Autore Topic: La guerra dei DE  (Letto 8738 volte)

Offline dinolib

  • *
  • Post: 3226
  • Reputazione: 110
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #15 il: 31 Maggio 2012 ore 23:13 »
d4n1x: piccola nota. Da gnome shell quando aprii il menù  se tieni premuto Ctrl (o alt? boh non ricordo) compare la voce per spegnere il menù. C'è anche un'estensione per visualizzare la voce di default.
Chi può essere il grande genio di usability che l'ha pensata così? Bhooooooooooooooooo  >:( >:( >:(

Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #16 il: 01 Giugno 2012 ore 00:19 »
d4n1x: piccola nota. Da gnome shell quando aprii il menù  se tieni premuto Ctrl (o alt? boh non ricordo) compare la voce per spegnere il menù. C'è anche un'estensione per visualizzare la voce di default.
Chi può essere il grande genio di usability che l'ha pensata così? Bhooooooooooooooooo  >:( >:( >:(

Già, premendo alt appare la voce "spegni" al posto di "sospendi".

Tramite le impostazioni si possono anche riabilitare i tre pulsanti chiudi, ingrandisci, riduci a icona.

Enzio

Re:La guerra dei DE
« Risposta #17 il: 01 Giugno 2012 ore 00:45 »
@d4n1x

Ho  letto  tutto ,  azzz .

Mha  io  ho   sia  Kde  che  Gnome-Shell  entrambe  con  Opensuse  ,  da  un  mesotto  sono  passato  a  Tumbleweed   perciò  Rolling  (colpa  del  vellerofonte )  continua  con  rolling qua , rolling  la  , e  allora  per  non  sentirmi  arretrato ,  ci  son  passato  ;D

Kde  è  la  mia  preferita   ,  ma  mi  soddisfa  anche  Gnome  Shell , della  quale  ho  trovato  un  buon  compromesso  con  le  Extension  ,  e  ho  tutto   sotto  mano  .

Ubuntu 12.04   ce  l'  ho  in  virtuale  ,  e  Unity  lo  trovo  ostico  per  me   ,  forse  perchè  lo  uso  poco .

 :)



Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #18 il: 01 Giugno 2012 ore 01:25 »
Pensa te... Lo scopo di un interfaccia è semplificarti la vita non quella di farti editare file, installare 1000 estensioni e menate per rendere un DE nato per i tablet usabile con il mouse. È inutile gnome-shell è concepito per i tablet.

@Enziosavio anche io ho giocherellato con le estensioni e a parte che ho notato che il sistema è più instabile si va a sconvolgere spesso l'aspetto di gnome ad esempio se vuoi mettere l'estensione per vedere le applicazioni che hai aperto devi poi mettere anche quella che ti sposta l'orologio in fondo a destra. Insomma a me sa di pecionata sono tutte rattoppi fatti alla menopeggio per salvare la faccio, hanno ancora veramente tanto da lavorare.

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #19 il: 01 Giugno 2012 ore 08:36 »
Kde è il top di gamma. E' vero che di prima botta può sembrare confusionario e strapieno di opzioni per chi viene da gnome2, ma con un paio di utilizzi scopri la sua immensa potenza ed inizi ad amarlo. Ogni tanto provo a fare un giro con gnome-shell ma proprio non c'è verso: sempre ridondante, ti costringe a più click di mouse e tastiera di quelli che effettivamente servono, l'usabilità è ai minimi storici e per alzarne il livello bisogna installare millanta estensioni. E anche quest' ultime hanno molte pecche. Alcune estensioni sono aggiornate e altre no, alcune vanno in conflitto tra di loro, alcune ti fanno crashare gnome. Non ci siamo affatto. Un buon compromesso è cinnamon ma a mio avviso è un mix tra kde e gnome-shell quindi uso kde e vivo bene comunque. Mate purtroppo secondo me non ha raison d'être e lo vedo come un progetto alla trinity (kde 3.5.10 per i nostalgici). Sono molto curioso riguardo a ciò che porteranno le gtk3 nel mondo xfce. Unity lo lascio perdere perchè mi fa defecare (passatemi il termine). La mia piccola speranza per il mondo gtk risiede in eOS e nel pantheon-desktop, molto razionale e ben studiato, peccato che se continuano cosi giusto i miei nipoti potranno utilizzare la versione 0.2  :-X
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Enzio

Re:La guerra dei DE
« Risposta #20 il: 01 Giugno 2012 ore 09:44 »
Una  cosa  che  trovo  strana  è  .......

Gli  utenti  Gnome  non  si  lamentano  che  gnome  stesso   Crasha  o  non  parte  proprio  causa  una  Extension ...... nascondono  :-\  perchè  ?

Di  post   a  riguardo  non  ne  esistono 

Mentre  appena  provano   Kde  alla   minima   virgola   ,  post  su  post   con  giudizi  alquanto   spiacevoli  ?

Tra  l'  altro  Kde  se  crasha  si  riattiva   da  solo  ,  mentre  Gnome-shell  ti  obbliga  a  fare  Logout .

Booo 

Offline d4n1x

  • *
  • Post: 257
  • Reputazione: 18
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #21 il: 01 Giugno 2012 ore 09:59 »
Perchè fanno come i fanboy apple, mac osx non è perfetto ha anche lui parecchie rogne e se lo provi scopri che di difetti ne a e come e crasha pure ogni tanto. Ma i melisti non lo ammetteranno mai. La cosa che fa un botto ridere è che gli gnomisti sono fissati nel dire KDE 4 crasha, ci portiamo dietro le storie le convinzioni e i pregiudizi nati 6 anni fa, ora però nessuno parla dei crash di gnome3, che tutto possono dire tranne che sia stabile a me crashava 30/40 minuti circa con i driver proprietari ATI (e da quello che so anche con gli nvidia). Se adesso iniziassimo a dire noi kdeisti gnome-shell crasha e lo scrivessimo su tutti i forum, ci ritroveremmo quintali di fanboy a darci contro dicendoci che non è vero e che solo a noi crasha o peggio ancora che non dobbiamo installare estensioni e che lo dobbiamo lasciare così casto e pure come gli scienziati del piedone (puzzolente) lo fanno...

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #22 il: 01 Giugno 2012 ore 10:14 »
ah i fanboy... con quanti di loro mi tocca avere a che fare  >:(
e il 90% di costoro sono mela-morsicata-addicted
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Offline Cylon

  • *
  • Post: 1960
  • Reputazione: 78
  • CYbernetic Life fOrm Node
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #23 il: 01 Giugno 2012 ore 10:50 »
e si i fanboy gnome li trovo assurdi.. la cosa che mi fà ridere è che la prima cosa che dicono su KDE è che oxygen & air (tema e icone) fanno vomitare.... maròòò il tema di default di gnome 3 perché è bello? è addiritura più brutto di quello di default di gnome 2!!! per non parlare del trito e ritrito padding dei tasti, a me i tasti piacciono cosi stretti (non ho problemi di vista tanto acuti da dover avere i tasti giganteschi), certo se magari le scritte fossero centrate , ma questo dovrebbe essere un problema delle Qt.

PS: maròòò quanto sono fanboy :) :) :)
We are the Cylons. Lower your firewalll and surrender.Your PC will adapt to service our GNU/Linux systems. Resistance is futile. Extermination of human race has began!
                                                                     Non rispondo a PM

Offline dave

  • *
  • Post: 334
  • Reputazione: 12
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #24 il: 01 Giugno 2012 ore 11:43 »
L'unico gnome che riesco a digerire è giusto pantheon-desktop, ma come detto prima giusto i miei nipoti potranno usarlo stabilmente  :-X
"...e se la rana avesse le ali non sbatterebbe il culo ogni volta che salta!"

Offline vellerofonte

  • *
  • Post: 1374
  • Reputazione: 58
  • #Chakra: Kde for life
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #25 il: 01 Giugno 2012 ore 12:56 »
Ormai sono arrivato al punto di non aver mai testato un ambiente desktop così a lungo ed in così svariati scenari quanto KDE.

Ho tenuto tranquillamente Chakra in up per oltre 30 ore a fare qualunque cosa (scaricare, ascoltare musica, navigazione, masterizzare, fotoritocco, aggiornamenti del sistema) senza nessun problema, niente crash, ed alla chiusura delle applicazioni in uso CPU al 2% e 220 MB di ram occupata come a sistema appena avviato.

Fedora 17 non sono riuscito a testarla oltre un'ora.....tra l'altro per riavviare (non sapendo della gabola per far spuntare le apposite opzioni) sono dovuto andare di terminale.....mah.... :-X

Comunque devo ammettere che esteticamente trovo gnome shell molto elegante, ma la cosa che mi sconvolge è il dover mettere le pezze al sistema per fare cose che con DE più vecchi si facevano a default. Non sono estensioni, sono rimedi ad un DE incompleto, se poi vanno anche in conflitto in particolare dopo gli aggiornamenti..... :o

Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #26 il: 01 Giugno 2012 ore 15:32 »
Sto sperimentando un po' tutti i DE, visto che ho installato arch accanto a Chakra. Che dire... KDE rimane il mio preferito, il più completo, e stabile. e Gnome shell quello che invece mi piace di meno. L'usabilità è minima, e come già detto da altri, le estensioni sono quanto di peggio ci possa essere. Personalizzazioni inesistenti. Con gli aggiornamenti spesso smettono di funzionare, spesso sono toppe più che aggiunte. Uno schifo! Senza considerare il fatto che sebbene pesi pochissimo in ram, non è assolutamente adatto per pc datati, per l'abnorme uso della cpu. Poi ci sono i continui crash.
Cinnamon: altro aborto. Molti lo etichettano come DE del futuro. Sarà. Ma presenta i soliti difetti drammatici di shell, e al di là dell'hotcorner molti passi indietro sono stati fatti rispetto a gnome2.
Unity ha più o meno gli stessi difetti (pesantezza, personalizzazioni limitate) ma contrariamente da quanto dicono molti lo trovo molto pratico. E comunque più personalizzabile dello shell, visto che si possono usare gli effetti di compiz!
MATE, oramai molto stabile. Almeno su Arch, mentre ho visto che sul forum di mint lamentano problemi. Uguale in tutto e per tutto al vecchio gnome2. E' addirittura più veloce di quest'ultimo. Qualche grattacapo nella configurazione dell'onipresente compiz, ma si risolve velocemente. Comunque ha poco senso di esistere.
LXDE e XFCE sono molto simili. Forse preferisco il primo al secondo perché un po' più leggero. Peccato che la documentazione di LXDE sia molto limitata, ed è così che ho deciso di usare il secondo come DE predefinito in ARCH. Velocissimi, e comunque piuttosto completi.

Adesso mi devo dedicare ai WM standalone. Awesome e Openbox mi attirano molto. Soprattutto il secondo. Ho provato CTKarch (mi sembra si chiami così, non ne sono sicuro), basato su archlinux: è bellissimo! E funziona veramente bene su un pc con 512mb di ram, mai visto un sistema così veloce! In più con cairo composite manager deve essere uno spettacolo! ;)

PS sono solo mie considerazioni personali, non ho assolutamente la presunzione di dimostrare niente.. :)
« Ultima modifica: 01 Giugno 2012 ore 15:34 da dongongo »



Offline dongongo

  • *
  • Post: 445
  • Reputazione: 16
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #27 il: 01 Giugno 2012 ore 22:18 »
L'unico gnome che riesco a digerire è giusto pantheon-desktop, ma come detto prima giusto i miei nipoti potranno usarlo stabilmente  :-X
http://www.lffl.org/2012/06/elementary-os-luna-sta-arrivando-ecco.html
Lo cercavi!? :D



Offline cippaciong

  • *
  • Post: 708
  • Reputazione: 47
  • Fletto i muscoli e sono nel vuoto
    • Mostra profilo
Re:La guerra dei DE
« Risposta #28 il: 02 Giugno 2012 ore 10:58 »
Cavolo, il progetto elementary si fa sempre più ambizioso!  :o
Da tenere d'occhio!  ;)

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:La guerra dei DE
« Risposta #29 il: 02 Giugno 2012 ore 11:25 »
Cavolo, il progetto elementary si fa sempre più ambizioso!  :o
Da tenere d'occhio!  ;)
Quoto,sembra davvero ottimo,sopratutto se è vero che è abbastanza leggero da girare fluidamente su un netbook.
Come grafica mi pare che non abbia molto da invidiare a gnome 3

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer