Autore Topic: Velocizzare l'avvio e lo spegnimento  (Letto 6051 volte)

Offline Waifod

  • *
  • Post: 152
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« il: 17 Maggio 2012 ore 17:26 »
Rieccomi con un nuovo topic ed un nuovo "problema" che mi auguro vi farà impazzire ;D Esso consiste, come da titolo, nella lentezza della distro ad avviarsi, notevolmente meno rapida di qualunque altra io abbia provato (le fanno concorrenza solo Ubuntu 11.10 e Windows 7) nonostante abbia applicato tutte le ottimizzazioni suggerite nel topic apposito aperto su questo forum. Come potrei fare per sveltire il tutto? Ho già ponderato l'installazione di systemd, ma quanto gioverebbe?

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #1 il: 17 Maggio 2012 ore 17:30 »
ed ecco qua il nuovo topic  :)
io per ridurre ho tolto tutti i plasmoidi dal desktop,tolto il bluetooth all'avvio automatico a altre piccole cose.
Fatti un giro in impostazioni di sistema,da li puoi modificare molte cose.
comunque posso dire che questo mi riduce i tempi di 10 secondi e rimango lentissimo rispetto a quanto dicono di essere gli altri  :'(

Offline blupenguin

  • *
  • Post: 366
  • Reputazione: 23
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #2 il: 17 Maggio 2012 ore 17:40 »
Avevi detto nell'altro post che il caricamento di udev ti rallentava la macchina.
Prova a dare un'occhiata a questo post del forum internazionale:

http://chakra-project.org/bbs/viewtopic.php?id=7384

forse ti aiuta.

Offline Waifod

  • *
  • Post: 152
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #3 il: 17 Maggio 2012 ore 17:42 »
ed ecco qua il nuovo topic  :)
io per ridurre ho tolto tutti i plasmoidi dal desktop,tolto il bluetooth all'avvio automatico a altre piccole cose.
Fatti un giro in impostazioni di sistema,da li puoi modificare molte cose.
comunque posso dire che questo mi riduce i tempi di 10 secondi e rimango lentissimo rispetto a quanto dicono di essere gli altri  :'(

Io, come si evince dagli screenshot dei miei desktop, non utilizzo alcun plasmoide (a parte lancelot, ma non ho intenzione di rinunciarvi). Per quanto riguarda i miei servizi di sistema, li ho già rimossi tutti quelli di cui conoscevo la funzione e non mi servivano. Quello di cui non so l'utilità sono invece è ObexFTP, mentre ho lasciato NetworkManager (mi risulta che esista qualcosa di simile, ma non mi è noto quali siano le differenze). Ora posto anche rc.conf, magari c'è qualche modulo o demone che potrei eliminare.
In più c'è qualche altro demone a cui potrei anticipare @?

Codice: [Seleziona]
#
# /etc/rc.conf - Main Configuration for Chakra GNU/Linux
#
# See 'man 5 rc.conf' for more details
#

# LOCALIZATION
# ------------
HARDWARECLOCK="localtime"
TIMEZONE="Europe/Rome"
KEYMAP="it"
CONSOLEFONT=
CONSOLEMAP=
LOCALE="it_IT.UTF-8"
DAEMON_LOCALE="yes"
USECOLOR="yes"

# HARDWARE
# --------
MODULES=(nvidia nvidia ac battery button processor video cdrom intel-agp intel-gtt hid i2c-i801 i2c-core evdev joydev psmouse serio_raw sparse-keymap media uvcvideo v4l2-compat-ioctl32 videodev acer-wmi mxm-wmi wmi iTCO_vendor_support iTCO_wdt snd-hwdep snd-page-alloc snd-pcm snd-timer snd snd-hda-codec snd-hda-intel soundcore scsi_mod ahci libahci tg3 libphy mac80211 rfkill ath ath9k ath9k_common ath9k_hw cfg80211 mei usbhid usbcore ehci-hcd usb-common sd_mod sr_mod ac )
USEDMRAID="no"
USEBTRFS="no"
USELVM="no"

# NETWORKING
# ----------
HOSTNAME="chakra-pc"

interface=
address=
netmask=
broadcast=
gateway=

NETWORK_PERSIST="no"

# DAEMONS
# -------
#
DAEMONS=(syslog-ng dbus !network networkmanager netfs @avahi-daemon @avahi-dnsconfd @crond alsa cdemud)


Avevi detto nell'altro post che il caricamento di udev ti rallentava la macchina.
Prova a dare un'occhiata a questo post del forum internazionale:

http://chakra-project.org/bbs/viewtopic.php?id=7384

forse ti aiuta.

Mi dispiace, ma non ero io quello a cui udev rallentava l'avvio in quanto il mio si carica in 2-3 secondi a dir tanto per fortuna :)

Offline fedefox

  • *
  • Post: 1453
  • Reputazione: 34
    • Mostra profilo
    • Allevamento Della Repubblica Pisana
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #4 il: 17 Maggio 2012 ore 17:47 »
http://chakra-linux.org/wiki/index.php/Systemd pare sia utile a velocizzare l'avvio :P

Offline Waifod

  • *
  • Post: 152
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #5 il: 17 Maggio 2012 ore 18:07 »
http://chakra-linux.org/wiki/index.php/Systemd pare sia utile a velocizzare l'avvio :P
Oh no, è in inglese, il mio incubo! Vabbè, proverò a tradurla. Se dovessi riuscirci provvederò ad inserirla nel wiki del forum, tuttavia non vi assicuro nulla...
Comunque cercando su internet ho trovato questa guida per Arch: http://onlypc.myblog.it/tag/velocizzare%20avvio%20arch%20linux.
È ancora compatibile con Chakra, essendo questa una sua derivata?

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #6 il: 17 Maggio 2012 ore 18:16 »
syslog-ng dbus !network networkmanager netfs @avahi-daemon @avahi-dnsconfd @crond alsa cdemud

puoi mettere in background (@) tutto tranne dbus, che serve a networkmanager: meglio se prima che nm parta si sia sicuri che dbus sia caricato.

netfs non ti serve, se non carichi condivisioni nfs. in quel caso, puoi escluderlo (!) o rimuoverlo proprio.

systemd: puoi usare questa https://wiki.archlinux.org/index.php/Systemd_(Italiano)
qua, se n'era parlato un po': http://forum.chakra-project.it/index.php/topic,2593.0.html

per velocizzare un po', consiglio anche di aggiungere l'opzione noatime ai mountpoint di fstab.

es:
Codice: [Seleziona]
#
# /etc/fstab: static file system information
#
# <file system> <dir> <type> <options> <dump> <pass>
tmpfs /tmp tmpfs nodev,nosuid 0 0
UUID=291e73c6-f4d8-462b-b3f4-07a815fd4f2a /mnt/media ext4 defaults,noatime 0 1
UUID=609a3f94-7f79-4f8f-bb92-486925bc5666 / ext4 defaults,noatime,discard 0 1
UUID=696894b5-741b-4be9-9f29-322ea18e39e4 /home ext4 defaults,noatime,discard 0 1
UUID=e9f693e1-44be-47c8-b23b-aa22f8ad9350 /var ext4 defaults,noatime 0 1
« Ultima modifica: 17 Maggio 2012 ore 18:21 da Masque »

Offline Waifod

  • *
  • Post: 152
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #7 il: 17 Maggio 2012 ore 18:37 »
syslog-ng dbus !network networkmanager netfs @avahi-daemon @avahi-dnsconfd @crond alsa cdemud

puoi mettere in background (@) tutto tranne dbus, che serve a networkmanager: meglio se prima che nm parta si sia sicuri che dbus sia caricato.

netfs non ti serve, se non carichi condivisioni nfs. in quel caso, puoi escluderlo (!) o rimuoverlo proprio.

systemd: puoi usare questa https://wiki.archlinux.org/index.php/Systemd_(Italiano)
qua, se n'era parlato un po': http://forum.chakra-project.it/index.php/topic,2593.0.html

per velocizzare un po', consiglio anche di aggiungere l'opzione noatime ai mountpoint di fstab.

es:
Codice: [Seleziona]
#
# /etc/fstab: static file system information
#
# <file system> <dir> <type> <options> <dump> <pass>
tmpfs /tmp tmpfs nodev,nosuid 0 0
UUID=291e73c6-f4d8-462b-b3f4-07a815fd4f2a /mnt/media ext4 defaults,noatime 0 1
UUID=609a3f94-7f79-4f8f-bb92-486925bc5666 / ext4 defaults,noatime,discard 0 1
UUID=696894b5-741b-4be9-9f29-322ea18e39e4 /home ext4 defaults,noatime,discard 0 1
UUID=e9f693e1-44be-47c8-b23b-aa22f8ad9350 /var ext4 defaults,noatime 0 1

Cosa intendi con "condivisioni nfs"? Intendi in rete locale od in cloud? Se venisse usato anche per il cloud dovrei tenerlo per usare la sincronizzazione di Chromium... Comunque grazie per la guida in Italiano, se dovessi avere tempo tuttavia tenterò ugualmente la traduzione :) Cosa modifica invece l'opzione noatime?

------------------------------

Mi sono documentato su noatime (http://www.gentoo.org/doc/it/handbook/handbook-ia64.xml?part=1&chap=8), non c'è più bisogno che mi diate una spiegazione.
« Ultima modifica: 17 Maggio 2012 ore 18:40 da Pingu14 »

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #8 il: 17 Maggio 2012 ore 18:46 »
nfs: http://it.wikipedia.org/wiki/Network_File_System

noatime: "Non aggiorna l'inode con i tempi di accesso al file system." https://wiki.archlinux.org/index.php/Fstab_(Italiano)

:)

ps. se decidi di provare systemd, ricordati di attivare il readahead, altrimenti le prestazioni rimarranno le stesse. (comunque, possono variare a seconda del sistema... ad esempio, sul mio, dove ho un disco ssd ed uno a piatti, non riscontro grosse differenze fra il sistema di script classico con i vari demoni messi in @, e systemd... infatti dopo averci giocato un po', sono tornato agli script classici)
« Ultima modifica: 17 Maggio 2012 ore 18:53 da Masque »

Offline Waifod

  • *
  • Post: 152
  • Reputazione: 6
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #9 il: 17 Maggio 2012 ore 18:54 »
nfs: http://it.wikipedia.org/wiki/Network_File_System

noatime: "Non aggiorna l'inode con i tempi di accesso al file system." https://wiki.archlinux.org/index.php/Fstab_(Italiano)

:)

ps. se decidi di provare systemd, ricordati di attivare il readahead, altrimenti le prestazioni rimarranno le stesse.

Grazie dei consigli, ma non sarebbe meglio relatime (se mai vossi provare MUTT)? Inoltre fstab va modificato allo stesso modo qualunque sia la propria configurazione? Io non tengo /var separato da /, non vorrei fare pasticci con quelle stringhe. Non sto trovando alcuna guida per abilitare quest'opzione ???

-----------------------

Aspetta, forse ho capito (finalmente): per abilitare noatime devo mettere tale termine dopo defaults? Ma a cosa serve quel discard? Inoltre io ho "0 1" al termine della riga solo per quanto riguarda la /, cosa cambia?
« Ultima modifica: 17 Maggio 2012 ore 19:03 da Pingu14 »

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #10 il: 17 Maggio 2012 ore 19:32 »
Combinando e4rat e systemd ho ridotto i tempi di avvio a 40 secondi circa (tempi presi a mano con il cronometro del cellulare), dalla selezione del sistema con grub al desktop (ho impostato l'accesso automatico, ma i risultati si mantengono lì anche con la finestra di accesso).
Senza ottimizzazioni ed avviando oltre ai demoni preimpostati dall'installazione di Chakra solo cups, il sistema si avvia in circa 55 secondi, quindi "guadagno" circa 15 secondi.
Usando invece systemd (ma non e4rat) il miglioramento è meno evidente -siamo sui 50 secondi circa.
Ho notato che la tappa limitante nell'avvio senza e4rat è il caricamento della sessione, che impiega sempre i suoi 27-30 secondi prima di presentare il desktop: con e4rat questo tempo si riduce a circa 20 secondi.

In ogni caso non mi è mai capitato che il sistema richiedesse più di un minuto per avviarsi, quindi continuo a rimanere perplesso di fronte ai tempi di avvio biblici che alcuni utenti riferiscono.  :-\
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline andreazube

  • *
  • Post: 1595
  • Reputazione: 64
  • I AM THE INTERSECT
    • Mostra profilo
    • Lupo mannaro
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #11 il: 17 Maggio 2012 ore 20:15 »
Combinando e4rat e systemd ho ridotto i tempi di avvio a 40 secondi circa (tempi presi a mano con il cronometro del cellulare), dalla selezione del sistema con grub al desktop (ho impostato l'accesso automatico, ma i risultati si mantengono lì anche con la finestra di accesso).
Senza ottimizzazioni ed avviando oltre ai demoni preimpostati dall'installazione di Chakra solo cups, il sistema si avvia in circa 55 secondi, quindi "guadagno" circa 15 secondi.
Usando invece systemd (ma non e4rat) il miglioramento è meno evidente -siamo sui 50 secondi circa.
Ho notato che la tappa limitante nell'avvio senza e4rat è il caricamento della sessione, che impiega sempre i suoi 27-30 secondi prima di presentare il desktop: con e4rat questo tempo si riduce a circa 20 secondi.

In ogni caso non mi è mai capitato che il sistema richiedesse più di un minuto per avviarsi, quindi continuo a rimanere perplesso di fronte ai tempi di avvio biblici che alcuni utenti riferiscono.  :-\
anch'io cronometro col cellulare  ;D
Grazie a tutti per i suggerimenti (anche se ora non posso metterli in pratica,domani mi serve il computer stabile per motivi di lavoro e non voglio rischiare)

Offline fedefox

  • *
  • Post: 1453
  • Reputazione: 34
    • Mostra profilo
    • Allevamento Della Repubblica Pisana
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #12 il: 17 Maggio 2012 ore 20:16 »
Combinando e4rat e systemd ho ridotto i tempi di avvio a 40 secondi circa (tempi presi a mano con il cronometro del cellulare), dalla selezione del sistema con grub al desktop (ho impostato l'accesso automatico, ma i risultati si mantengono lì anche con la finestra di accesso).
Senza ottimizzazioni ed avviando oltre ai demoni preimpostati dall'installazione di Chakra solo cups, il sistema si avvia in circa 55 secondi, quindi "guadagno" circa 15 secondi.
Usando invece systemd (ma non e4rat) il miglioramento è meno evidente -siamo sui 50 secondi circa.
Ho notato che la tappa limitante nell'avvio senza e4rat è il caricamento della sessione, che impiega sempre i suoi 27-30 secondi prima di presentare il desktop: con e4rat questo tempo si riduce a circa 20 secondi.

In ogni caso non mi è mai capitato che il sistema richiedesse più di un minuto per avviarsi, quindi continuo a rimanere perplesso di fronte ai tempi di avvio biblici che alcuni utenti riferiscono.  :-\
ottimo suggerimento, una domanda per e4rat,
Codice: [Seleziona]
0 platform/e4rat 0.2.3-1
      Toolset to accelerate the boot process and application startups for systems with
      ext4 root partitions.
1 ccr/e4rat-preload-lite 0.1-4
    "Replacement for e4rat-preload, which takes less time to load the
quale dei due va installato? solo il primo o anche il secondo? si può installare anche senza systemd o va installato anche quello insieme a e4rat? :P

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2812
  • Reputazione: 103
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #13 il: 17 Maggio 2012 ore 22:10 »
quale dei due va installato? solo il primo o anche il secondo? si può installare anche senza systemd o va installato anche quello insieme a e4rat? :P

Basta che installi il primo, contiene tutto l'occorrente. Puoi installarlo anche senza systemd, perché di default utilizza init: se vuoi usarlo con systemd devi modificare una riga nel file di configurazione.
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:Velocizzare l'avvio e lo spegnimento
« Risposta #14 il: 17 Maggio 2012 ore 22:32 »
Io in tutto dal bip del bios a kde pronto ci metto 1 minuto e 47 secondi, di cui 1 minuto e 13 sec solo dallo splash screen in poi... c'è qualche problema, in effetti, di cui non riesco a venire a capo (ne avevo già parlato in questo topic, e già che ci sono se qualcuno ha qualche idea...). Per la parte caricamento moduli e demoni una scheggia, però...
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer