Autore Topic: Cartelle predefinite nella home  (Letto 4478 volte)

Offline laerte

  • *
  • Post: 149
  • Reputazione: 10
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #15 il: 17 Febbraio 2012 ore 21:51 »
Sto seguendo distrattamente questa discussione, se non ho capito male, mi par euna delle cose più allucinanti mai lette XD senza offesa per nessuno, ma non si fa prima a crearsi le cartelle che si vuole nel modo classico?
Io delle cartelle preimpostate ho sempre odiato quella cartelal "Pubblici" in cui non sapevo mai che mettere :D
Correggetemi s eho frainteso, coem detto ho letto in modo veloce e distratto :D

Riporto dal link  ;D

Citazione
Perché usarlo :

Qualcuno si farà questa domanda e dirà che non trova difficile crearsi ad hoc 4/5 directory nell propria $HOME, concordo, ma qui stiamo parlando di uniformare e standardizzare un comportamento, un impostazione, che va oltre il creare delle semplici Directory. Infatti il lavoro più grosso è standardizzare l’uso di tutti i programmi usati, in modo da poter salvare, aprire determinate locazioni in base al programma usato.

Esempio un player musicale userà di default Musica, i file scaricati dal browser andranno in Scaricati, un programma di fotoritocco userà Immagini, etc etc.
Fanne e sacci fare. . .

"Alla fine cosa significa vivere? una pianta è più viva di un computer senziente perché è basata di carbonio invece che sul silicio?"

Offline gian64

  • *
  • Post: 76
  • Reputazione: 2
  • Inesperto totale, ma posso imparare...
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #16 il: 17 Febbraio 2012 ore 21:55 »
Sto seguendo distrattamente questa discussione, se non ho capito male, mi par euna delle cose più allucinanti mai lette XD senza offesa per nessuno, ma non si fa prima a crearsi le cartelle che si vuole nel modo classico?
Io delle cartelle preimpostate ho sempre odiato quella cartelal "Pubblici" in cui non sapevo mai che mettere :D
Correggetemi s eho frainteso, coem detto ho letto in modo veloce e distratto :D

Anche io l'avevo pensato all'inizio... .

Riporto dal link  ;D

Citazione
Perché usarlo :

Qualcuno si farà questa domanda e dirà che non trova difficile crearsi ad hoc 4/5 directory nell propria $HOME, concordo, ma qui stiamo parlando di uniformare e standardizzare un comportamento, un impostazione, che va oltre il creare delle semplici Directory. Infatti il lavoro più grosso è standardizzare l’uso di tutti i programmi usati, in modo da poter salvare, aprire determinate locazioni in base al programma usato.

Esempio un player musicale userà di default Musica, i file scaricati dal browser andranno in Scaricati, un programma di fotoritocco userà Immagini, etc etc.


Però questo conferma i miei dubbi in proposito, e quindi torniamo al problema di partenza: come inserire nella maniera corretta i file predefiniti?

"Una menzogna ripetuta all'infinito diventa verità"...

Meditate gente, meditate... ;)

Offline Lazy

  • *
  • Post: 731
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #17 il: 17 Febbraio 2012 ore 21:59 »
Ragazzi, tutto ciò è l'opposto del KISS cmq,
Per me è bellissimo potersele personalizzare da soli e non mi ritrovo quei problemi coi programmi, ai programmi lo dico io dove scaricarsi le cose, oppure ad esempio Chrome la cartella download se la crea da solo...
Bhò, cioè sia chiaro io capisco e rispetto le vostre perplessita e quello che state facendo (ci mancherebbe :) ) ma resto della mia personale idea che è una cosa assurda  :P

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #18 il: 18 Febbraio 2012 ore 01:06 »
Io ero contento di aver trovato la home vuota.
poi in kde c'è nepomuk che, almeno nella mente dell'ideatore, dovrebbe (correggetemi se dico idiozie) superare questo standard visto che se un file è indicizzato come musica un player te lo propone indipendentemente da dove sia (come fa bangarang).

detto questo non saprei come aiutarti ma ti auguro di risolvere...
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline Darkatana

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 5
  • Après moi, le déluge
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #19 il: 18 Febbraio 2012 ore 02:10 »
Io ero contento di aver trovato la home vuota.
poi in kde c'è nepomuk che, almeno nella mente dell'ideatore, dovrebbe (correggetemi se dico idiozie) superare questo standard visto che se un file è indicizzato come musica un player te lo propone indipendentemente da dove sia (come fa bangarang).

detto questo non saprei come aiutarti ma ti auguro di risolvere...

Si nepomuk dovrebbe creare un livello di astrazione tra l'utente e l'organizzazione logica dei file in modo che Tizio possa sempre creare cartelle virtuali in base a certi criteri di ricerca e selezione, tuttavia dovrebbe essere più controllato l'ordine logico (che sò avere almeno tutti i file musicali in una cartella, le immagini in un'altra ecc...altrimenti poi per l'utente che non usa nepomuk diventa una tragedia) :) se le applicazioni ne facessero più uso sarebbe fantastico.
Io personalmente non condivido la scelta di non mettere nemmeno una cartella nella home perchè 1 è piuttosto brutto da vedere il vuoto assoluto in ogni caso, e sembra andare un pò contro il baracco di kde 2 non tutti possono essere in grado di personalizzare le icone delle cartelle più comuni 3 trovo molto più facile e intuitivo cancellare una cartella che non piace che creare da capo una gerarchia classica che sarà usata per il 99% degli utenti (immagini, musica, video, documenti, download).
Piuttosto ho sempre trovato molto stupido avere la cartella Home e quella Desktop, che differenza ci dovrebbe mai essere a livello di logica tra queste due cartelle? La gente su windows e mac si ricrea tutte le cartelle classiche (immagini, musica ecc...) sul desktop...proprio la cartella più insensata è rimasta: kde potrebbe superare l'ostacolo usando la gestione dei plasmoidi facendo coincidere Home/Desktop senza che l'utente se ne accorga.
Però rispetto comunque la scelta di chakra che rimane la mia distro preferita per ora :)
« Ultima modifica: 18 Febbraio 2012 ore 02:15 da Darkatana »
Après Moi, Le Déluge



Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #20 il: 18 Febbraio 2012 ore 09:47 »
Si nepomuk dovrebbe creare un livello di astrazione tra l'utente e l'organizzazione logica dei file in modo che Tizio possa sempre creare cartelle virtuali in base a certi criteri di ricerca e selezione, tuttavia dovrebbe essere più controllato l'ordine logico (che sò avere almeno tutti i file musicali in una cartella, le immagini in un'altra ecc...altrimenti poi per l'utente che non usa nepomuk diventa una tragedia) :) se le applicazioni ne facessero più uso sarebbe fantastico.
Io personalmente non condivido la scelta di non mettere nemmeno una cartella nella home perchè 1 è piuttosto brutto da vedere il vuoto assoluto in ogni caso, e sembra andare un pò contro il baracco di kde 2 non tutti possono essere in grado di personalizzare le icone delle cartelle più comuni 3 trovo molto più facile e intuitivo cancellare una cartella che non piace che creare da capo una gerarchia classica che sarà usata per il 99% degli utenti (immagini, musica, video, documenti, download).
Piuttosto ho sempre trovato molto stupido avere la cartella Home e quella Desktop, che differenza ci dovrebbe mai essere a livello di logica tra queste due cartelle? La gente su windows e mac si ricrea tutte le cartelle classiche (immagini, musica ecc...) sul desktop...proprio la cartella più insensata è rimasta: kde potrebbe superare l'ostacolo usando la gestione dei plasmoidi facendo coincidere Home/Desktop senza che l'utente se ne accorga.
Però rispetto comunque la scelta di chakra che rimane la mia distro preferita per ora :)

Io la cartella Desktop non ce l'ho... e come te non ne troverei il senso .

Il fatto è che secondo me nepomuk è la feature più innovativa di kde, ma penso che a molti questa cosa sfugga quindi nepomuk sia relegato al ruolo di ciucciarisorse inutile: in qualsiasi forum ci sono topic tipo

"ho 6 GB di ram, kde ne usa 1 appena avviato! Aiuto! Come faccio?"
"Disabilita nepomuk, strigi e akonadi!" :P

Poi di sicuro il sistema è perfettibile come le applicazioni in grado di sfruttarlo al meglio... e anch'io in effetti le cartelle nella home ce l'ho e nepomuk lo uso all'1% delle sue possibilità. Ma le cartelle me le sono create io come volevo (già solo il fatto che con Ubuntu, per esempio, non riuscivo a rinominarle con l'iniziale minuscola mi faceva uscire pazzo, all'avvio me le ritrovavo sempre come di default; poi da questo topic ho scoperto che è perchè ci sono dei file di config da cambiare) e ci sono voluti 30 sec e altri 30 dilazionati a dire ad opera dove scaricare la roba, a gwenview dove sono le foto ecc...

Per quel 99% di utenti che vogliono avere le cartelle classiche sul desktop mi auguro che ci sia comodamente la possibilità di farlo, ma piuttosto io metterei guide su come cambiare le icone alle cartelle virtuali di nepomuk che come crearsi la gerarchia classica (naturalmente gian64 niente contro la tua domanda  ;D)...

echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline gian64

  • *
  • Post: 76
  • Reputazione: 2
  • Inesperto totale, ma posso imparare...
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #21 il: 18 Febbraio 2012 ore 13:07 »
Io nepomuk non ho ancora capito cos'è...  ??? ???

Comunque mi sembra di capire che la cosa migliore è crearsi le cartelle da soli, quindi credo farò così. A proposito, mi spiegate cosè e come si usa nepomuk?...  :-[
"Una menzogna ripetuta all'infinito diventa verità"...

Meditate gente, meditate... ;)

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #22 il: 18 Febbraio 2012 ore 14:40 »
http://it.wikipedia.org/wiki/Nepomuk_(KDE)
http://userbase.kde.org/Nepomuk/it

In sintesi, almeno per quello che ci ho capito io, è un sistema che organizza i file non secondo il normale filesystem (file - cartella) ma secondo info aggiuntive che fanno da "collegamento" tra i dati.

Per dire, se io in krunner scrivo luca (che è il mio nome) mi vengono fuori le mie info personali, le info di un contatto di kontact che si chiama anche lui luca, la ricerca in dolphin di tutti i file che io ho etichettato come luca (musica, foto o documenti), i file che nel titolo o nel contenuto hanno la parola luca e le email che contengono nell'oggetto la parola luca.

Quindi in teoria tu potresti avere nella home tutti i file sparsi senza suddivisioni in cartelle ed etichettandoli nel modo giusto cercarli con dolphin o krunner secondo le categorie, avendoli quindi raggruppati in maniera trasversale, quello che chiamavamo cartelle virtuali.

Ultimo esempio bangarang, in cui ci trovi la musica suddivisa in 1000 maniere, per autore, titolo, cartella o tag ma senza che tu gli abbia dovuto dire qual'è l'archivio della musica visto che strigi, il servizio di indicizzazione, ha già visto dove sono i tuoi file musicali e te li propone dovunque essi siano sul file system.

PS ovvio che se ho scritto cavolate chi ne sa di più mi corregga, spero di aver chiarito un po'...
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline Darkatana

  • *
  • Post: 10
  • Reputazione: 5
  • Après moi, le déluge
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #23 il: 18 Febbraio 2012 ore 16:42 »
PS ovvio che se ho scritto cavolate chi ne sa di più mi corregga, spero di aver chiarito un po'...

Sei stato perfetto ;D
Nepomuk permette di rispondere a domande come "Trova tutte le foto scattate a Las Vegas dove ci siamo io e Angelina" selezionando ad esempio i tag "foto"-"Las Vegas"-"Io"-"Angelina"  e lui fa un AND di tutto e cerca. Si possono fare cose più complicate, specialmente se nepomuk fosse associato a zeitgeist (si vabbè fantascienza) ma questo era un esempio :P
comunque l'organizzazione di ubuntu è un 'estremismo XD loro sono convinti che la loro utenza abbia bisogno di essere costratta a fare solo determinate cose...ma senza arrivare a quei livelli direi che qualche cartellina di base che si possa anche rinominare senza pericoli ci potrebbe stare, in pieno spirito KDE :P
Après Moi, Le Déluge



Offline gian64

  • *
  • Post: 76
  • Reputazione: 2
  • Inesperto totale, ma posso imparare...
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #24 il: 18 Febbraio 2012 ore 16:54 »
Io non ho capito una cosa, stiamo parlando di quello che si trova nel menù applicazioni come "trova file e cartelle"?

Dove trovo nepomuk e krunner?  ???

so che sono domande che sembrano idiote, ma kde per me rimane un pò ostico...  :-[
"Una menzogna ripetuta all'infinito diventa verità"...

Meditate gente, meditate... ;)

Offline Masque

  • *
  • Post: 723
  • Reputazione: 60
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #25 il: 18 Febbraio 2012 ore 17:15 »
krunner lo apri con alt-f2
le impostazioni di nepomuk sono nelle impostazioni di sistema. da lì puoi scegliere quali directory far indicizzare e quali no. ad esempio, se usi cartelle temporanee nella tua home, meglio non farle indicizzare... io non faccio indicizzate la cartella downloads ad esempio. altrimenti quando scarico qualche file molto grande, lui continuerebbe a cercare di indicizzarlo ad ogni cambiamento :)

Offline gian64

  • *
  • Post: 76
  • Reputazione: 2
  • Inesperto totale, ma posso imparare...
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #26 il: 18 Febbraio 2012 ore 17:23 »
krunner lo apri con alt-f2
le impostazioni di nepomuk sono nelle impostazioni di sistema. da lì puoi scegliere quali directory far indicizzare e quali no. ad esempio, se usi cartelle temporanee nella tua home, meglio non farle indicizzare... io non faccio indicizzate la cartella downloads ad esempio. altrimenti quando scarico qualche file molto grande, lui continuerebbe a cercare di indicizzarlo ad ogni cambiamento :)

Mmm... Ok, visto. Tutto da provare e sperimentare...

Ok, direi che la questione si può considerare risolta...

Grazie a tutti per la disponibilità  :-* :-*
« Ultima modifica: 18 Febbraio 2012 ore 17:25 da gian64 »
"Una menzogna ripetuta all'infinito diventa verità"...

Meditate gente, meditate... ;)

Offline rodolforizzo76

  • *
  • Post: 180
  • Reputazione: 2
  • Aaron Nimzowitsch
    • Mostra profilo
    • painteronline.org
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #27 il: 06 Febbraio 2014 ore 00:43 »
a me invece capita questo, devo aver impostato la creazione delle cartelle di default con kapudan e ora ad ogni avvio mi crea una cartella Pubblici e una cartella Documenti che io non voglio. Quale file bisogna modificare per evitare questo comportamento?


Sei un artista? Visita il mio sito http://www.painteronline.org

Offline whoami

  • *
  • Post: 1562
  • Reputazione: 64
  • Quando c'era init i log arrivavano in orario!
    • Mostra profilo
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #28 il: 06 Febbraio 2014 ore 01:59 »
Prova a guardare in Impostazioni di sistema -> Dettagli dell'account -> Percorsi e lì ci sono i percorsi predefiniti di dove vuoi la roba. Probabile che lì ci sia scritto che i documenti vanno in ~/Documenti quindi all'avvio te la ricrea...
echo "VQF AHELME I BI CI WECPF"| tr "ETAOINSHRDLUBCFGJMQPVWZYXK" "A-Z"

Offline rodolforizzo76

  • *
  • Post: 180
  • Reputazione: 2
  • Aaron Nimzowitsch
    • Mostra profilo
    • painteronline.org
Re:Cartelle predefinite nella home
« Risposta #29 il: 06 Febbraio 2014 ore 03:45 »
Grazie per la segnalazione, ho corretto i percorsi ed ho risolto parzialmente. Ora non mi crea più la cartella Documenti (che era doppia perchè ne ho un'altra chiamata Documents). Però mi crea ancora La cartella Pubblici, in effetti  in Impostazioni di sistema -> Dettagli dell'account -> Percorsi non c'è la cartella Pubblici.

Il maledetto kapudan deve aver impostato qualcosa da qualche altra parte.. ma dove? 


Sei un artista? Visita il mio sito http://www.painteronline.org

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer