Autore Topic: [GUIDA] Passare da systemd-boot a GRUB  (Letto 415 volte)

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2779
  • Reputazione: 99
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
[GUIDA] Passare da systemd-boot a GRUB
« il: 07 Aprile 2016 ore 23:05 »
Forse molti di voi non lo sanno, ma chi ha installato Chakra usando l'ISO "Fermi"  su sistema UEFI, ha come gestore del boot systemd-boot (ex gummiboot) al posto di GRUB.

Per verificare se sul vostro sistema è abilitato systemd-boot potete usare il comando
Codice: [Seleziona]
$ sudo bootctl status
Se volete rimuovere systemd-boot ed installare GRUB, vi basterà seguire questi pochi passaggi.

  • Verificate l'identificativo della vostra EFI System Partition (esp) ed assicuratevi che sia montata correttamente (dovrebbe esserlo, ma meglio controllare.
    Potete usare fdisk
Codice: [Seleziona]
$ sudo fdisk -l
[...]
Dispositivo    Start      Fine   Settori  Size Tipo
/dev/sda1       2048   1026047   1024000  500M EFI System
oppure parted:

Codice: [Seleziona]
$ sudo parted /dev/sda print
Numero  Inizio  Fine    Dimensione  File system  Nome              Flag
 1      1049kB  525MB   524MB       fat32                          avvio, esp

Per controllare che la partizione sia montata, basta usare mount:

Codice: [Seleziona]
$ mount
/dev/sda1 on /boot type vfat


   
  • Rimuovete systemd-boot dalla partizione EFI
Codice: [Seleziona]
$ sudo bootctl --path=esp removein cui esp=percorso in cui è montata la partizione di sistema di EFI (es. /boot)

   
  • Installate GRUB e le relative dipendenze
Codice: [Seleziona]
$ sudo pacman -S grub2 efibootmgr   
  • Installate GRUB nella partizione EFI
Codice: [Seleziona]
$ sudo grub-install --target=x86_64-efi --efi-directory=esp --bootloader-it=grubin cui esp=percorso in cui è montata la partizione di sistema di EFI (es. /boot) e
grub=nome che volete assegnare all'opzione di avvio GRUB EFI (sceglietene uno che vi permetta di riconoscere la voce al momento dell'avvio)
   
  • Configurate GRUB a vostro piacimento e aggiornate la configurazione con
Codice: [Seleziona]
$ sudo update-grub
Ulteriori risorse: https://wiki.archlinux.org/index.php/Systemd-boot
                             https://wiki.archlinux.org/index.php/GRUB#UEFI_systems
« Ultima modifica: 26 Aprile 2016 ore 11:20 da FranzMari »
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline Lazy

  • *
  • Post: 729
  • Reputazione: 10
  • Fondatore Comunità Italiana di Chakra
    • Mostra profilo
Re:[da completare...]] Passare da bootctl a GRUB
« Risposta #1 il: 08 Aprile 2016 ore 09:34 »
Ah questo voleva dire "Ho iniziato a crivere la guida?" LOL  ;D
« Ultima modifica: 08 Aprile 2016 ore 15:55 da Lazy »

Offline sim0161

  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: 1
  • مداد حبر العالم أقدس من دم الشهيد
    • Mostra profilo
    • pagina facebook
Re:[da completare...]] Passare da bootctl a GRUB
« Risposta #2 il: 09 Aprile 2016 ore 08:45 »
presente e in ascolto!

(e intanto, un "+1" di incoraggiamento  ;) )

edit: dato che anche io sono caduto nell'equivoco (non avevo studiato abbastanza), per i niubbi come me preciso che si intende GRUB2, come indicato qui: https://wiki.archlinux.org/index.php/GRUB_(Italiano)

(Franz, confermi oppure ho detto una cazzata?)
« Ultima modifica: 09 Aprile 2016 ore 11:50 da sim0161 »
HP Compaq 6730s - 4GB DDR2 - Intel Core 2 Duo T5870

«Lei è il "membro" più in vista della comunità. Chiuda la lampo, per piacere.» [Liberty Liber]

chi sono?

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2779
  • Reputazione: 99
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:Passare da systemd-boot a GRUB
« Risposta #3 il: 25 Aprile 2016 ore 16:55 »
Guida completata!

edit: dato che anche io sono caduto nell'equivoco (non avevo studiato abbastanza), per i niubbi come me preciso che si intende GRUB2, come indicato qui: https://wiki.archlinux.org/index.php/GRUB_(Italiano)

(Franz, confermi oppure ho detto una cazzata?)
Confermo, su Chakra abbiamo solo GRUB2; GRUB Legacy non è presente né supportato.
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline Teo

  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re:Passare da systemd-boot a GRUB
« Risposta #4 il: 25 Aprile 2016 ore 19:04 »
Ciao,
per prima cosa ti ringrazio per l' ottima guida e  perchè mi hai portato a conoscenza di questa cosa che non sapevo ( systemd - boot ).
Ho verificato col comando da te suggerito ed in effetti ho installato proprio quello, però avrei un paio di domande da porti:

1) quali potrebbero essere le ragioni per sostituire questo boot-loader con GRUB2 ?

2) Mi chiedevo invece se esistesse una guida da qualche parte per ripristinare il systemd-boot in caso di crash.

Grazie  :)

Offline sim0161

  • *
  • Post: 37
  • Reputazione: 1
  • مداد حبر العالم أقدس من دم الشهيد
    • Mostra profilo
    • pagina facebook
Re:Passare da systemd-boot a GRUB
« Risposta #5 il: 26 Aprile 2016 ore 10:07 »
Codice: [Seleziona]
[matteo@matteo-pc ~]$ sudo bootctl status
[sudo] password di matteo:
File system "/boot" is not a FAT EFI System Partition (ESP) file system.
[matteo@matteo-pc ~]$

guida finita. =)

Dato che ho un computer vecchiotto, non ho EFI/UEFI, quindi tanto meglio.

@franz: perdonami se ogni tanto chiedo/ripeto l'ovvi. In quanto ignorantotto (e anche un po' pirla) cerco di essere utile per altri ignorantotti un po' pirli come me. So che per i più navigati questo è noioso... abbiate pietà.
« Ultima modifica: 26 Aprile 2016 ore 15:04 da sim0161 »
HP Compaq 6730s - 4GB DDR2 - Intel Core 2 Duo T5870

«Lei è il "membro" più in vista della comunità. Chiuda la lampo, per piacere.» [Liberty Liber]

chi sono?

Offline FranzMari

  • *
  • Post: 2779
  • Reputazione: 99
  • [Senior Packager]
    • Mostra profilo
    • IMHO blog
Re:[GUIDA] Passare da systemd-boot a GRUB
« Risposta #6 il: 26 Aprile 2016 ore 11:29 »
Ciao,
per prima cosa ti ringrazio per l' ottima guida e  perchè mi hai portato a conoscenza di questa cosa che non sapevo ( systemd - boot ).
Ho verificato col comando da te suggerito ed in effetti ho installato proprio quello, però avrei un paio di domande da porti:

1) quali potrebbero essere le ragioni per sostituire questo boot-loader con GRUB2 ?

2) Mi chiedevo invece se esistesse una guida da qualche parte per ripristinare il systemd-boot in caso di crash.

Grazie  :)


Figurati, anche io ho scoperto l'esistenza di systemd-boot per caso, dopo essermi scervellato ore cercando di capire perché non riuscissi ad applicare un tema diverso a grub  :lol:

1) Personalmente mi trovo meglio con GRUB: sarà l'abitudine, ma trovo che sia molto più configurabile rispetto a systemd-boot. Usare GRUB è una scelta obbligata, invece, se il kernel della distribuzione non supporta l'avvio EFISTUB : systemd-boot usa solo questo, quindi su kernel che non lo supportano è necessario usare altro (GRUB, LiLo, ecc.).

2) Per reinstallare systemd-boot basta usare il comando
Codice: [Seleziona]
$ sudo bootctl --path=esp install
Nella relativa pagina del wiki di Arch trovi informazioni più dettagliate al riguardo.  ;)
«Il valore dell'essere umano si determina nella misura in cui sia grande o piccola la sua capacità di contribuire al bene collettivo.» Jigorō Kanō

Offline Teo

  • *
  • Post: 32
  • Reputazione: 5
    • Mostra profilo
Re:[GUIDA] Passare da systemd-boot a GRUB
« Risposta #7 il: 26 Aprile 2016 ore 17:14 »
Grazie Franz !  :)
pensa che io invece non riuscivo a capire il perchè non riuscissi a reinstallare GRUB  ;D
Avevo accantonato il problema ma ora mi è tutto chiaro..

 

Template by Homey | Sito ufficiale | Disclaimer