Un'interfaccia tipo questa



 ;D

Offline Big

  • *
  • Post: 25
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #38 il: 03 Giugno 2012 ore 18:25 »
Io non ho mai provato elementaryos tu che voto le daresti da 0 a 10?

Ciao,
io circa un mese fa ho fatto un test della di elementary-luna testandola per circa 2 settimane installandola su partizione che uso per i test. All'inizio c'erano numerosi bug ed era abbastanza instabile. Però con gli aggiornamenti la stabilità è aumentata moltissimo e devo dire che per usabilità e user experience direi ottima, naturalmente out of the box. Anche se ora non ce l'ho più installata sto seguendo  gli aggiornamenti e posso notare ancora numero novità altissimo. Credo che il progetto sia veramente buono.  Non parlo di personalizzazione perchè penso possa non essere alta, ma del resto se uno installa questa distro è perchè vuole questo di configurazione pacchetto e non avere pensieri. Il mio voto è di un buon 8 in divenire diciamo.
Non parlo di cose "sotto il cofano" perchè non me ne intendo e perchè in ogni caso basandosi su ubuntu 12.04 non dovrebbe essere tanto lontana come prestazioni.
Ciao, BIG

Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #39 il: 03 Giugno 2012 ore 18:59 »
Ciao,
io circa un mese fa ho fatto un test della di elementary-luna testandola per circa 2 settimane installandola su partizione che uso per i test. All'inizio c'erano numerosi bug ed era abbastanza instabile. Però con gli aggiornamenti la stabilità è aumentata moltissimo e devo dire che per usabilità e user experience direi ottima, naturalmente out of the box. Anche se ora non ce l'ho più installata sto seguendo  gli aggiornamenti e posso notare ancora numero novità altissimo. Credo che il progetto sia veramente buono.  Non parlo di personalizzazione perchè penso possa non essere alta, ma del resto se uno installa questa distro è perchè vuole questo di configurazione pacchetto e non avere pensieri. Il mio voto è di un buon 8 in divenire diciamo.
Non parlo di cose "sotto il cofano" perchè non me ne intendo e perchè in ogni caso basandosi su ubuntu 12.04 non dovrebbe essere tanto lontana come prestazioni.
Ciao, BIG

Visto che l'hai provata con successo, mi spieghi come si accede al menù per favore? ;D

Offline Big

  • *
  • Post: 25
  • Reputazione: 0
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #40 il: 03 Giugno 2012 ore 19:23 »
Visto che l'hai provata con successo, mi spieghi come si accede al menù per favore? ;D

In alto a sinistra c'è una scritta Applications...lì c'è il menù. Si posso visualizzare in 2 modi, icone e uno non ricordo bene. Non ci sono i tasti per minimizzare le finestre. Puoi usare solo la barra in basso chiamata Plank, che gestisce le applizioni attivate. Il tasto è presente solo per massimizzare le finestre. Vi segnalo in ogni caso questo blog dove ci sono tutti gli aggiornamenti: http://noiaggiorniamo.blogspot.it/.



Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #41 il: 03 Giugno 2012 ore 19:36 »
In alto a sinistra c'è una scritta Applications...lì c'è il menù. Si posso visualizzare in 2 modi, icone e uno non ricordo bene. Non ci sono i tasti per minimizzare le finestre. Puoi usare solo la barra in basso chiamata Plank, che gestisce le applizioni attivate. Il tasto è presente solo per massimizzare le finestre. Vi segnalo in ogni caso questo blog dove ci sono tutti gli aggiornamenti: http://noiaggiorniamo.blogspot.it/.

 :o :o :o
Perchè quando l'ho provata io non c'era 'sta fantomatica scritta "Applications"?
Ora mi stanno venendo dubbi esistenziali!
Dovrò riprovarla!

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #42 il: 03 Giugno 2012 ore 20:18 »
Quelle che provi adesso sono iso instabili quindi magari il menù era afflitto da qualche baco...
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Offline Homey

  • (s)Coordinatore Team Traduzioni e (ir)Responsabile Template
  • *
  • Post: 687
  • Reputazione: 57
  • Tizio a tempo perso
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #43 il: 03 Giugno 2012 ore 20:40 »
Mannaggia, ma perché fate i topic interessanti quando vado via?  :P
Per rispondere alla prima domanda: no, non riesco ad apprezzare l'evoluzione degli ambienti desktop (a parte quello di KDE);

GNOME Shell: Sta bene che si voglia semplificare l'interfaccia, però adesso è ad un punto che è più imbarazzante dell'interfaccia di iOS. Che so, un pulsante con scritto "Impostazioni avanzate" faceva schifo? E perché dovrei usare solo una finestra alla volta? Sto usando un desktop, non un tablet! L'unica cosa che gli salvo sono le notifiche.

Unity: Al momento mi sembra un accrocchio di pezzi software sparsa qua e là. Però ha le carte in regola per essere un buon ambiente, gli basterebbe rendersi indipendente da Compiz, integrare un menu vero, permettere più personalizzazioni, ... poi può essere considerato buono da me  ;D

Cinnamon: Non l'ho provato abbastanza, però non mi piace

XFCE/LXDE: Ottimi, se non si ha un PC all'ultimo grido.

Pantheon (Elementary): Mi ricorda troppo OSX, che non mi piace, però apprezzo lo stile minimalistico che si trova nelle sue applicazioni, mi piacerebbe trovarlo più spesso nei programmi GNU/Linux.
Homey

Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #44 il: 03 Giugno 2012 ore 21:06 »
Pantheon (Elementary): Mi ricorda troppo OSX, che non mi piace, però apprezzo lo stile minimalistico che si trova nelle sue applicazioni, mi piacerebbe trovarlo più spesso nei programmi GNU/Linux.

A me invece infastidisce un po' il non avere pieno controllo su software che ho in mano.
Su debian+Xfce di cui parlavo prima avevo installato Postler (oltretutto ora è stato abbandonato da elementary) e praticamente le preferenze erano inesistenti. Idem quando ho provato beatbox su GNOME (anche questo mi pare sia utilizzato da Elementary).
Ok semplificare, sono io il primo a dirlo, ma credo si debba lasciare la possibilità a chi vuole di agire in modo più incisivo nelle impostazioni.

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer